Amazon Prime Video presto disponibile in 200 Paesi?

Amazon pronta a lanciare il servizio Prime Video in 200 Paesi

Il servizio di streaming video di Amazon potrebbe arrivare a dicembre. Anche in Italia
Amazon pronta a lanciare il servizio Prime Video in 200 Paesi FASTWEB S.p.A.

In base a quanto riportato dal quotidiano statunitense Wall Street Journal, Amazon è pronta a sfidare Netflix con Prime Video. L'azienda sarebbe infatti sul punto di lanciare il suo servizio di streaming in abbonamento in 200 Paesi, tra i quali spicca anche l'Italia: qui l'abbonamento dovrebbe avere un prezzo di 7,99 euro mensili. Fino a questo momento il servizio è stato disponibile soltanto negli Stati Uniti, nel Regno Unito,in Germania, in Austria e in Giappone. 

La notizia è stata parzialmente rivelata in un tweet da Jeremy Clarkson, tra i volti dello show targato Amazon The Grand Tour. "Amazon è diventata globale, sta per diventare disponibile in 200 Paesi. Praticamente in tutto il mondo". Sul profilo Twitter del programma è poi comparso un video-annuncio dei tre protagonisti del programma, Jeremy Clarkson, Richard Hammond e James May. Il lancio dovrebbe avvenire a dicembre.

18 novembre 2016

La Redazione
Condividi
Ebook
Sicurezza in Rete: ne sai abbastanza?
Strumenti utili, suggerimenti pratici e tutto quello che devi assolutamente sapere per proteggere davvero i tuoi dispositivi e i tuoi dati personali quando sei connesso
scarica l'ebook
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail