Amazon

Amazon, test per effettuare consegne con i taxi

Il colosso dell'e-commerce sta testando il servizio a San Francisco e a Los Angeles
Amazon, test per effettuare consegne con i taxi FASTWEB S.p.A.

Le consegne Amazon passeranno per i taxi. Il colosso dell'e-commerce sta testando il servizio a San Francisco e a Los Angeles in collaborazione con Flywheel Software, che ha creato un'applicazione per cercare e chiamare il taxi più vicino. 

Flywheel compete con servizi per prenotare vetture come quelli di Uber e di Lyft. Come riporta il quotidiano Wall Street Journal, si tratta del più recente esperimento di Amazon per competere in modo più diretto con i rivenditori tradizionali e per offrire alternative a corrieri come Ups e FedEx. Proprio per questo l'azienda, che dovrebbe presto aprire a New York un centro per ritirare o restituire i prodotti comprati, ha anche ampliato l'uso di corrieri regionali e ha stretto un accordo con le Poste americane per consegnare prodotti freschi. 

6 novembre 2014

La Redazione
Condividi
Ebook
Sicurezza in Rete: ne sai abbastanza?
Strumenti utili, suggerimenti pratici e tutto quello che devi assolutamente sapere per proteggere davvero i tuoi dispositivi e i tuoi dati personali quando sei connesso
scarica l'ebook

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail