In Italia l'agricoltura diventa 2.0

Agricoltori italiani sempre più a loro agio con le nuove tecnologie

Droni, siti web, smartphone e tablet. Ecco il fenomeno dell'agricoltura 2.0 secondo uno studio presentato da Image Line e Nomisma 
Agricoltori italiani sempre più a loro agio con le nuove tecnologie FASTWEB S.p.A.

L'agricoltura italiana si fa sempre più tecnologica e diventa 2.0. È quanto emerge da uno studio presentato da Image Line, azienda specializzata nei servizi informatici per le aziende agricole, e Nomisma secondo cui i "contadini" del Paese sarebbero sempre più a loro agio con l'utilizzo di Internet, smartphone e tablet.

Gli agricoltori, infatti, vedono le nuove tecnologie anche come mezzo per dialogare con il consumatore e raccontare direttamente la storia dei propri prodotti e delle attività connesse che realizzano come agriturismo e fattorie didattiche.

Il quadro delineato da Nomisma sancisce così che il 61% dei lavoratori del settore primario utilizza quotidianamente Internet per le proprie attività, mentre il 95,6% utilizza pagine web e banche dati online a supporto della gestione della gestione dell'azienda agricola. Tra questi il 35,2% lo fa per avere informazioni meteo, mentre l'11,2% si tiene aggiornato sui prezzi dei prodotti agricoli. Il 20,4% degli agricoltori ha inoltre un proprio sito web e di questi il 26,4% consente al consumatore di acquistare prodotti online. Il 43% degli agricoltori, infatti, è interessato ai droni mentre il 2,1% già li impiega per migliorare la propria attività.

15 dicembre 2015

La Redazione
Condividi
Ebook
Sicurezza in Rete: ne sai abbastanza?
Strumenti utili, suggerimenti pratici e tutto quello che devi assolutamente sapere per proteggere davvero i tuoi dispositivi e i tuoi dati personali quando sei connesso
scarica l'ebook

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail