Warframe, il free-to-play che sta diventando un culto

Warframe risorge dalle ceneri e raccoglie più di 150 mila recensioni positive su Steam
Warframe, il free-to-play che sta diventando un culto FASTWEB S.p.A.

Warframe è nato come un mediocre progetto sparatutto in terza persona per PlayStation. Grafica e storia erano talmente base che fu presto dimenticato. Ma gli sviluppatori non hanno mai smesso di crederci e di lavorarci, aggiornandolo continuamente, nonostante il numero di giocatori diminuisse esponenzialmente.

Ad un tratto una sorta di incantesimo ha trasformato questo vecchio scarpone elettronico in un autentico lingotto d'oro, al punto da convincere molti gamers a tornare sui loro passi, dando al titolo e al team una seconda possibilità.

C'è innanzitutto da dire che si tratta di un free-to-play online. Ricorda un po' Vanquish, ma con più cattiveria e attorno ad esso si è sviluppata una rete di appassionati alla Fight Club, ovvero di gente che non ne parla o, se ne parla, lo fa in maniera negativa, rendendolo ancora di più una chicca del gaming.

Cercatelo online, non sarà difficile trovarlo. La cosa difficile sarà abbandonarlo.

polygon.com

 

Marvel vs. Capcom: Infinite, tre nuovi personaggi disponibili

Tre nuovi personaggi faranno il loro esordio in Marvel vs. Capcom: Infinite. Si tratta di Vedova Nera, Venom e Winter Soldier, ed arriveranno il 5 dicembre, secondo quanto riportato da Capcom.

Nel nuovo trailer vediamo i tre eroi in azione. Vedova Nera, Venom e Winter Soldier saranno inclusi nella Character Pass 2017 di Marvel vs. Capcom: Infinite.

Tutto il pack costerà 29.99 dollari ed includerà anche i già annunciati Black Panther, Sigma e Monster Hunter. I singoli personaggi saranno acquistabili al prezzo di 7.99 dollari ciascuno. Sul sito ufficiale di Capcom è possibile trovare una breve descrizione di ciascun personaggio.

Marvel vs. Capcom: Infinite è disponibile per PS4, Windows e Xbox One.

polygon.com

 

Animal Crossing: problemi ai server

Abbiamo parlato giusto ieri dell'uscita ufficiale di Animal Crossing: Poket Camp. La notizia di oggi, però, sono le scuse che Nintendo ha inviato ai giocatori a causa di alcuni problemi ai server.

Le scuse sono arrivate attraverso un messaggio in-game che offriva 20 ticket foglia ai giocatori che nel corso del mese torneranno a loggarsi da mobile.

I ticket foglia (o Leaf Ticket) sono la moneta principale del gioco.
Oltre alle scuse, però, Nintendo ci ha tenuto a comunicare che questi problemi ai server saranno risolti a breve.

Fonte: ign.com

23 novembre 2017

Condividi
Ebook
Sicurezza in Rete: ne sai abbastanza?
Strumenti utili, suggerimenti pratici e tutto quello che devi assolutamente sapere per proteggere davvero i tuoi dispositivi e i tuoi dati personali quando sei connesso
scarica l'ebook

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail