Fastweb

Fortnite: trucchi e consigli per i principianti

call of duty black ops 4 Videogames #call of duty #recensione Call of Duty: Black Ops 4, gameplay e recensione Ambientazione futuristica, debutto della modalità Battle Royale e cambi sostanziali nel gameplay: ecco la nostra recensione di Call of Duty: Black Ops 4
ISCRIVITI alla Newsletter
Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
Fortnite: trucchi e consigli per i principianti FASTWEB S.p.A.
trucchi e consigli fortnite
Videogames
Problemi a crescere di livello a Fortnite? Ecco alcuni trucchi e consiglio per affrontare al meglio le prime ore di gioco di Fortnite

Più di quaranta milioni di utenti iscritti al videogame. Più di due milioni di gamer presenti contemporaneamente sui server del gioco. In alcuni casi bastano dei semplici numeri per spiegare il successo di un videogame. E quelli raggiunti da Fortnite sono sotto gli occhi di tutti. Nemmeno nelle migliori previsioni di Epic Games, la software house che ha sviluppato il videogame, Fornite avrebbe potuto raggiungere un numero così elevato di utenti. Il tutto è successo in poco tempo: in sette-otto mesi il videogame è passato da avere poche decine di migliaia di utenti a oltre due milioni di gamer collegati contemporaneamente sui server. Una crescita esponenziale che ha di fatto acceso i riflettori della stampa su Fortnite. L'uscita del videogame è passata quasi inosservata, poche erano le attenzioni degli esperti del settore su un gioco che inizialmente doveva uscire nel 2011 e che Epic Games ne ha sempre rimandato l'uscita. Fino al 2017, quando Fortnite ha fatto finalmente il suo debutto nel mondo dei videogame.

 

 

Ma che cosa è Fortnite? Qual è la caratteristica che ha permesso al videogame di crescere così in fretta e di attirare l'attenzione di milioni di videogiocatori? Fortnite offre due modalità: Salva il Mondo! è il classico multiplayer collaborativo dove con l'aiuto dei propri compagni si deve salvare il pianeta dall'invasione di non-morti. Per difendere il pianeta dalle orde di nemici è possibile sia costruire dei sistemi di difesa sia affrontare in prima persona i nemici utilizzando le armi che si sbloccano e che si raccolgono con il passare dei livelli. Più si va avanti e più forti e numerosi sono i nemici che dovremo affrontare. Per questo motivo diventa fondamentale far crescere rapidamente i propri personaggi, in modo da affrontare alla pari le orde di nemici. Dopo Salva il Mondo!, Epic Games ha introdotto la modalità Battaglia Reale che ha permesso a Fortnite di diventare uno dei videogame più popolari tra i gamer e nelle piattaforme di videostreaming (soprattutto Twitch). Si tratta di una modalità con un gameplay molto semplice: si viene catapultati all'interno di una mappa insieme a un numero definito di giocatori e si deve andare immediatamente alla ricerca di armi, per riuscire a uccidere gli altri gamer. L'obiettivo è di sopravvivere il più a lungo possibile e di sconfiggere tutti gli altri gamer. Più passa il tempo, più piccola diventa l'ambientazione di gioco, in modo che gli utenti sopravvissuti si ritrovino uno di fronte all'altro. Battaglia Reale può essere affrontata da soli, in compagnia di un amico o in un gruppo di quattro persone. Una modalità così semplice ha scatenato una vera e propria corsa all'acquisto di Fortnite, con l'hype che è cresciuto a dismisura.

 

 

Emergere tra oltre quaranta milioni di gamer non è semplice. Soprattutto quando ci si ritrova ad affrontare veri e propri professionisti che passano ore e ore davanti a Fortnite. Cosa fare per crescere in fretta a Fortnite? Banale dirlo, ma è necessario seguire i consigli e i trucchi di chi è più forte di noi e che ha già raggiunto un livello molto elevato. Il videogame può sembrare molto semplice, ma il gameplay offre molte sfumature diverse che è necessario saper riconoscere e interpretare. Ecco una guida con i trucchi e i consigli per muovere i primi passi a Fortnite.

Raccogli le risorse

 

 

Per difendere gli obiettivi e la propria base è necessario accumulare molto ferro per avere munizioni e trappole a sufficienza. Per questo motivo è necessario essere molto pazienti e non andare direttamente all'attacco appena si inizia una nuova sfida. I primi minuti devono essere dedicati al grinding, alla ripetizione delle stesse azioni per accumulare risorse a sufficienza per produrre trappole che rendano la vita complicata ai zombie. Il ferro per realizzare viti e bulloni si nasconde all'interno delle cassette degli attrezzi oppure negli oggetti meccanici ed elettrici presenti all'interno della mappa.

Migliorare le abilità di più personaggi

Nei multiplayer online si è abituati ad affezionarsi a un solo personaggio e a utilizzarlo in tutte le partite. Ma si tratta di un grande errore, soprattutto in Fortnite. A seconda della missione che si dovrà affrontare, è necessario utilizzare un personaggio differente. Per questo motivo è necessario far progredire le abilità di più personaggi, in modo da essere sempre pronti ad affrontare nuove sfide.

Dove si trovano le casse più preziose

 

 

Il ferro è sicuramente uno dei materiali più importanti per andare avanti nel gioco, ma per ottenere quelli più preziosi è necessario aguzzare l'ingegno e avere gli occhi bene aperti. Un consiglio: in Fortnite le casse con gli oggetti preziosi si trovano solitamente sopra i tetti delle case, nelle soffitte e nei luoghi più angusti. Inoltre, sono facilmente individuabili grazie alla luce che li circonda.

Restare aggiornati

La storia di Fortnite è molto particolare, come abbiamo già raccontato all'inizio. Annunciato nel 2011, è uscito solamente nel 2017. Il successo inaspettato ha obbligato Epic Games a sviluppare nuove modalità di gioco e nuove mappe per far restare sempre molto alto il livello di attenzione degli utenti. Restare sempre aggiornati permette di avere un vantaggio competitivo nei confronti degli altri utenti.

Tenere impegnati tutti gli eroi

 

 

Se si è scelto un personaggio per affrontare una missione, è possibile assegnare dei compiti agli altri eroi presenti nella propria squadra. In questo modo sarà più semplice raccogliere risorse da utilizzare per la creazione di trappole e per le munizioni.

Completare le missioni giornaliere

Oltre alle sfide per avanzare nel gioco, sono presenti anche delle missioni giornaliere che permettono di ottenere facilmente risorse e materiali. Il consiglio è di controllare ogni giorno quali sono le sfide più redditizie presenti nel gioco e di affrontarle con la massima serietà.

 

12 maggio 2018

copyright CULTUR-E

Ti piace
questo
articolo?
Iscriviti alla nostra Newsletter

Riceverai settimanalmente le notizie più
interessanti sul mondo della tecnologia!

Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
TAGS: #fortnite #videogame #videogames #trucchi #consigli

© Fastweb SpA 2018 - P.IVA 12878470157
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.