Super Smash Bros

Super Smash Bros, i consigli per giocare

Alcune dritte utili per battere i vostri amici
Super Smash Bros, i consigli per giocare FASTWEB S.p.A.

Un videogame progettato per essere giocato da quattro giocatori contemporaneamente? Super Smash Bros! Ecco alcuni consigli utili per battere i propri amici.

Scegli il personaggio giusto
I personaggi di Super Smash Bros variano notevolmente, quindi è fondamentale scegliere quello giusto per soddisfare il vostro stile di gioco. Donkey Kong può essere il vostro personaggio Nintendo preferito, ma non farà al caso vostro se vi piacciono attacchi e movimenti veloci.
Se al contrario, preferite un movimento costante, Falco o Fox potrebbero  funzionare. Se volete dei  proiettili provate Link. E se nessuno di questi funziona per voi, non disperate,  ci sono 49 personaggi nel gioco.

La chiave è anticipare l’avversario
Uno degli errori principali che si commette quando si gioca a Super Smash Bros è concentrarsi su stessi. A differenza degli altri giochi da combattimento, Smash è molto più istintivo, per questo è molto importante studiare l’avversario, capire per esempio se in fase difensiva usa lo scudo o rotola via.
Più si conosce l’avversario e più sarà facile batterlo.

Tutti gli oggetti sono buoni
Tutti gli oggetti possono essere lanciati contro l’avversario, perciò se usati nel modo corretto possono essere tutti molto efficaci. Però, bisogna sapere anche che tutti gli oggetti hanno anche alcuni svantaggi.
Perfino la Smash Ball, considerata l’arma più potente, ha aspetti negativi, costringendo il giocatore ad esporsi agli attacchi nemici per colpirla. Ciò significa che non sempre scegliere l’arma più potente è una mossa corretta.

Non abbiate paura, siate avventurosi
I migliori giocatori di Smash sono quelli che corrono dei rischi. Utilizzare un atteggiamento troppo difensivo molto spesso non paga. L’obiettivo è mandare l’avversario KO il prima possibile, perciò anche quando si è allo stremo delle forze bisogna sperimentare nuovi attacchi. Inseguite il vostro avversario anche fuori dal “ring” e continuate a colpirlo.

Una sola parola: difesa
Rischiate, ma non tralasciate la fase difensiva. Più siete bravi a schivare e a difendervi dai colpi nemici e più frustrato diventerà il vostro avversario. In questo modo lo costringerete a commettere errori che se sarete bravi a capitalizzarli, potranno essere decisivi.

8 settembre 2014

Condividi
Ebook
Sicurezza in Rete: ne sai abbastanza?
Strumenti utili, suggerimenti pratici e tutto quello che devi assolutamente sapere per proteggere davvero i tuoi dispositivi e i tuoi dati personali quando sei connesso
scarica l'ebook

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail