DOOM

Trucchi e consigli per giocare a DOOM

Semplice, veloce, frenetico: la ricetta perfetta per uno shooter game. Ecco alcuni trucchi e consigli per arrivare preparati alle missioni finali
Trucchi e consigli per giocare a DOOM FASTWEB S.p.A.

La novità più grande introdotta dall'ultimo capitolo di DOOM è che non presenta novità. E non è un male, anzi. In questo primo scorcio di 2016, alcuni videogiochi (Quantum Break in particolare) hanno provato a introdurre un'idea differente di storytelling videoludico, fallendo miseramente. DOOM, invece, convince con la sua semplicità: è un videogame senza troppi fronzoli, senza una storia che prova a meravigliare il gamer con enigmi e colpi di scena, ma che punta tutto sul gameplay. Il giocatore si troverà di fronte a demoni, tantissimi demoni da uccidere con tutte le armi a disposizione: il gameplay è frenetico, adrenalinico, DOOM sembra uscito direttamente da uno shooter game anni '90.

 

 

Il gioco ha ricevuto il plauso sia della critica sia dei giocatori e per Bethesda Softworks è l'ennesimo successo dopo il lancio di Fallout 4. Per iniziare a giocare a DOOM non sono necessari grandi tutorial, dopo i primi minuti ogni gamer si abituerà ai ritmi frenetici e ai combattimenti all'ultimo sangue. Come detto, la trama non è il punto forte del videogioco, ma nelle mappe sono presenti tanti oggetti collezionabili che permettono di arricchire la storia. Se non si dispone di un occhio attento è necessario conoscere alcuni trucchi per scovarli più facilmente e utilizzarli per potenziare la propria corazze e le armi.

Id Software ha costellato i vari capitoli di DOOM con alcuni Easter Egg che nascondono sorprese inaspettate. Ma solamente seguendo i consigli degli esperti del videogame si scoprirà a cosa sono riferiti e dove si trovano con precisione. Ecco alcuni trucchi e consigli per completare il videogame al 100% (anche al livello massimo di difficoltà).

La miglior compagna di viaggio: la motosega

 

 

Sono tante le armi che i giocatori potranno utilizzare durante le varie missioni di DOOM, ma alcune hanno caratteristiche veramente particolari che se usate nel momento giusto possono creare danni notevoli ai demoni avversari. La motosega è una di queste. Con un colpo solo è possibile ammazzare i nemici, ma si deve sempre far attenzione alla benzina presente nel serbatoio. Uno dei consigli da seguire per un corretto utilizzo prevede di sfruttarla solamente contro i demoni più grandi, così da collezionare una maggior quantità di crediti.

La miglior difesa è l'attacco

 

 

Quando si è in difficoltà con poche munizioni e poca vita, l'unica soluzione da adottare è attaccare i propri nemici. Potrà sembrare una strategia suicida ma non è così, anzi. DOOM non offre grandi appigli dove nascondersi per poter far ricaricare la vita, quindi l'unica soluzione è usare i propri nemici come schermo difensivo. Un piccolo trucco che permetterà di prendere un po' di tempo e di arrivare pronti alla orda successiva di nemici.

Muoversi in continuazione alla ricerca di armi e kit medici

 

 

La caratteristica principale del gameplay di DOOM è l'estrema freneticità dell'azione: il gamer è sempre in movimento per avanzare nel livello e andare alla ricerca di nuovi nemici. Se ci si ferma anche un solo istante si diventa una facile preda per i demoni e il gamer sarà costretto a riiniziare da zero. Per questo motivo si dovrà sempre e comunque sparare all'impazzata nella speranza di colpire gli avversari e farsi strada. Un trucco per avere sempre con sé delle munizioni extra è avere gli occhi sempre ben aperti su possibili nascondigli presenti sulla mappa. Oltre alle munizioni sarà necessario collezionare kit medici per curarsi nei momenti di difficoltà.

Utilizzare l'arma giusta

Per ogni situazione di gioco è necessario utilizzare la giusta arma. Per le situazioni caotiche bisognerà affidarsi al fucile con il maggior numero di munizioni, per essere sicuro di non rimanere senza nei momenti di difficoltà. Invece, quando si dovranno affrontare i nemici più forti, si potrà utilizzare qualche arma speciale come la motosega o la doppietta, caci di creare grandi danni con poche munizioni.

Potenziare il proprio personaggio secondo il proprio stile di gioco

 

 

Ogni gamer lascia nella propria esperienza di gioco la propria impronta: alcuni sono più votati all'attacco, altri a studiare e analizzare la situazione per non restare impelagati in una situazione scomoda. DOOM permette di potenziare il proprio personaggio ricalcando il proprio stile di gioco: la corazza può essere migliorata in cinque diverse aree, ognuna con una funzione specifica.

Trasformarsi in demone

 

 

Uno dei trucchi per avere successo nella modalità multiplayer è trovare la runa che permette al gamer di trasformarsi in un demone. Grazie alla trasformazione sarà possibile portare terrore e distruzione tra le fila nemiche e uccidere una dozzina di avversari in poco meno di un minuto. Utilizzare i poteri dei demoni è una grande possibilità per collezionare crediti da spendere per migliorare il proprio personaggio

Copyright CULTUR-E
Condividi
Ebook
Sicurezza in Rete: cosa c' da sapere
Scarica subito l'eBook gratuito e scopri cosa bisogna assolutamente sapere per proteggere i propri dispositivi e i propri dati quando si utilizza la Rete
scarica l'ebook
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail