Electronic Arts

Violati i server di EA, rubati codici sorgente dei giochi

Gli hacker hanno affermato su un forum di essere in possesso di 780 gigabyte di dati, incluso il codice sorgente Frostbite, che è il motore di gioco che alimenta FIFA, Madden e Battlefield
Violati i server di EA, rubati codici sorgente dei giochi FASTWEB S.p.A.

Un gruppo hacker è entrato nei sistemi di Electronic Arts, uno dei più grandi editori di videogiochi al mondo, e ha rubato il codice sorgente utilizzato nei giochi, ha confermato ieri sera un portavoce della società alla CNN.
Il 6 giugno gli hacker hanno affermato su un forum di essere in possesso di 780 gigabyte di dati da EA, incluso il codice sorgente Frostbite, che è il motore di gioco che alimenta FIFA, Madden e Battlefield, tra gli altri. Il gruppo ha inoltre affermato di poter offrire "piene capacità di sfruttamento su tutti i servizi EA", confermando di aver rubato strumenti di sviluppo software per FIFA 21 e codice server per il matchmaking dei giocatori in FIFA 22.
Secondo Brett Callow, esperto di sicurezza informatica e analista di minacce presso Emsisoft, perdere il controllo sul codice sorgente potrebbe essere problematico per il business di EA. "Il codice sorgente potrebbe, in teoria, essere copiato da altri sviluppatori o utilizzato per creare hack per i giochi", ha affermato.
"Ogni volta che un codice sorgente viene rubato, non è mai una buona notizia", ha sottolineato Ekram Ahmed, portavoce della società di sicurezza informatica Check Point. "Gli hacker possono setacciare il codice, identificare i difetti più profondi per l'exploit e vendere quel codice precedente sul dark web ad autori di minacce dannose".
"Stiamo indagando su un recente incidente di intrusione nella nostra rete in cui è stata rubata una quantità limitata di codice sorgente del gioco e strumenti correlati", ha comunicato il portavoce di EA. "Non è stato effettuato l'accesso ai dati dei giocatori e non abbiamo motivo di credere che ci siano rischi per la privacy.

Fonte: edition.cnn.com


Elden Ring: guarda il primo video gameplay

 

Elden Ring, il tanto atteso action RPG realizzato in collaborazione tra FromSoftware e lo scrittore George RR Martin, ha finalmente mostrato nuovi segni di vita. Abbiamo ricevuto un trailer a sorpresa oggi alla fine dell'evento Kickoff Live del Summer Game Fest e una data di uscita. Il 21 gennaio 2022 sarà il momento in cui potremo giocarci su PC, PS5, Xbox Series X e console di ultima generazione. L'editore Bandai Namco afferma che la versione Xbox del gioco supporterà Smart Delivery e che i giocatori che acquisteranno la versione PS4 riceveranno un aggiornamento gratuito alla versione PS5.
Il primo gameplay del titolo, annunciato per la prima volta durante l'E3 2019, mostra un sacco di magia PvE e ambienti fantastici a cavallo. Siamo sicuri che vedremo molto più gameplay nel prossimo futuro, ma questo primo sguardo a Elden Ring dovrebbe piacere ai fan di Bloodborne e Dark Souls.

Fonte: theverge.com


The Dark Picture Anthology: House of Ashes arriverà in tempo per Halloween

La raffica di annunci della scorsa notte al Summer Game Fest includeva una data di uscita anche per House of Ashes, il terzo gioco di The Dark Pictures Anthology dello sviluppatore di Until Dawn, Supermassive Games: il 22 ottobre.
Un nuovo trailer include inoltre una rivelazione ammiccante del cattivo del gioco.

 

L’ambientazione è la guerra in Iraq, ma le influenze thriller e horror della storia lo rendono unico e soprattutto perfetto per il periodo di uscita.
I frammenti di gameplay mostrati nel trailer sembrano promettenti: una sorta di The Descent mescolato a Zero Dark 30. 

Fonte: eurogamer.net

Condividi
Ebook
Sicurezza in Rete: ne sai abbastanza?
Strumenti utili, suggerimenti pratici e tutto quello che devi assolutamente sapere per proteggere davvero i tuoi dispositivi e i tuoi dati personali quando sei connesso
scarica l'ebook

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail