State of Decay 2: un 2020 all'insegna degli zombie

State of Decay 2: un 2020 all'insegna degli zombie, multiplay e multipiattaforma

Non dovrai nemmeno preoccuparti di trovare amici con cui giocare, il titolo, infatti, supporterà il cross-play con Xbox Live fino a quattro giocatori
State of Decay 2: un 2020 all'insegna degli zombie, multiplay e multipiattaforma FASTWEB S.p.A.

State of Decay 2, il gioco di sopravvivenza pieno di zombi, è previsto arrivi su Steam all'inizio del 2020. Non dovrai nemmeno preoccuparti di trovare amici con cui giocare. Il titolo infatti, supporterà il cross-play su Xbox Live per quattro persone, in modo che gli amici che hanno acquistato il gioco tramite il Microsoft Store o su Xbox One possano unirsi a te nella difesa dai non morti.

Prezzi e altri dettagli non sono ancora noti, anche se da ora sarà possibile aggiungere il gioco alla tua wishlist, se ne sei già incuriosito.

Questo non è il primo gioco Microsoft Store a fare il salto su Steam. Tuttavia, può essere visto come un riconoscimento, considerando che Steam rappresenta un pubblico vasto che è impossibile da ignorare. Anche se non ci si aspetta un grande numero di vendite (il titolo avrà quasi due anni, quando approderà su Steam), potrebbe fornire una spinta sufficiente a mantenere vivo il gioco anche dopo il suo debutto.

Fonte: engadget.com

L'indie platformer Gris arriva su PS4 questa settimana

Gris, che è stato lanciato per la prima volta su PC e Switch a dicembre 2018 ed è arrivato su iOS all'inizio di quest'anno, verrà rilasciato a sorpresa su PlayStation il 26 novembre (o il 27 novembre, a seconda del fuso orario). L'imminente uscita è stata annunciata sul blog di PlayStation, dove il programmatore Roger Mendoza ha spiegato in dettaglio cosa c'è di diverso in questa versione di Gris per PS4. In sostanza, sarà lo stesso gioco ma con risorse di qualità superiore.

Il team di Nomada Studio voleva creare "la migliore versione di Gris possibile" e, a tal fine, il team artistico ha ripreso il gioco per prepararlo per i display 4K. Secondo il post, il team ha "rinnovato oltre cinquemila asset unici", aumentando la risoluzione fino a quattro volte. Questo salto di risoluzione sarà possibile per chiunque giochi su una PS4 Pro. Il punteggio del gioco sarà anche meno compresso per la versione PS4 del gioco.
La copia fisica costerà circa 30 Euro e i preordini sono aperti per le prossime cinque settimane. Viene fornito con tre carte artistiche reversibili e custodia interna.

Fonte: gamespot.com

Bungie ha risolto i problemi ai server di Destiny

Nelle ultime dodici ore circa, chiunque abbia provato a giocare a Destiny 1 e Destiny 2 ha riscontrato problemi di connessione al gioco. Ora, finalmente, sembra che il supporto di Bungie abbia trovato una soluzione. Tuttavia, per risolvere il problema direttamente alla fonte, è stato necessario riavviare tutti i server. Quindi, se finalmente sei riuscito ad accedere e ora stai fissando una schermata di caricamento, dagli un minuto. La fase di ripristino e correzione dei bug nel cuore dei server ha lasciato svegli gli sviluppatori fino a tarda notte, è facile che al tuo gioco serva qualche minuto in più per riprendersi da questa nottataccia.

Fonte: engadget.com

25 novembre 2019

Condividi
Ebook
Sicurezza in Rete: ne sai abbastanza?
Strumenti utili, suggerimenti pratici e tutto quello che devi assolutamente sapere per proteggere davvero i tuoi dispositivi e i tuoi dati personali quando sei connesso
scarica l'ebook

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail