Surfare su Microsoft Edge quando siete offline

L'ultimo browser di Microsoft contiene un gioco come "easter egg"

Utilizzato come parte di un'elaborata caccia al tesoro, basata su indizi criptici e un serie di puzzle e immagini, ora è un gioco offline ufficiale all'interno di Microsoft Edge
L'ultimo browser di Microsoft contiene un gioco come "easter egg" FASTWEB S.p.A.

Microsoft, per rivelare il nuovo logo, ha creato un divertente Easter Egg per il suo browser Edge e ora è disponibile a tutti. Il gioco è molto simile a SkiFree, un classico che è stato rilasciato nell'ambito del Entertainment Pack 3 di Microsoft per Windows nel 1991. Sebbene sia stato utilizzato come parte di un'elaborata caccia alle Easter Egg, in cui i dipendenti Microsoft hanno inviato indizi criptici, un serie di puzzle e immagini, ora è un gioco offline ufficiale all'interno di Microsoft Edge.

È possibile accedervi da edge://surf/ nella barra degli indirizzi in Edge. Sono disponibili tre modalità: una classica modalità surf, una cronometro e una modalità slalom in cui si naviga tra le porte. La modalità surf classica standard è una modalità infinita in cui si devono evitare gli ostacoli e tenersi lontano da un kraken che ci insegue. La cronometro si spiega da sé, ma Microsoft ha aggiunto delle monete da collezionare in modo da poter abbreviare il tempo e trovare percorsi veloci. La modalità slalom è forse la più impegnativa, poiché dovrete passare ogni singola porta, altrimenti il percorso verrà immediatamente ripristinato.

Microsoft ha persino aggiunto supporto per tastiera, mouse, touch e persino gamepad e sono inclusi anche i punteggi migliori locali. Il gioco è disponibile per i test da febbraio, ma ora fa parte di Microsoft Edge versione 83.

Fonte: theverge.com

Il prossimo cattivo di Dead By Daylight sarà Pyramid Head da Silent Hill

Durante uno stream per celebrare il quarto anniversario di Dead by Daylight, lo sviluppatore Behavior ha offerto uno sguardo a ciò che il capitolo 16 del gioco di survival horror ha in serbo, e i fan di un'altra serie survival horror potrebbero essere incuriositi da questo. Il franchise di Silent Hill sbarcherà infatti su Dead by Daylight, con Pyramid Head come l'ultimo killer del gioco.

Questa versione del terrificante mostro si basa sul suo design di Silent Hill 2, ma qui sarà conosciuto come The Executioner. Impugna il suo classico Great Knife e può sfruttare le forze di Silent Hill e un attacco a distanza che attraversa oggetti per sconfiggere la sua preda.
Se preferite giocare come sopravvissuto, potrete adottare le sembianze della protagonista Cheryl Mason di Silent Hill 3 (anche se era conosciuta come Heather, in quel gioco), che avrà anche la prima skin leggendaria di DBD: sarete infatti in grado di trasformare Cheryl nella studentessa Lisa Garland. Potete provare a sfuggire a Pyramid Head nella Midwich Elementary School, una posizione chiave nell'originale Silent Hill, e forse potreste anche trovare alcune Easter Egg.
Il DLC Silent Hill, a pagamento, sarà disponibile su PC e console a giugno, ma è già possibile giocare come Pyramid Head sul server di test pubblico per PC.
Questo non è il primo crossover di DBD con un altro gioco horror, visto che Bill da Left 4 Dead è arrivato nel 2017.

Fonte: kitguru.net

Pokemon Go testa la funzione Reality Blending

Niantic ha annunciato una nuova funzionalità in realtà aumentata chiamata Reality Blending, in arrivo su Pokemon Go, che consente ai Pokemon di muoversi dietro gli oggetti nel mondo reale.

"Stiamo introducendo un nuovo modo per far entrare i Pokemon nel vostro mondo come mai prima d'ora", afferma Niantic. "Sfruttando le ultime funzionalità AR su dispositivi come Samsung S9, Samsung Galaxy S10, Google Pixel 3 e Google Pixel 4, stiamo sviluppando modi in cui il vostro amico potrà apparire in modo più realistico nel mondo che vi circonda. "Siamo entusiasti di annunciare che stiamo testando la nuova funzionalità Reality Blending nelle istantanee per Pokemon Go".
La nuova "funzionalità AR all'avanguardia" è pronta per essere testata da un numero limitato di allenatori selezionati a caso che dispongono di determinati dispositivi Android. Il test inizierà per coloro che hanno un Samsung Galaxy S9, Samsung Galaxy S10 o Google Pixel 3 e 4, con piani per rilasciare la funzione su più dispositivi in ??futuro.
Coloro che sono interessati a partecipare, dovranno prendere nota dell'Informativa sulla privacy di Niantic. La società afferma inoltre che i giocatori dovranno seguire le linee guida sulla salute locali quando decideranno di contribuire: "Per favore, fate attenzione a ciò che vi circonda e seguite le linee guida delle autorità sanitarie locali quando giocate a Pokemon Go".

Fonte: gamesradar.com

Condividi
Ebook
Sicurezza in Rete: ne sai abbastanza?
Strumenti utili, suggerimenti pratici e tutto quello che devi assolutamente sapere per proteggere davvero i tuoi dispositivi e i tuoi dati personali quando sei connesso
scarica l'ebook
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail