Aggiornamento per NotePad di Windows 10

NotePad di Windows 10 riceve il primo aggiornamento dopo anni

Nell'elenco degli aggiornamenti di Windows salta subito all'occhio quello di NotePad, dopo anni di "silenzio"
NotePad di Windows 10 riceve il primo aggiornamento dopo anni FASTWEB S.p.A.

Mentre Windows come piattaforma viene regolarmente revisionata e aggiornata, alcune delle app più popolari non hanno ricevuto lo stesso trattamento. Una di queste app è NotePad, ma dopo anni avrà finalmente il suo aggiornamento con le nuove funzioni.

In un post di questa settimana Dona Sarkar e Brandon LeBlanc, della sezione Windows Insider, hanno condiviso un elenco completo degli aggiornamenti presenti nell'ultima build di Insider Preview di Windows 10, incluse ulteriori opzioni per l'accesso, le modifiche a Windows Ink e un blocco di miglioramenti per Microsoft Edge, il lettore Edge PDF e Windows Defender Application Guard. In questo elenco però quello che salta all'occhio sono gli aggiornamenti per NotePad.

Build 17713, ora disponibile per tutti gli insider di Windows nel Fast Ring, metterà a disposizione degli utenti la possibilità di eseguire il "trova e sostituisci" per la prima volta. NotePad ricorderà i valori inseriti in precedenza e lo stato di qualsiasi casella di controllo, se si evidenzia una parola o una frase, inoltre, aprendo la finestra di ricerca le parole evidenziate saranno già l'oggetto della ricerca.

L'aggiornamento introduce anche lo zoom del testo, infatti si potrà navigare nel menu e selezionare Visualizza > Zoom oppure usare Ctrl + Plus, Ctrl + Meno e Ctrl + Rotellina del mouse per ingrandire e ridurre. Ctrl + 0 ripristina il livello di zoom predefinito.

Altri miglioramenti includono la possibilità di visualizzare i numeri di righe e colonne anche quando word-wrap è abilitato, migliori prestazioni anche in presenza di file grandi, Ctrl + Backspace per eliminare la parola precedente e altre semplici correzioni di bug esistenti.

Per i fortunati che possono accedere al Fast Ring, NotePad è già disponibile da subito, mentre il resto dei mortali dovranno aspettare l'aggiornamento Redstone 5 entro la fine dell'anno.

13 luglio 2018

Fonte: bgr.com
Condividi
Ebook
Sicurezza in Rete: cosa c' da sapere
Scarica subito l'eBook gratuito e scopri cosa bisogna assolutamente sapere per proteggere i propri dispositivi e i propri dati quando si utilizza la Rete
scarica l'ebook
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail