Fastweb

Esce anche per Nintendo Switch "The World Ends With You"

Fortnite Season 10: arrivano mech giganti Videogames #fortnite #call of duty: modern warfare Fortnite Season 10: arrivano mech giganti La nuova arma più interessante è il B.R.U.T.E. Si tratta di un veicolo per due persone, con un giocatore che controlla i movimenti e l'altra la potenza di fuoco
ISCRIVITI alla Newsletter
Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
Esce anche per Nintendo Switch "The World Ends With You" FASTWEB S.p.A.
The World Ends With You arriva su Nintendo Switch
Videogames
Se siete innamorati di Tokyo e della cultura di strada giapponese, questo è un titolo quasi essenziale per la console ibrida di Nintendo

Rilasciato per Nintendo DS nel 2007, The World Ends With You è uno dei giochi di ruolo giapponesi di maggior successo. Un incredibile stile artistico ispirato ai graffiti metropolitani, una colonna sonora eclettica e un combattimento unico.
Mentre molti JRPG (GdR giapponesi) si svolgono in una terra fantastica, The World Ends With You è ambientato nella moderna Shibuya.
Oggi esce la nuova versione per Switch, con la sua colonna sonora remixata ed un capitolo bonus. Dopo 11 lunghi anni, il titolo regge ancora meravigliosamente. Se siete innamorati di Tokyo e della cultura di strada giapponese, questo è un titolo quasi essenziale per la console ibrida di Nintendo.
The World Ends with You si concentra su un gruppo di adolescenti che sono stati coinvolti in un letale gioco ad enigmi in stile Reaper Game, contro la loro volontà. L'unico modo per fuggire è decifrare e completare le sfide criptiche inviate ai loro smartphone ogni giorno. Se falliranno, o perderanno contro mostri feroci conosciuti come Noise, saranno spazzati via dall'esistenza per sempre. Roba spaventosa.
Il concetto di "gioco della morte" è stato esplorato in film, libri e programmi televisivi in precedenza. The World Ends with You ha una presa unica, da non perdere.
Ecco il trailer di presentazione:

Fonte: engadget.com

Destiny 2: Forsaken

Forsaken è stato un importante miglioramento, per Destiny 2, un gioco che ha avuto un esordio in salita a causa della brutta sorpresa per tutti i neofiti: non includeva le due espansioni del gioco originale, costringendo così a pagare due volte chi volesse mettersi al pari livello dei giocatori più esperti. Ma da domani, 16 ottobre, Bungie includerà i due DLC del primo anno (Curse of Osiris e Warmind) con ogni acquisto di Forsaken. Gli sviluppatori hanno pensato di voler rendere le cose meno complicate, specie a chi ha intenzione di entrare solo ora nelle trame del gioco.
Chi però ha già acquistato Forsaken non è del tutto sfortunato: Bungie infatti ha promesso un bundle di articoli chiamato Veterans of the hunt dedicato a tutti i giocatori di Forsaken da prima del 16.
E, come se non fosse già abbastanza, sempre il 16 ottobre sarà disponibile il Festival of the Lost a tema Halloween, che si protrarrà fino al 6 di novembre.
Avete tutti un buon motivo per accaparrarvi Destiny 2, adesso. Buon divertimento!

Fonte: engadget.com

Fortnite: Epic Games denuncia uno YouTuber che vendeva trucchi per il gioco

Epic Games non è nuova a denunciare i truffatori su Fortnite, ma ora punta a un obiettivo particolarmente importante. Lo sviluppatore ha intentato un'azione legale contro lo YouTube Brandon Lucas (alias "Golden Modz") e il suo partner Colton Conter ("Excentric") per l'utilizzo e la vendita di cheats. Lucas, che ha oltre 1,7 milioni di follower, ha violato il Digital Millennium Copyright Act, e si è impegnato in "interferenze da torto" pubblicando video dei suoi trucchi su Fortnite e vendendoli attraverso il suo sito web. Conter a volte partecipava a quei video.
Epic ha chiesto a YouTube di ritirare molti dei video. Lucas, nel frattempo, ha finto di essere innocente, sostenendo di non vedere il suo comportamento tanto problematico e che altri produttori di video di YouTube stavano facendo la stessa cosa.
Se la software house dovesse vincere la causa, i profitti serviranno, oltre che a ripagare le spese processuali, a migliorare il sistema anti-cheat di Fortnite, forse ancora troppo debole.
Il crimine, così come i trucchetti facili, non pagano.

Fonte: engadget.com

15 ottobre 2018



Ti piace
questo
articolo?
Iscriviti alla nostra Newsletter

Riceverai settimanalmente le notizie più
interessanti sul mondo della tecnologia!

Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
TAGS: #nintendo switch #the world ends with you #destiny 2 #fortnite

© Fastweb SpA 2019 - P.IVA 12878470157
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.