Tom Clancy's The Division si svolgerà solo a Manhattan

Tom Clancy's The Division si svolgerà solo a Manhattan

La piantina del quartiere di New York è stata ricreata in scala 1:1, anche per questo i creatori hanno preferito non ampliare troppo il mondo virtuale
Tom Clancy's The Division si svolgerà solo a Manhattan FASTWEB S.p.A.

Sebbene alcuni precedenti video mostrino sezioni di Brooklyn, lo sparatutto Tom Clancy's The Division non includerà il più popoloso dei cinque borough di New York. Il creative director di The Division, Magnus Jansen, ha infatti svelato che il gioco si svolgerà solamente a Manhattan. "Per The Division abbiamo solo Midtown Manhattan. Il motivo è che l'abbiamo ricreata in scala 1:1, ma riguarda anche il modo in cui la pandemia si è diffusa. Visto che tutto è stato colpito e non ci sono più risorse, non c'è più benzina nelle auto, non c'è traffico, bisogna spostarsi a piedi. Midtown Manhattan è quindi un'area più che sufficiente per garantire un'esperienza open world considerevole". Non è escluso però che in futuro possano essere aggiunte, tramite DLC, nuove aree come il Bronx, il Queens, Staten Island o appunto Brooklyn.

Fonte: gamespot.com

PlayStation Plus offre un risarcimento agli abbonati per il disservizio del 4 gennaio

Sony, per farsi perdonare dell'inaspettato down del 4 gennaio 2016, ha cominciato a spedire via mail ai propri abbonati i codici per riscattare "una giornata gratuita di PlayStation Plus". I giocatori avranno la possibilità di riscattare il codice fino al 31 marzo 2016 e il tempo extra verrà aggiunto alla scadenza della sottoscrizione dell'utente. Il PlayStation Network è stato offline per circa 12 ore, ma Sony ha risolto in breve tempo i problemi che causavano il disservizio. Per avere diritto all'estensione è necessario aver sottoscritto l'abbonamento al PlayStation Plus prima della data del 4 gennaio sopracitata.

Fonte: polygon.com

Super Mario Maker, livelli cancellati senza motivo

Sin dal lancio di Super Mario Maker, Nintendo ha specificato di avere il diritto di rimuovere gli stage creati dai giocatori per diversi motivi. Una delle motivazione è la bassa popolarità del livello. Tuttavia, molti utenti hanno iniziato a segnalare la cancellazione di alcuni dei loro livelli, senza averne del tutto capito il motivo. Per far sì che uno stage diventi popolare, si presuppone che qualcuno ci giochi e lo porti a termine, ma questo a volte non accade in breve tempo per via della difficoltà. Secondo gli utenti Nintendo avrebbe così mandato in fumo il lavoro di ore degli utenti.

Fonte: kotaku.com

18 gennaio 2016

Condividi
Ebook
Sicurezza in Rete: ne sai abbastanza?
Strumenti utili, suggerimenti pratici e tutto quello che devi assolutamente sapere per proteggere davvero i tuoi dispositivi e i tuoi dati personali quando sei connesso
scarica l'ebook

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail