trucchi e consigli sea of thieves

Sea of Thieves, trucchi e consigli

Volete diventare il terrore dei sette mari? Ecco alcuni trucchi e i consigli da seguire per diventare il miglior pirata di Sea of Thieves, videogame disponibile per Xbox One e Windows 10
Sea of Thieves, trucchi e consigli FASTWEB S.p.A.

Quattro anni per svilupparlo, diverse volte è stata annunciata la sua uscita sul mercato e altrettante volte è stata rimandata. Un gioco molto atteso perché differente. Lontano dai classici schemi su cui oramai si sono appiattite tutte le software house. Stiamo parlando di Sea of Thieves, titolo sviluppato dalla software house Rare e disponibile per Xbox One, Xbox One X e Windows 10. L'hype creato intorno al gioco è stato talmente elevato che fin dal primo giorno d'uscita i server sono stati presi d'assalto, anche grazie al fatto che il videogame è disponibile in prova gratuita per quindici giorni sul Game Pass della Xbox One. Quando si carica un videogioco di così tanta attesa, basta un piccolo errore per subire le ire dei giocatori. E purtroppo Sea of Thieves non mostra solamente un difetto, ma sono diversi i problemi riscontrati dai giocatori. Il videogame sembra che sia uscito incompleto, con contenuti che Rare non è ancora riuscita a sviluppare ma che ha promesso che rilascerà nei prossimi mesi. E per un videogame che ha impiegato quattro anni per uscire sul mercato, è un difetto che non si può perdonare.

 

 

Sea of Thieves è un videogame diverso da tutti quelli che siamo abituati a vedere sul mercato. Può essere definito un PVP anarchico, dove lo sviluppo dei game non è verticale ma orizzontale. Cosa vuol dire questo? Che i giocatori avranno fin dall'inizio tutto a disposizione: armi, abilità, armature. I gamer che passeranno più tempo sui server di gioco non sbloccheranno oggetti speciali, ma acquisiranno solamente più esperienza. Esperienza che è comunque importante per riuscire a capire al meglio le dinamiche di Sea of Thieves. Il videogame è ambientato nell'Oceano in un mondo pieno di pirati. Con il nostro galeone e la nostra ciurma dovremo attaccare le altre navi per rubare i tesori o completare le missioni che riceveremo dalle tre gilde presenti nel gioco. Anche i soldi che otterremo dai tesori sono completamente inutili, dato che non è possibile acquistare personalizzazioni per le armi a disposizione. Come avrete capito, il gameplay di Sea of Thieves è completamente differente rispetto a quello di qualsiasi altro multiplayer online. E questa è la propria forza. Il titolo è divertente e nonostante non permetta ai giocatori di crescere, riesce sempre a stupire.

 

 

È complicato giocare a Sea of Thieves? Dipende. Come abbiamo già detto, si tratta di un videogame differente rispetto a quelli presenti sul mercato e questo potrebbe essere un ostacolo per molti gamer. Ma allo stesso tempo è un titolo con dinamiche di gioco piuttosto semplici e che possono essere imparate in poco tempo. Ma per diventare il terrore dei sette mari, è necessario conoscere alcuni trucchi prima di salpare con il proprio galeone verso le isole presenti su Sea of Thieves. Ecco i trucchi e consigli che renderanno meno traumatico il primo approccio con Sea of Thieves.

Essere un pirata è più complicato di quello che si può pensare

 

 

Se pensate che basta salire sulla nave, prendere il timone per iniziare a solcare il mare, vi state sbagliando di grosso. Essere al comando di una ciurma e guidare un galeone è più complicato di quello che si può pensare. E Sea of Thieves ha il merito di riprodurre alla perfezione cosa voglia dire guidare una nave. Ogni componente della ciurma (che può essere composta al massimo da quattro persone) ha un compito ben preciso: ci sarà l'addetto alle vele (se non si aggiusta l'angolo, difficilmente il galeone prenderà velocità), chi controllerà il timone e il mozzo nella stiva pronto a riparare qualche falla. Sarà fondamentale avere anche un marinaio sull'albero maestro per scrutare l'orizzonte e vedere se c'è qualche nave in avvicinamento.

Imparare a conoscere gli strumenti a disposizione

Vivere è importante, ma per i pirati è molto più importante imparare a sopravvivere. Ci saranno dei momenti in cui finirete sotto il fuoco incrociato delle altre navi e dovrete essere bravi a scappare e a riparare in fretta la nave. In questi casi dovrete essere bravi a utilizzare tutti gli strumenti che Sea of Thieves rende disponibili fin dall'inizio: le tavole di legno servono a riparare le falle dello scafo, mentre la bussola sarà fondamentale per orientarci nel buio e a scappare dalle trappole tese dagli avversari.

Avere una mappa del tesoro

 

sea of thieves trucchi

Non possiamo definirci dei pirati senza avere con sé una mappa del tesoro. E per ottenerla è necessario fare una visita a una delle tre gilde presenti nel gioco: i cacciatori di tesori. Salpare con la nave senza un obiettivo ben preciso non è molto divertente e non si proverà l'ebbrezza di trovare un tesoro nascosto e di difenderlo dall'attacco degli altri pirati. 

Utilizzare l'esplosivo a proprio vantaggio

Gli atolli sono pieni di barili di esplosivo che possiamo utilizzare nel momento del bisogno. Se ad esempio dobbiamo affrontare una ciurma di scheletri che non hanno le migliori intenzioni, possiamo attirarli con una trappola vicino all'esplosivo e poi far esplodere i barili.

Leggere i messaggi in bottiglia

 

sea of thieves consigli

Che gioco di pirati sarebbe senza i messaggi in bottiglia? All'interno dei barili o abbandonate lungo la spiaggia, sarà possibile trovare delle bottiglie con all'interno dei messaggi che ci aiuteranno a trovare dei tesori nascosti. Quindi, occhi ben aperti e trovate le bottiglie presenti affianco a voi.

Raggiungere il ponte delle navi nemiche

Il trucco più veloce per salire sul ponte delle navi nemiche è utilizzare il cannone della propria nave. Ma non per sparare palle di cannone, ma per lanciare sé stessi. Può sembrare una cosa un po' strana, ma in Sea of Thieves è possibile farlo: se si è bravi a impostare la giusta traiettoria, sarà possibile arrivare direttamente sul ponte della nave nemica e cercare di conquistarla dall'interno.

30 marzo 2018

Copyright © CULTUR-E
Condividi
Ebook
Sicurezza in Rete: ne sai abbastanza?
Strumenti utili, suggerimenti pratici e tutto quello che devi assolutamente sapere per proteggere davvero i tuoi dispositivi e i tuoi dati personali quando sei connesso
scarica l'ebook

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail