Fastweb

Sarą un 2020 intenso, per Sega, con il 20esimo anniversario di Sonic

Ubisoft banna i giocatori che utilizzano un linguaggio inappropriato Videogames #ubisoft #rainbow six siege Ubisoft banna i giocatori che utilizzano un linguaggio inappropriato Come molti altri titoli, anche Rainbow Six Siege ha un codice comportamentale che vieta categoricamente contenuti illegali, offensivi o che costituiscono molestie
ISCRIVITI alla Newsletter
Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
Sarą un 2020 intenso, per Sega, con il 20esimo anniversario di Sonic FASTWEB S.p.A.
Sega festeggia il 20esimo anniversario di Sonic
Videogames
Sega ha festeggiato rilasciando vari sfondi, banner e icone basate su Sonic, inclusa un'immagine dell'intestazione di Twitter che i fan possono usare

Sonic the Hedgehog si sta preparando per un grande 2020. Sega ha annunciato (secondo quanto tradotto da Gematsu) il progetto Sonic 2020, che vedrà l'annuncio di nuove notizie riguardanti il porcospino blu il 20 di ogni mese di quest'anno.

Il primo annuncio è un po' ingannevole, dato che il progetto Sonic 2020 stesso è la novità Sonic di gennaio, mentre febbraio sarà già un grande mese, con il film di Sonic the Hedgehog che arriverà nei cinema il 14.

Sega ha festeggiato rilasciando vari sfondi, banner e icone basate su Sonic, inclusa un'immagine dell'intestazione di Twitter che i fan possono usare. Non è ancora chiaro che tipo di notizie vedremo ogni mese e se vedremo annunciare nuovi giochi, ma l'idea di nuove sorprese elettrizza non poco i fan del titolo.

Sonic è stato il protagonista solo di alcuni giochi dell'attuale generazione di console, in particolare Sonic Mania, Sonic Forces e Team Sonic Racing. Il suo titolo più recente è stato Mario & Sonic ai Giochi Olimpici: Tokyo 2020.

Fonte: gamespot.com

Il direttore creativo di Splinter Cells ritorna in Ubisoft. Novità in arrivo?

Il direttore creativo degli ultimi due giochi Splinter Cells è tornato in Ubisoft dopo aver lasciato l'azienda un anno fa. VGC riferisce che Maxime Beland sarà una delle persone che costituiranno il nuovo team editoriale recentemente ampliato e ristrutturato di Ubisoft, che supervisiona le decisioni creative su tutti i giochi.
Beland ha iniziato la sua carriera in Ubisoft come tester di gioco nel 1998, lavorando nell'azienda per i successivi 20 anni e ricoprendo il ruolo di direttore creativo di Rainbox Six: Vegas e direttore della progettazione per Assassin's Creed, Splinter Cells: Conviction e Splinter Cells: Blacklist.
Non è ancora noto se il ritorno di Beland porterà ad una resurrezione di Splinter Cells, ma già nel 2018 c'erano segnali che Ubisoft si stesse preparando per un nuovo capitolo della serie. Lo stesso Beland, nel 2019, twittò di essere a lavoro su un nuovo Splinter Cells, salvo poi ritrattare la dichiarazione alla vigilia del suo cambio di azienda.
Secondo le ultime notizie, il team editoriale di Ubisoft sarebbe alla ricerca di uno sforzo per incoraggiare una maggiore diversità nella gamma di giochi dell'azienda, specie dopo le vendite deludenti di Ghost Recon: Breakpoint e di The Division 2. Forse proprio questa ragione potrebbe essere all'origine del ritardo di Watch Dogs Legion, Gods and Monsters e Rainbow Six Quarantine.
Qualcosa, comunque sembra muoversi sotto coperta, attendiamo speranzosi.

Fonte: ign.com

Annunciato un ritardo per Dying Light 2

Dying Light 2 è solo l'ennesimo gioco ad annunciare un posticopo nella sua data di uscita prevista per questo mese, dopo Cyberpunk 2077 e Marvel's Avenger. Techland aveva in programma di portare il sequel dei non morti già da questa primavera, ma oggi lo studio ha annunciato che ha bisogno di più tempo per rendere il gioco perfetto.

"Avremo maggiori dettagli da condividere nei prossimi mesi", si dice nel post, "e vi ricontatteremo non appena avremo ulteriori informazioni. Ci scusiamo per questa sgradita notizia. La nostra priorità è offrire un'esperienza degna dei nostri elevati standard e delle vostre aspettative nei nostri confronti".
Sfortunatamente, non esiste ancora una nuova finestra di rilascio, quindi dovremo aspettare per scoprire quando potremo iniziare a contare i minuti che ci separano dal ritorno degli zombies.

Fonte: pcgamer.com

21 gennaio 2020



Ti piace
questo
articolo?
Iscriviti alla nostra Newsletter

Riceverai settimanalmente le notizie più
interessanti sul mondo della tecnologia!

Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
TAGS: #sonic #sega #splinter cells #ubisoft #dying light 2

© Fastweb SpA 2020 - P.IVA 12878470157
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.