Valve sta progettando una console portatile

Valve sta progettando una console portatile

Fonti bene informate hanno confermato in modo indipendente molti dei dettagli del nuovo palmare, che potrebbe chiamarsi SteamPal
Valve sta progettando una console portatile FASTWEB S.p.A.

Apparentemente Valve starebbe per tornare nel business delle "console Steam". Secondo alcuni dati estratti dai file di Steam e da report indipendenti, la società starebbe costruendo un PC da gioco portatile per eseguire i giochi Steam, e sembra che sarà abbastanza simile a un Nintendo Switch.

Le voci sulla console portatile Steam erano state originariamente lanciate dall'account Twitter del database di Steam. Successivamente, i redattori di Ars Technica avevano riferito di essere stati in grado di confermare in modo indipendente molti dei dettagli del palmare, che potrebbe chiamarsi SteamPal. Il nome, però, non è stato confermato.

La console sarà letteralmente un PC miniaturizzato progettato ergonomicamente per tenerlo tra le mani come un Nintendo Switch e eseguirà una versione di Linux. Avrà controlli per gamepad e un touchscreen, proprio come lo Switch (ma senza controller rimovibili). I confronti di SteamPal con Switch non si fermano al suo fattore di forma: consentirà infatti anche di connettersi ad uno schermo più grande tramite una porta USB-C.

Probabilmente non sarà dotato di un microchip Nvidia ma Valve monterà chip AMD o Intel. Inoltre, poiché questo dispositivo eseguirà Linux, sarà quasi certamente molto personalizzabile e sarà in grado di funzionare più o meno come un normale computer Linux.

Non si hanno ancora informazioni sul prezzo, sulla data di uscita ufficiale né sul suo nome, ma secondo Ars Technica potremmo vederlo già per quest’anno.

Fonte: gamespot.com

Dead By Daylight: in arrivo tre personaggi da Resident Evil

Dead by Daylight è praticamente la versione horror di Fortnite, almeno in termini di crossover. Nei cinque anni in cui il titolo è stato in giro, Behaviour Interactive ha aggiunto alla lineup dei personaggi, icone horror tra cui Leatherface, Freddy Krueger, Ash di Evil Dead, il Demogorgon di Stranger Things e Pyramid Head di Silent Hill. Per il suo prossimo capitolo, la società ha deciso di attingere da un altro classico franchise horror: Resident Evil.

Leon S. Kennedy e Jill Valentine si uniranno alla formazione dei sopravvissuti. Ci sarà anche un nuovo killer, Nemesis (conosciuto come The Tyrant). Nemesis può impiegare un tentacolo per un attacco a distanza. Se colpisce un sopravvissuto, questo viene infettato dal T-Virus. Più Nemesis infetta i sopravvissuti, più diventa forte e la portata del suo tentacolo aumenta. Inoltre i sopravvissuti infetti tossiscono e questo rende più facile per Nemesis trovarli. I sopravvissuti possono tuttavia contrastare il T-Virus con vaccini sparsi per le mappe.

Nemesis sarà anche in grado di schierare zombi per attaccare i sopravvissuti. Sono i primi nemici basati sull'intelligenza artificiale a unirsi a Dead by Daylight e offriranno ai giocatori una nuova sfida. Gli zombi possono anche infettare i sopravvissuti con il T-Virus.

Per non essere completamente da meno, Jill e Leo apportano nuove abilità (o vantaggi) al gioco. Jill può piazzare mine sui generatori che esplodono quando l'assassino cerca di sabotarli. Leon, nel frattempo, può generare flashbang sulla mappa, che possono essere usati per distrarre o accecare temporaneamente l'assassino.

Insieme a Nemesis, Jill e Leon, è in arrivo anche una nuova mappa. Questa sarà basata sul dipartimento di polizia di Raccoon City da Resident Evil 2 e Resident Evil 3. Poiché il team si è concentrato sull'aggiornamento della grafica di Dead by Daylight, questa sarà la prima nuova mappa dallo scorso giugno.

Il pacchetto DLC capitolo di Resident Evil sarà disponibile il 15 giugno, quinto anniversario di Dead by Daylight. Costerà 12 dollari.

Fonte: engadget.com

Mario Kart 8: Deluxe - il primo aggiornamento in due anni

Mario Kart 8 Deluxe ha ricevuto oggi una piccola patch che risolve un paio di problemi minori. È il primo aggiornamento per il gioco da gennaio 2019.

La patch di oggi apporta due piccole modifiche per correggere i punti dei tornei e la cronologia delle partite dall'azzeramento. Ma ha anche scatenato discussioni tra i giocatori che si chiedevano se seguirà mai un aggiornamento più significativo.

Rilasciato nel 2017, Mario Kart 8 Deluxe è il gioco più venduto per Nintendo Switch. Quattro anni dopo, continua a vendere molto bene e ha un posto quasi permanente nella top 10 della classifica dei giochi venduti.

Fonte: eurogamer.net

Condividi
Ebook
Sicurezza in Rete: ne sai abbastanza?
Strumenti utili, suggerimenti pratici e tutto quello che devi assolutamente sapere per proteggere davvero i tuoi dispositivi e i tuoi dati personali quando sei connesso
scarica l'ebook

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail