the last of us 2

I trucchi per giocare a The Last of Us Part II

Ecco alcuni trucchi e consigli per affrontare al meglio The Last of Us 2, il nuovo titolo di Naughty Dog per PlayStation 4
I trucchi per giocare a The Last of Us Part II FASTWEB S.p.A.

Doveva essere il gioco dell'anno e probabilmente lo sarà. I ragazzi di Naughty Dog hanno di nuovo fatto centro e The Last of Us 2 si candida a essere il miglior gioco che vedremo in questo 2020, migliore anche dei titoli che usciranno per le console next-gen. Nella recensione che abbiamo pubblicato pochi giorni fa vi abbiamo raccontato le nostre impressioni e il gameplay, cercando di non rivelarvi nulla sulla storia del nuovo capitolo di The Last of Us. Ora, invece, vi vogliamo dare una mano a superare le parti più complicate e fornirvi degli utili consigli su come affrontare il videogame senza mai andare in difficoltà.

Anche se il gioco può sembrare simile al capitolo precedente, in realtà non è così. Il gameplay di The Last of Us 2 è molto più strutturato e sfrutta a pieno la potenza della console. I combattimenti sono avvincenti, le fasi stealth mettono a dura prova la nostra pazienza, mentre alcuni colpi di scena e decisioni che dovremo prendere potrebbero rovinarci la giornata. Naughty Dog ha strutturato il gioco in maniera che tutto abbia un senso, ma anche che il giocatore venga messo continuamente in difficoltà. Ecco alcuni trucchi e consigli per affrontare al meglio The Last of Us 2.

Personalizzate i tasti

Premere il tasto giusto al momento giusto è di fondamentale importanza per riuscire ad avanzare in The Last of Us 2. Prima di avanzare con la storia, il nostro suggerimento è di impostare al meglio i settaggi del controller e di adattarli alle proprie abitudini. In TLOU 2, infatti, i tasti svolgono azioni differenti in base all'ambiente e a cosa si sta facendo. Quindi massima attenzione a come li avete impostati.

L'importanza del colore giallo

Nel primo capitolo del videogioco, il colore giallo indicava la strada da seguire per avanzare. In The Last of Us 2 la cosa è meno evidente, ma è comunque rimasta. Se non sapete dove andare e non avete capito le indicazioni date dal gioco, controllate con cura e cercate dove è presente un qualcosa di giallo: sarà la direzione che dovrete prendere. Se proprio non riuscite a superare l'impasse, aspettate qualche minuto e vi arriveranno dei suggerimenti "magici".

Impostare la difficoltà nel gioco

Uno degli aspetti più interessanti di The Last of US 2 è la possibilità di impostare a proprio piacimento la difficoltà del gioco. Ma non solo. Entrando nelle impostazioni si possono modificare tanti piccoli dettagli, come ad esempio la quantità di risorse che si trovano lungo il viaggio, oppure la mira assistita. Di base esistono cinque livelli di difficoltà: Molto facile, Facile, Intermedio, Difficile e Sopravvissuto. Per sbloccare il livello Platino è necessario completare almeno una volta il gioco.

Il nostro consiglio è di iniziare con un livello di difficoltà molto basso, in modo da superare agilmente le prime ore di gioco e solo nel caso in cui sia davvero troppo facile, aumentare un po' l'asticella. Dopo aver finito il titolo si può pensare di giocarlo al livello di difficoltà più elevato. In ogni caso, durante il gioco è possibile aumentare o abbassare la difficoltà a proprio piacimento.

Esplorate

Parola d'ordine esplorare. La mappa di gioco non sarà vastissima, ma la quantità di contenuti sviluppati dai ragazzi di Naught Dog difficilmente si è vista prima in un titolo di questo tipo. Per completare The Last of Us 2 sono necessarie almeno una trentina di ore e molto probabilmente non riuscirete nemmeno a vedere tutto quello che è disponibile nel titolo. Ci sono tantissimi edifici che non fanno parte della storia principale, ma che nascondono una quantità di risorse che semplificano la vita durante il gioco. Quindi, prima di proseguire in nuove missioni, controllate con cura che abbiate raccolto tutto il necessario per avanzare con facilità.

I nemici e l'intelligenza artificiale

Rispetto al passato, i nemici presenti in The Last of Us 2 hanno fatto dei grandi passi in avanti e affrontarli non è proprio semplice. Nel suo viaggio Ellie dovrà affrontare sia nemici umani, sia degli infetti che ci complicheranno e di molto la vita. Cosa fare? Bisogna utilizzare l'astuzia e soprattutto le armi giuste. Lungo la mappa troverete tutto quello di cui avrete bisogno, ma ci vuole la massima attenzione. Un consiglio: per ammazzare gli infetti basta utilizzare il coltello senza sprecare risorse.

Ricordate di salvare

I salvataggi rivestono un ruolo fondamentale in The Last of Us 2 e per questo motivo è presente un sistema automatico. Il nostro consiglio, però, è di salvare anche in maniera automatica, soprattutto dopo aver superato delle sfide particolarmente complicate.

copyright CULTUR-E
Condividi
Ebook
Sicurezza in Rete: ne sai abbastanza?
Strumenti utili, suggerimenti pratici e tutto quello che devi assolutamente sapere per proteggere davvero i tuoi dispositivi e i tuoi dati personali quando sei connesso
scarica l'ebook
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail