Fastweb

Come si gioca a Fifa 20

death stranding Videogames #death stranding #videogame Death Stranding, la recensione Hideo Kojima torna con la sua prima opera indipendente: Death Stranding. Ecco la nostra recensione
ISCRIVITI alla Newsletter
Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
Come si gioca a Fifa 20 FASTWEB S.p.A.
recensione fifa 20
Videogames
Fifa 20 è uscito ufficialmente per PS4, Xbox One, PC e Nintendo Switch il 27 settembre. Ecco la nostra recensione

Un rito collettivo. Le recensioni settembrine di PES e FIFA sono un rito per milioni di appassionati di videogame. Da oramai un decennio i due videogame di simulazioni calcistica si sfidano a colpi di novità, licenze ufficiali e nuove modalità di gioco. Con l'arrivo della PlayStation 4 e della Xbox One c'è stato il definitivo salto di qualità, con un miglioramento grafico e dei contenuti che ha permesso ai due titoli di iniziare una nuova era. Era che, però, sta oramai volgendo al termine a causa dell'uscita della PS5 e di Xbox Project Scarlett, le due nuove console che permetteranno di fare un ulteriore salto di qualità. L'edizione 2020 sarà l'ultima in cui Fifa e PES potranno scontrarsi su questo terreno di gioco. Dal prossimo si trasloca negli stadi iperconnessi del futuro.

Di eFootball PES 2020 abbiamo già parlato, e vi rimandiamo alla recensione e alla guida con trucchi e consigli per approfondire il tema. Ora ci contriamo su FIFA 20, titolo realizzato da Electronic Arts uscito il 27 settembre per PS4, Xbox One, computer e Nintendo Switch. Questa recensione si concentrerà sulla versione dedicata alle console next gen e al PC, essendo quella per Nintendo Switch leggermente differente.

Electronic Arts aveva un compito difficile: riuscire a superare l'ottimo lavoro fatto da Konami con PES 2020, considerato da molti uno dei migliori videogiochi di calcio di sempre. Per questo motivo la software house statunitense ha investito pesantemente per migliorare le modalità di gioco presenti in FIFA 20, aggiungendo a gran richiesta il calcio di strada. Su FIFA 20 arriva la modalità VOLTA Football che permette ai gamer di giocare su campetti di strada in partite 3vs3, 4vs4 e 5vs5. Una novità molto attesa e che permette a Fifa di avere un vantaggio rispetto alla concorrenza. Gli sviluppatori hanno lavorato anche per migliorare il controllo della palla e i movimenti dei giocatori, introducendo un nuovo sistema per i dribbling e per il contrasto tra i giocatori. Gli sforzi fatti da Electronic Arts basteranno per far restare Fifa 20 sul trono del miglior videogame di calcio? Scopritelo nella nostra recensione.

Alla VOLTA del football

Abbiamo deciso di far partire la nostra recensione di Fifa 20 dalle modalità di gioco, il vero fulcro del videogame. In questa edizione non si può che iniziare da VOLTA Football, il calcio di strada che torna a essere protagonista su una console dopo la fine della serie Fifa Street. Chi pensa che VOLTA sia la trasposizione di Fifa Street in Fifa 20 si sbaglia di grosso. C'è veramente poco di quello stile arcade all'interno della nuova modalità di gioco. Electronic Arts ha traslato il gameplay di Fifa 20 all'interno di campi di gioco grandi meno della metà di uno stadio "vero", con delle conseguenze evidenti per quanto riguarda il gameplay. A tratti le partite di VOLTA si tramutano in rimpalli e tiri al volo, con una frenesia che non riesce mai a contenersi, anche a causa della strapotenza fisica dei calciatori più forti. Ma andiamo con ordine e partiamo dall'inizio.

Entrando per la prima volta all'interno della sezione VOLTA (che può essere quasi definita "un gioco nel gioco") dovremo creare il nostro personaggio che ci accompagnerà all'interno del "viaggio". Rispetto ai capitoli precedenti la modalità "Il mio Viaggio" è stata eliminata e la ritroviamo all'interno di VOLTA. Con il nostro alter ego dovremo iniziare un'avventura che ci accompagnerà per qualche ora e che ci porterà a visitare tutti i campetti di calcio presenti in Fifa 20 (ce ne è anche uno a Roma). La modalità Storia ci permette di fare la conoscenza di vere star del calcio di strada e di prendere dimestichezza con il gameplay. Una scelta azzeccata quella di Electronic Arts che in questo modo permette ai giocatori di capire le differenze tra una partita su un campo di calcio regolamentare e quella disputata all'interno di una gabbia. Completata la Storia iniziale si può finalmente prendere confidenza con le modalità di gioco presenti in VOLTA.

fifa 20

Gli utenti hanno molta libertà nell'organizzare le partite di "calcetto". Le sfide possono essere 3vs3, 4vs4, 5vs5 e il futsal professionale con le regole del calcetto. Nel 3vs3 e nel 4vs4 si può anche decidere di giocare con il portiere volante e con le porte di dimensioni ridotte. Si può anche decidere di inserire il fallo laterale al posto dei muretti che delimitano il campo e che possono essere utilizzati per far rimbalzare la palla. Oltre alle amichevoli contro l'intelligenza artificiale, la modalità VOLTA offre anche una modalità Tour Mondiale che porterà il giocatore a sfidare le squadre più importanti al mondo e il Campionato VOLTA online, una sorta di FUT dedicato solo al calcetto da strada e che darà la possibilità di sfidare gamer in carne e ossa.

Il gameplay di VOLTA

L'esperimento di inserire il calcio di strada in Fifa 20 è riuscito solamente a metà. Se da un lato regala maggior divertimento ai giocatori, dall'altro il gameplay non è stato perfezionato fino in fondo. Il sistema di gioco si basa su quello sviluppato per le partite che si giocano sul campo da calcio vero e proprio, con tutte le conseguenze del caso. I giocatori sono troppi dinamici e alla fine i match si trasformano in partite in stile tamburello, con tantissimi rimpalli e tiri a casaccio. È questo il caso soprattutto delle partite che vedono in campo le squadre più forti: la maggior parte delle volte, i giocatori si annullano tra di loro.

fifa 20 volta

La giocabilità ne risente, così come la purezza del gioco. VOLTA Football dà il meglio di sé quando il campetto da gioco è leggermente più grande e si giocano match 5vs5 con le regole del calcetto. Sul fronte trick e giocate funamboliche, gli sviluppatori hanno fatto un buon lavoro, permettendo anche a coloro che non hanno molta dimestichezza con il joystick di riuscire a fare giocate importanti e di qualità.

Fifa 20, le novità di Fifa Ultimate Team

fut 20

Nonostante le luci dei riflettori siano puntate tutte su VOLTA, la modalità di gioco più importante di Fifa 20 resta Fifa Ultimate Team. Come molti di voi sapranno, negli ultimi anni FUT è diventata la modalità più amata e odiata dai gamer, ma anche la più condivisa sulle piattaforme di videostreaming dedicate ai videogame.

In Fifa Ultimate Team 20 non sono molte le novità rispetto alle edizioni passate. Electronic Arts ha rivisto un po' la grafica dei vari menu per rendere un po' più semplice la gestione dei pacchetti e della propria squadra. Le modalità di gioco disponibili sono sempre le stesse: Squad Battles, Division Rivals, Draft Online e Sfide Creazione Rosa. A queste è stata aggiunta la possibilità di organizzare le amichevoli con gli amici, senza influire sul posizionamento in classifica. Electronic Arts ha aggiunto anche altri obiettivi da completare rispetto a quelli settimanali e mensili, in modo da premiare gli utenti più assidui. Sul fronte gameplay, le partite disputate in Fifa Ultimate Team sono un po' più veloci rispetto a quelle normali.

Le altre modalità di gioco di Fifa 20

fifa 20 gameplay

A corredo di VOLTA e di Fifa Ultimate Team troviamo altre modalità di gioco che ampliano le ore di gioco. Nella sezione Calcio d'Inizio troviamo tante attività da svolgere: i tornei con gli amici, la Champions League (esclusiva di Fifa 20), le partite in cooperativa e le amichevoli con Regole Speciali, introdotte nella scorsa edizione e che hanno riscosso un buon successo. Le Regole Speciali permettono di attivare dei modificatori che rendono molto più divertenti le partite. Rispetto a Fifa 19, sono state aggiunte altre due modalità: "Palla matta" e "Falla Girare".

Novità importanti nella modalità "Carriera". Per rendere più simile al calcio reale il ruolo dell'allenatore, sono state aggiunte tante attività extra-calcio. Bisogna rilasciare dichiarazioni alla stampa nei giorni precedenti la partita, cercando di misurare al meglio le parole per non infastidire i propri calciatori. Allo stesso modo bisognerà rispondere alle richieste dei propri giocatori, cercando di non alterare il clima dello spogliatoio. Infine, c'è anche la modalità Pro Club, che è rimasta molto simile alle passate edizioni.

Il gameplay di Fifa 20

Se eFootball PES 2020 ha fatto grossi passi in avanti sotto il profilo del gameplay, non possiamo dire lo stesso di Fifa 20. Electronic Arts ha preferito continuare sul solco tracciato negli ultimi anni, andando a perfezionare alcune dinamiche di gioco e cercando di rendere più fluidi i movimenti. Tra le novità più importanti c'è da segnalare il nuovo sistema di dribbling che rende più fluido il movimento e il sistema di contrasto della palla.

fifa 20 animazioni

Restano immutate le tante personalizzazioni disponibili per impostare la tattica di una partita. Ogni gamer può trasformarsi in allenatore e decidere quando pressare, come avere il baricentro della squadra e decidere se difendere alti o bassi.

Gli sviluppatori hanno cercato di attenuare anche lo strapotere fisico dei giocatori più forti e di livellare la differenza di velocità tra i calciatori. Il risultato finale, però, non è quello sperato da Electronic Arts: avere un giocatore veloce in squadra fa ancora molta differenza.

Una delle qualità migliori di Fifa 20 è che rispecchia la personalità di ogni squadra. Rispetto al passato, le squadre più deboli non sono sembrano il Barcellona e non fanno un tiki-taka esasperato. Se nel calcio reale una squadra difende basso e staziona nella propria area, lo farà anche in Fifa 20.

Per quanto riguarda i calci piazzati è stato sviluppato un nuovo sistema. Oltre a decidere dove indirizzare la palla, si potrà dare anche l'effetto desiderato. Ci vorrà un po' di tempo prima di abituarsi al nuovo sistema, ma alla fine i risultati saranno migliori.

Fifa 20: grafica e sonoro

Sull'aspetto grafico Fifa è sempre stato un passo indietro rispetto alla concorrenza, nonostante il buon lavoro svolto dal motore grafico Frostbite. Fifa 20 cerca di ricucire il gap con la concorrenza, cercando di migliorare le animazioni a contorno della partita. Il colpo d'occhio dello stadio e del match è di un livello altissimo, ma la differenza con la concorrenza ancora è elevata, soprattutto per quanto riguarda il volto dei giocatori.

fifa 20 stadio

Buono, invece, il sonoro. I cori dei tifosi, i rumori della palla e i brani delle colonne sonore sono tutti aspetti curati nei minimi dettagli. Anche la telecronaca in italiano affidata a Pierluigi Pardo e Stefano Nava ha raggiunto un livello d qualità elevato.

Fifa 20, giudizio finale

Fifa 20 è ancora il miglior videogame di simulazione calcistica? Difficile dare una risposta a questa domanda. Il gap tra eFootball PES 2020 e FIFA 20 è diminuito rispetto al passato, grazie soprattutto al grande lavoro fatto da Konami. Fifa 20 segue le dinamiche di gioco delle edizioni precedenti, portando come novità solo VOLTA Football. Ma anche in questo caso, l'esperimento è riuscito solo a metà e le partite di calcetto sono un po' troppo confusionarie. Il giudizio finale è sicuramente molto positivo, ma quest'anno il trono di miglior gioco di calcio deve essere diviso equamente tra Fifa 20 ed eFootball PES 2020.

 

28 settembre 2019

copyright CULTUR-E

Ti piace
questo
articolo?
Iscriviti alla nostra Newsletter

Riceverai settimanalmente le notizie più
interessanti sul mondo della tecnologia!

Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
TAGS: #fifa 20 #videogame #recensione

© Fastweb SpA 2019 - P.IVA 12878470157
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.