Fastweb

Ecco le prime specifiche ufficiali della rete 5G

Connessioni wireless Internet #iot #amazon Amazon testa Sidewalk, il nuovo standard wireless per l'IoT Il colosso del commercio elettronico vuole dire la sua anche nel mondo dell'IoT. E per farlo si affida a un nuovo standard comunicativo
ISCRIVITI alla Newsletter
Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
Ecco le prime specifiche ufficiali della rete 5G FASTWEB S.p.A.
5G logo
Web & Digital
Annunciate da 3GPP in portogallo le prime specifiche del 5G garantiscono una maggior copertura di rete e una porzione d'onda a 50 GHz

È in fase di sviluppo da tempo ma la 3GPP, organizzazione che certifica gli standard telefonici, ha ufficialmente sottoscritto la prima nota con le specifiche per il 5G (5G NR standard, per l'esattezza) ad un incontro a Lisbona, in Portogallo.

Avere uno standard formale su quello che sarà il 5G è un grande passo avanti per avere una rete 5G commerciale, perché così le aziende avranno le specifiche per poter costruire una rete adeguata.

 

Come ci si aspettava, le specifiche del 5G coprono un vasto spettro di rete, con bande da i 600 ai 700 MHz, con una porzione d'onda a 50 GHz. Ne sapremo sempre di più quando gli standard saranno pubblicati con i dettagli esatti per il 5G.

Ora che lo standard è stato concordato, la palla passa ai fornitori e alle società di hardware, cosa che potrebbe richiedere ancora del tempo.

Ad esempio, l'International Telecommunication Union (ITU) e il 3GPP definirono ufficialmente una rete "4G" come una rete in grado di fornire una velocità dati di 100 Mbps in movimento e fino a 1Gpbs da fermi, dei risultati che la rete 4G o LTE oggi non riescono a raggiungere. (Gli standard LTE Advanced o Advanced Pro si spera possano arrivare a quella velocità).

Tuttavia, avere un obiettivo formale su cui lavorare è una parte estremamente importante del processo, specialmente con aziende come T-Mobile e Verizon, che promettono reti 5G a partire dal 2018.

21 dicembre 2017

Fonte: theverge.com

Ti piace
questo
articolo?
Iscriviti alla nostra Newsletter

Riceverai settimanalmente le notizie più
interessanti sul mondo della tecnologia!

Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
TAGS: #5g #4g #mobile #network

© Fastweb SpA 2019 - P.IVA 12878470157
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.