Un gioco di ruolo a tema Harry Potter in Minecraft?

Alcuni fan stanno creando un gioco di ruolo a tema Harry Potter in Minecraft

Potrete risolvere enigmi, intraprendere missioni, fare acquisti a Diagon Alley e sorvolare il campo di Quidditch: più un gioco, che un giro turistico
Alcuni fan stanno creando un gioco di ruolo a tema Harry Potter in Minecraft FASTWEB S.p.A.

Ci sono stati, in passato, alcuni ambiziosi progetti su Minecraft, ma questo potrebbe vincere per raffinatezza. Il team di modding Floo Network sta creando la Minecraft School of Witchcraft and Wizardry, un'esperienza di gioco di ruolo a tema Harry Potter, all'interno di una mappa di Minecraft. Non sarà lì solo per farvi ammirare le reinterpretazioni accurate (anche se in blocchi cubici) di Hogwarts e dei suoi dintorni, anche se sono meticolose a tutti gli effetti. Ma potrete risolvere enigmi, intraprendere missioni, fare acquisti a Diagon Alley e sorvolare il campo di Quidditch: più un gioco, che un giro turistico.
Il team non ha una data di rilascio ufficiale, ma spera di rilasciare una versione iniziale gratuita, con accesso ad aree come la Great Hall e la capanna di Hagrid, entro la fine di gennaio. C'è un Patreon (https://www.patreon.com/user?u=5690289) per coloro che vogliono contribuire.
Si tratta di un progetto colossale, reso ancora più evidente dall'uso di Minecraft. Detto questo, non è chiaro quanto durerà. Non è esattamente solo un "sottile omaggio" a Harry Potter, quindi non saremmo sorpresi se Pottermore o Warner Bros. contestassero per motivi di copyright. Detto questo, ci sono stati casi in cui giganti dei media e creatori di progetti dei fan hanno raggiunto accordi. Se le aziende busseranno, potrebbero decidere che è meglio accogliere l'entusiasmo della comunità piuttosto che pensare di chiuderlo.

Fonte: engadget.com

GTA4 lascia Steam

Rockstar sta imparando in prima persona le insidie del dare in concessione un proprio gioco ad un servizio di terze parti. Lo sviluppatore ha confermato a The Verge che ha smesso di vendere Grand Theft Auto 4 su Steam dopo che Microsoft ha smesso di supportare la piattaforma Games for Windows Live da cui dipende il titolo. "Non è più possibile creare le chiavi di gioco extra necessarie per vendere GTA4", ha detto un portavoce di Rockstar.
Potrete ancora giocare alla versione Steam, se ne avete già una copia, ma i nuovi arrivati ??dovranno andare altrove per sperimentare la vita criminale di Niko Bellic.
Games for Windows Live ha causato numerosi malumori, da quando Microsoft ha iniziato a chiudere le cose nel 2013. Gli sviluppatori hanno dovuto correggere i loro giochi per farli funzionare correttamente, tra cui la serie Batman: Arkham e Dark Souls. GTA4 ha avuto i suoi problemi, spingendo i giocatori a sviluppare soluzioni alternative per mantenere il gioco senza intoppi.
Potrebbero però esserci buone notizie. Rockstar ha affermato di "guardare ad altre opzioni" per offrire GTA4 su PC, e ha pianificato di condividerne i dettagli "appena possibile". Fino a quel momento, tuttavia, il ritiro è un esempio da manuale del perché i giochi non dovrebbero essere legati troppo strettamente a una piattaforma esterna.

Fonte: engadget.com

Il parco a tema Super Ninendo World: un videogame a grandezza naturale

Come promesso, Universal Studios Japan è sulla buona strada per aprire il suo parco Super Nintendo World già quest'estate, in vista dei Giochi Olimpici. In questo periodo sta rivelando alcuni dettagli della nuova area con un video musicale in computer grafica ed una canzone prodotta da Galantis con Charlie XCX.
Se speravate in uno sguardo più preciso all'interno della struttura, putroppo sarete delusi. Ma c'è una sequenza di danza e alcuni segmenti che mostrano come sarebbe per un giocatore vivere in un videogame.
Tuttavia, un sito Web lanciato insieme al video ha menzionato l'esperienza di Mario Kart nella vita reale e afferma che le famiglie saranno in grado di viaggiare nel parco sulla schiena di Yoshi.
Come dice il video, "siate pronti a giocare nel mondo reale già da questa estate!"

Fonte: engadget.com

14 gennaio 2020

Condividi
Ebook
Sicurezza in Rete: ne sai abbastanza?
Strumenti utili, suggerimenti pratici e tutto quello che devi assolutamente sapere per proteggere davvero i tuoi dispositivi e i tuoi dati personali quando sei connesso
scarica l'ebook
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail