Fastweb

Trucchi e consigli per giocare a Tom Clancy's Ghost Recon: Widlands

death stranding Videogames #death stranding #videogame Death Stranding, la recensione Hideo Kojima torna con la sua prima opera indipendente: Death Stranding. Ecco la nostra recensione
ISCRIVITI alla Newsletter
Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
Trucchi e consigli per giocare a Tom Clancy's Ghost Recon: Widlands FASTWEB S.p.A.
trucchi e consigli Tom Clancy's Ghost Recon: Widlands,
Videogames
Ubisoft ambienta il nuovo episodio di Ghost Reacon in una Bolivia controllata dai narcotrafficanti. Ecco i trucchi e i conigli per sconfiggere El Sue˝o il boss del cartello di Santa Blanca

Per non far sembrare di giocare alla fotocopia di Narcos, Ubisoft ha deciso di ambientare il suo ultimo Ghost Reacon in una Bolivia nelle mani dei narcotrafficanti. Per il resto la trama del videogame è molto simile alle ultime serie tv con protagonisti i narcos della droga sudamericani. E l'idea è tutt'altro che malvagia: non sono molti i videogame che parlano della storia di boss intenti nel traffico internazionale di droga e la trama di Tom Clancy's Ghost Recon: Widlands è avvincente dall'inizio alla fine.

 

 

La Bolivia è controllata da El Sueño, boss del cartello di Santa Blanca che ha ramificazioni in ogni parte del paese e in ogni apparato dello Stato. A seguito dell'uccisione di un agente sotto copertura della DEA, l'agenzia statunitense specializzata nel combattere il traffico internazionale di droga, gli Stati Uniti decidono di inviare in Bolivia la sua squadra super specializzata: i Ghost Reacon, quattro militari addestrati a qualsiasi evenienza. Il giocatore impersonerà uno dei quattro soldati e insieme ai suoi compagni dovrà uccidere tutti gli uomini del cartello di Santa Blanca fino ad arrivare al boss El Sueño. Il videogame ha una struttura open world con una delle mappe più grandi mai realizzate da Ubisoft per un suo videogame: la Bolivia è riprodotta nei minimi dettagli e il giocatore passerà tra ambientazioni desertiche e distese collinari. Oltre alla modalità single player, è disponibile anche un multiplayer collaborativo molto divertente ma che ancora non riesce a mostrare tutte le proprie potenzialità. I gamer potranno affrontare le varie missioni del videogame insieme ai propri amici o con altri appassionati sparsi in giro per il mondo.

 

 

Tom Clancy's Ghost Recon: Widlands ha ricevuto un ottimo giudizio da parte della critica di settore, nonostante alcuni difetti strutturali che ne hanno inficiato il giudizio. La longevità del videogame è molto elevata e impegnerà i giocatori per diverse decine di ore di gioco. Tom Clancy's Ghost Recon: Widlands è un videogame abbastanza semplice e chiunque potrà adattarsi alle diverse dinamiche di gioco dopo un apio di ore di "allenamento". Logicamente per riuscire a superare alcuni ostacoli sarà necessario conoscere alcuni trucchi o ascoltare i consigli degli esperti. Nonostante le difficoltà che si possono avere nelle prime fasi, Tom Clancy's Ghost Recon: Widlands è un videogame adatto a qualsiasi tipo di giocatore. Ecco una guida con tutti i trucchi e i consigli per diventare un maestro di Tom Clancy's Ghost Recon: Widlands e liberare la Bolivia dal controllo del cartello di Santa Blanca.

Utilizza il drone

 

 

Le battaglie oramai si combattono utilizzando droni e bombe e Tom Clancy's Ghost Recon: Widlands non ha voluto essere da meno. Il drone sarà fondamentale per portare l'assalto ai villaggi controllati dal cartello di Santa Blanca: ispezionando il territorio dall'alto si potrà capire la disposizione dei nemici e scegliere la strategia migliore per attaccare. Logicamente non si dovrà abusare dell'utilizzo del piccolo quadricottero: i nemici potrebbero accorgersi della presenza del velivolo e far scattare l'allarme. Un consiglio: utilizzate il drone solamente nelle prime fasi del gioco e cercate di potenziare immediatamente la batteria.

Le strade sono un optional

Se le strade sono sotto il controllo degli uomini di El Sueño è necessario trovare una via alternativa per arrivare a destinazione. Tom Clancy's Ghost Recon: Widlands permette di percorrere qualsiasi tipo di strada alternativa senza che i veicoli subiscano dei danni: se volete scalare una montagna passando sopra una strada rocciosa sarete liberi di farlo: l'importante è non incontrare gli uomini del cartello di Santa Blanca.

Utilizzare la minimappa

 

 

Uno dei trucchi per non cadere nelle mani dei nemici è utilizzare al meglio la mini mappa presente in basso a destra sullo schermo. Grazie al GPS si potrà sapere in ogni momento la posizione degli uomini del boss boliviano: i nemici saranno raffigurati con dei cerchi di colore rosso e giallo. In questo modo si saprà in ogni momento dove sono nascosti e cosa è necessario fare per non finire nelle loro trappole.

Sfruttare l'erba alta

Tom Clancy's Ghost Recon: Widlands è sicuramente un videogame d'azione, ma che non disdegna un approccio stealth alle missioni. Uno dei trucchi per riuscire a passare indenne la controffensiva dei nemici è nascondersi nell'erba alta, stendersi a terra e sparare con un fucile da cecchino. Nascosto nell'erba alta per gli ufficiali del cartello di Santa Blanca sarà molto complicato riuscire a capire da dove provengono i colpi.

L'elmetto non ripara dai colpi dei nemici

 

 

Più che un trucco o un consiglio è un avvertimento: in Tom Clancy's Ghost Recon: Widlands l'elmetto non metterà al riparo i giocatori dai colpi dei nemici. Baserà un colpo alla testa per ritrovarsi disteso a terra senza nessuna possibilità di essere rianimato. Prima di partire a testa bassa ad attaccare le postazioni nemiche è sempre necessario riuscire ad avere una strategia d'attacco efficace.

Collezionare le risorse

Come nei classici giochi di guerra è necessario raccogliere tutto quello che offre la mappa. In videogame come Tom Clancy's Ghost Recon: Widlands le munizioni non sono mai troppe: per riuscire a sconfiggere gli avversari sarà necessario avere un vero e proprio arsenale a disposizione.

Lavorare in gruppo

I Ghost Recon sono famosi per i loro lavori in gruppo. Quindi è necessario che tutte le missioni siano effettuate coordinando il lavoro di ogni componente, solo in questo modo si riuscirà a sconfiggere gli uomini di El Sueño. Soprattutto quando si è alla guida di un veicolo si potrà impartire il comando ai propri amici di sparare dai finestrini per difendere la propria vita e riuscire a portare a termine l'inseguimento.

Copyright ę CULTUR-E

Ti piace
questo
articolo?
Iscriviti alla nostra Newsletter

Riceverai settimanalmente le notizie più
interessanti sul mondo della tecnologia!

Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
TAGS: #ghost recon #tom clancy #trucchi #videogame #consigli

© Fastweb SpA 2019 - P.IVA 12878470157
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.