Apple compra Beats Electronics

Apple compra Beats Electronics

L'acquisizione, di cui si vociferava da tempo, consente a Cupertino di rafforzarsi e riguadagnare terreno nella musica
Apple compra Beats Electronics FASTWEB S.p.A.

Circa 3 miliardi di dollari per Beats Electronics. Questa la cifra sborsa dalla generosa Apple per quella che si attesta la maggiore acquisizione della sua storia. 2,6 miliardi saranno pagati subito, 400 milioni arriveranno in seguito. L'acquisizione, che Cupertino stima di finalizzare entro il quarto trimestre dell'esercizio fiscale, consente a Cupertino di rafforzarsi e riguadagnare terreno nella musica.

Beats produce alcuni modelli di cuffie e ha lanciato un servizio di musica in streaming a pagamento, con il quale mettere un piede in un settore dominato da YouTube, Spotify e Pandora.

La mossa mette in evidenza come l'amministratore delegato di Apple, Tim Cook sembra intenzionato a spendere i 150,6 miliardi di dollari di liquidità della società orientandosi maggiormente verso le acquisizioni.

I due cofondatori di Beats entreranno nel mondo Apple. Il big della musica Jimmy Iovine lascerà il suo incarico a Vivendi e lavorerà a tempo pieno per la Mela. Dr. Dre continuerà a produrre musica ma farà tutto il possibile in casa Apple.

29 maggio 2014

La Redazione
Condividi
Ebook
Sicurezza in Rete: ne sai abbastanza?
Strumenti utili, suggerimenti pratici e tutto quello che devi assolutamente sapere per proteggere davvero i tuoi dispositivi e i tuoi dati personali quando sei connesso
scarica l'ebook

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail