Ecco Adventure Time: Magic Man's Head Games

Un giro nel mondo di Adventure Time

Il nuovo titolo traspone in realtÓ virtuale il mondo di Adventure Time. La giocabilitÓ Ŕ semplice e intuitiva, pensata per iápi¨ piccoli
Un giro nel mondo di Adventure Time FASTWEB S.p.A.

Turbo Button ha sviluppato da poco un nuovo titolo che traspone in realtà virtuale il mondo di Adventure Time. In Magic Man's Head Games si viene dolcemente catapultati nel mondo della serie televisiva e, dopo essere stati tramutati in un palloncino dal "malvagio" Omino Magico, insieme a Finn e Jake si devono esplorare foreste, caverne e montagne alla sua ricerca, allo scopo di ritrovare la forma normale. Il mondo è ben realizzato, in linea precisa con quello conosciuto dai più piccoli grazie al cartone animato. Anche le voci dei personaggi sono le medesime della versione Tv. La giocabilità è semplice e intuitiva, pensata proprio per i più piccoli che si avvicineranno alla realtà virtuale con questo game. Disponibile da subito per Gear VR, sarà lanciato a maggio anche per HTC Vive.

Fonte: it.ign.com

Il primo DLC di Fallout 4 è Automatron

Da qualche tempo a questa parte il team di Bethesda sta facendo storcere il naso alla sua fanbase, proponendo titoli sempre meno completi di contenuti nelle versioni di partenza, probabilmente con l'obiettivo di rendere sempre più appetibili le varie espansioni in uscita separata. L'ultimo Fallout, nella sua totalità, sembra aver poco di migliorabile a livello di gameplay, ma la mancanza di un robot armato fino ai denti si faceva sentire. L'uscita del primo DLC, Automatron, aggiorna il gioco proprio sotto questo profilo, inserendo ADA, un Assaultron programmato per difendere, ma che risponde alla meccanica della "vendetta" a seguito della decimazione della squadra di cui faceva parte. Certo, il prezzo di 10 euro per una quest che dura solo poche ore forse è un po' eccessivo, ma le feature inserite accontentano di gran lunga i fan.

Fonte: multiplayer.it

Pokémon: una card da Guinness dei Primati

I festeggiamenti per i 20 anni di Pokémon proseguono senza sosta e sempre più in grande. La Pokémon Company International, in collaborazione con l'artista britannico Quentin Devine, ha realizzato un mosaico di carte collezionabili utilizzando ben 12.987 cards, per un'opera che misura 71,54 metri quadrati ed è alta più di 10 metri. Rivelata il 23 marzo 2016 a Parigi, l'opera disegnata da Ken Sugimori, che raffigura Pikachu nella sua versione originale, si è assicurata il Guinness World Record come Mosaico di carte collezionabili più grande del mondo.

Fonte: mashable.com

23 marzo 2016

Condividi
Ebook
Sicurezza in Rete: ne sai abbastanza?
Strumenti utili, suggerimenti pratici e tutto quello che devi assolutamente sapere per proteggere davvero i tuoi dispositivi e i tuoi dati personali quando sei connesso
scarica l'ebook
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail