Amazon punta alla musica in streaming

Amazon crea il suo servizio di musica in streaming

Amazon pensa di creare un portale per la musica in streaming ben diverso dal suo Prime Music che in america conta solo un milione di brani selezionati
Amazon crea il suo servizio di musica in streaming FASTWEB S.p.A.

Si tratta di una vera e propria sfida ad AppleSpotify quella che Amazon ha in mente. Secondo quanto anticipato dal sito di informazione digitale ReCode, l'azienda di Jeff Bezos sarebbe pronta a creare un sito per l'ascolto della musica in streaming. Il lancio della piattaforma, sempre secondo gli ultimi rumors, sarebbe addirittura imminente (non più tardi della fine di settembre 2016).

Si tratterebbe comunque di un servizio in abbonamento da 10 dollari al mese, proprio come quello offerto da Spotify, Apple Music e altri. La vera novità, tuttavia, risiederebbe nella possibilità di sottoscrivere un micro abbonamento da quattro o cinque dollari al mese. La musica sarà invece illimitata solo su Echo, l'assistente da salotto prodotta proprio da Amazon.

Non si tratta comunque di una novità per il colosso dell'e-commerce che già in alcuni Paesi offre, con Prime Music, un servizio di musica streaming on-demand dal catalogo limitato a poco più di un milione di brani. Il nuovo servizio si propone di essere molto più vario.

23 agosto 2016

La Redazione
Ebook
Sicurezza in Rete: ne sai abbastanza?
Strumenti utili, suggerimenti pratici e tutto quello che devi assolutamente sapere per proteggere davvero i tuoi dispositivi e i tuoi dati personali quando sei connesso
scarica l'ebook

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail