%MAINIMGALT%

Amazon vuole autostrade nel cielo per i droni

In particolare vuol realizzare canali aerei di scorrimento per i velivoli che viaggiano al di sotto e al di sopra dei 200 piedi (pari a circa 61 metri)
Amazon vuole autostrade nel cielo per i droni FASTWEB S.p.A.

Dopo aver lanciato la possibilità di fare consegne con i droni, Amazon vuole creare autostrade nel cielo appositamente per i velivoli. In particolare vuol realizzare canali aerei di scorrimento per i velivoli che viaggiano al di sotto e al di sopra dei 200 piedi (pari a circa 61 metri). L'annuncio all'UTM Convention ospitata dalla Nasa.

Un sistema propedeutico per un futuro in cui i droni saranno presumibilmente usati non solo per consegnare pacchi ma anche per monitorare la qualità dell'aria e tanto altro. La proposta di Amazon creerebbe una corsia "lenta" per il traffico locale al di sotto dei 200 piedi e una veloce tra i 200 e i 400 piedi. Oltre i 400 piedi per i droni c'è il divieto di volo imposto dall'autorità per l'aviazione Usa.

Il tema del traffico aereo è tutt'altro che banale visto che quello creato dai droni di civili è già diventato un caso negli Stati Uniti, doveo nell'ultimo anno in California diverse volte i velivoli impegnati nello spegnimento di incendi hanno avuto problemi nello svolgimento della loro attività a causa delle interferenze in volo di piccoli droni che i cittadini facevano volare magari per catturare le immagini delle fiamme.

29 luglio 2015

La Redazione
Condividi
Ebook
Sicurezza in Rete: ne sai abbastanza?
Strumenti utili, suggerimenti pratici e tutto quello che devi assolutamente sapere per proteggere davvero i tuoi dispositivi e i tuoi dati personali quando sei connesso
scarica l'ebook

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail