Fastweb

Come si gioca a Far Cry 5

google stadia e apple arcade Videogames #videogame #google stadia Google Stadia vs Apple Arcade: le differenze Google Stadia e Apple Arcade sono due piattaforme per il gaming che faranno il loro debutto entro la fine del 2019. Ecco come funzionano
ISCRIVITI alla Newsletter
Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
Come si gioca a Far Cry 5 FASTWEB S.p.A.
far cry 5
Videogames
Una setta di fanatici religiosa guidata da quattro fratelli che non hanno nessun tipo di problema a sparare e a uccidere qualsiasi persona che si trovano di fronte. Da qui parte Far Cry 5, nuovo capitolo di una delle serie più amate dal grande pubblico

Far Cry non è semplicemente una delle serie più famose del mondo videoludico, ma negli anni è diventato un vero e proprio brand. E come tutti i brand ha una folla di "seguaci" che non vedono l'ora di mettere le mani sui nuovi capitoli della serie. A poco più di due anni di distanza dall'uscita di Far Cry Primal, la serie torna sugli scaffali con Far Cry 5, una storia completamente diversa da quelle precedenti, ma che segue la stessa filosofia presente negli altri capitoli della serie. Il videogame è uno sparatutto in prima persona con massima libertà di movimento all'interno della mappa. Una mappa che in Far Cry 5 vi darà grandi soddisfazioni: ambientazioni sempre diverse e realizzate alla perfezione. E soprattutto molto vasta tanto da dover necessariamente utilizzare i mezzi di trasporto per spostarsi da una parte all'altra. Ma la grande forza di Far Cry 5 è la storia che Ubisoft è riuscita a creare intorno al videogame. Una trama molto attuale che tocca argomenti di profonda attualità, come il fondamentalismo religioso e l'utilizzo sconsiderato delle armi. E per una storia di questo genere, non ci poteva essere location migliore degli Stati Uniti: Far Cry 5 è ambientato nel "Treasure State", ovvero nel Montana, uno degli Stati più a nord degli USA dove è ancora possibile trovare valli incontaminate e paesaggi paradisiaci.

 

 

Ed è proprio in all'interno di una di queste valli è ambientato Far Cry 5. Precisamente all'interno di Hope County, contea frutto dell'immaginazione di Ubisoft ma che offre tutti i tratti distintivi del Montana. Ed è all'interno di Hope County che fissa la sua dimora Joseph Seed, inventore di Eden's Gate, un nuovo culto che ben presta rende succubi tutti i cittadini della contea e li radicalizza fino al punto di morire per difendere il proprio "Padre". Una storia che prende spunto dai tanti fatti di cronaca accaduti negli ultimi anni. Ma oltre a Joseph Seed, Padre spirituale di Eden's Gate, il gamer se la dovrà vedere con altri tre "villain", ovvero i tre fratelli del capo: Jacob, John e Faith. Ognuno di loro controlla una parte della mappa e sarà necessario sconfiggerli prima di poter affrontare il "padre". Far Cry 5 è un gioco profondo e non solo per la storia che prende spunto dalla realtà, ma anche per la longevità del videogame. Per portare a termine le oltre 150 missioni (tra principali e secondarie) presenti in Far Cry 5 sono necessarie più di trenta ore di gioco. Ma il videogame non finisce con la sconfitta di Joseph Seed, ma continua con le altre missioni secondarie e con il multiplayer online. Far Cry Arcade è la modalità online che offre sfide PvP (il classico multiplayer online con i deathmatch a squadre) e sfide PvE che serviranno a raccogliere denaro per migliorare il proprio personaggio.

 

 

Far Cry 5 è uno dei giochi più attesi dell'anno e come capita in questi casi le recensioni degli esperti sono state molto dure nei confronti del videogame. Oltre a dei glitch grafici, né la storia né l'intelligenza artificiale ha convinto più di tanto gli esperti del settore. In un mondo sempre più interconnesso è impossibile che un credo come quello di Eden's Gate possano prosperare così velocemente fino a mettere a ferro e fuoco un intero Stato degli USA. L'intelligenza artificiale, invece, mostra i suoi limiti soprattutto durante i combattimenti e le fughe del nostro personaggio: troppo semplice scappare quando ci troviamo ad affrontare decine e decine di avversari muniti delle migliori armi in circolazione. Per saperne di più su Far Cry 5 non vi resta che leggere la nostra recensione.

Fedeli di tutto il mondo unitevi

 

 

Un predicatore in puro stile hollywoodiano. Così si può definire Joseph Seed, il capo di una setta di miscredenti che in pochi anni sono riusciti a soggiogare le menti di migliaia di abitanti di Hope County. Joseph Seed predica il sacrifico come espiazione dal proprio dolore e arma migliaia di abitanti pronti a tutto pur di difendere il proprio capo spirituale e la propria terra. Quando la situazione sta per diventare incandescente, il Governo degli Stati Uniti decide di mandare un vicesceriffo (il personaggio interpretato dai giocatori) ad arrestare Joseph Seed. Ma quando tutto sembra andare per il meglio, l'elicottero che trasportava il vicesceriffo con alcuni sottoposti precipita e viene preso di mira dai seguaci della setta. Il vicesceriffo riesce a scappare e a rifugiarsi in un bunker, mentre tutti gli altri vengono rapiti dalla setta. Da questo momento, qualsiasi comunicazione con l'esterno viene tagliata e Hope County diventa di fatto inaccessibile a qualsiasi persona proveniente dall'esterno. Da qui partirà la nostra avventura per liberare Hope County da Joseph Seed e dai suoi tre fratelli, ognuno dei quali controlla una zona della contea. Se Joseph ha gravi problemi di stabilità mentali gli altri tre fratelli (Jacob, John e Faith) non sono certo persone raccomandabili. Armati fino al collo non hanno nessun problema a sparare a qualsiasi persona che si frapponga tra loro e il loro credo.

Liberare Hope County

 

 

Ogni zona di Hope County è controllata da uno dei tre fratelli, i quali hanno un vero e proprio esercito a disposizione. Armati di tutto punto, affrontare gli adepti della setta sarà tutt'altro che semplice. Bisognerà avere pazienza e adottare la strategia migliore per riuscire a sconfiggere i nemici e per completare le missioni. Proprio le missioni hanno un ruolo fondamentale nel gioco. Nonostante si tratti di un FPS open-world, per far progredire il proprio personaggio e per riuscire ad affrontare i boss sarà necessario portare a termine le missioni che troveremo lungo il nostro percorso. Tra missioni principali e secondarie, in totale saranno più di centocinquanta. Sebbene in molti casi le missioni si ripetino, la varietà dei compiti è piuttosto ampia.

Per poter affrontare uno dei tre boss è necessario accumulare Punti Resistenza che si ottengono solamente se si portano a termine le missioni. Con i punti acquisiti sarà possibile anche sbloccare abilità che saranno molto utili durante i combattimenti: si potrà imparare a utilizzare il paracadute o la tuta alare, aumentare la salute del proprio personaggio, imparare a riparare i veicoli, ottenere munizioni aggiuntive oppure avere al proprio fianco un mercenario in più. E proprio i mercenari rappresentano uno dei tratti distintivi di Far Cry 5. Si tratta di aiutanti che troveremo lungo il percorso e che si uniranno alla nostra causa per liberare Hope County dai fratelli Seed. In ognuna delle tre zone in cui è suddivisa Hope County troveremo tre mercenari: ci sarà Jess Black, un'ottima tiratrice con l'arco; Grace Armstrong, la migliore cecchina di tutta la contea, oppure si potrà scegliere Hurk Drubman Junior, un "bambino" armato di bazooka capace di far esplodere capanni e veicoli anche a decine di metri di distanza. Tra i mercenari ci saranno anche tre animali: il cane Boomer, l'orso Cheeseburger e il puma Puccettina.

Arsenale da guerra

 

 

Le armi di certo non mancano in Far Cry 5. C'è solo l'imbarazzo della scelta e bisognerà essere bravi a scegliere la giusta arma a seconda della missione che dovremo affrontare. Anche la strategia che utilizzeremo farà la differenza: sparare all'impazzata non è sempre la scelta migliore e in alcuni casi sarà necessario arrivare di soppiatto alle spalle dei nemici e farli fuori con un solo colpo. Molto importante è l'approccio stealth che dovremo avere in alcune missioni. Uno dei grandi meriti di Far Cry 5 e tratto distintivo della serie è il feeling che restituiscono le armi: quando si spara con fucili pesanti il rinculo dell'arma può creare dei problemi. Nonostante gli sforzi fatti da Ubisoft per creare delle situazioni sempre differenti, l'intelligenza artificiale obbliga il gamer a scegliere l'opzione più semplice. E molto spesso la più scontata. In alcuni casi i nemici sembrano delle statuine pronte a sacrificarsi all'Altare della Patria.

Esplorazione continua

 

 

Per vivere a pieno il videogame si deve esplorare l'immensa mappa realizzata da Ubisoft. In Hope County ci sono tutti i paesaggi che contraddistinguono il Montana, a partire dalle vallate incontaminate fino ad arrivare ai campi dorati. Per esplorare tutta la mappa non mancano i mezzi di trasporti: in Far Cry 5 c'è veramente di tutto. Barche per attraversare i fiumi, gli elicotteri per accorciare i tempi di spostamento, auto, quad e motociclette per affrontare i pendii scoscesi. E il sistema di guida è estremamente semplice, caratteristica che non potrà piacere ai "duri e puri", ma scelta obbligatoria per rendere il gioco a portata di tutti.

Il multiplayer online di Far Cry 5

 

 

Una presenza molto gradita è il multiplayer online. Far Cry 5 presenta una modalità Far Cry Arcade che permette di accedere a un "gioco nel gioco". All'interno di Far Cry Arcade ci sono altre sfide che possono essere affrontate da soli (PvE) oppure in cooperativa con gli atri utenti (PvP). Nel primo caso saranno delle missioni che dovremo affrontare nelle condizioni più estreme, mentre nel secondo caso si tratta delle classiche sfide deathmatch presenti in tutti gli sparatutto online. Le mappe presenti sono una trentina e il gameplay, sebbene sia piuttosto semplice, è divertente e permette di prolungare l'esperienza di Far Cry 5. Tutti i punti esperienza accumulati in Far Cry Arcade sono utili per sbloccare le abilità dello skill-tree.

Inoltre, Far Cry 5 permette di affrontare la campagna anche in modalità co-op. Insieme a un nostro amico si potranno affrontare tutte le missioni del videogame, anche se il compagno che ci accompagnerà non potrà salvare i progressi effettuati, ma otterrà solamente dei punti esperienza da utilizzare per il proprio compagno.

Comparto grafico e comparto audio di Far Cry 5

 

far cry 5

Per Far Cry 5, Ubisoft ha tirato a lucido il Dunia Engine. Nonostante alcuni glitch, il motore grafico svolge alla perfezione il suo lavoro e mostra dei paesaggi e delle ambientazioni realizzate alla perfezione. Il ciclo giorno/notte, sempre molto complicato da gestire nei videogame, non mostra nessun tipo di sbavatura. Tutti i personaggi principali sono realizzati molto bene e hanno caratteristiche differenti tra di loro, caratteristica tutt'altro che scontata.

Per quanto riguarda il comparto audio, Ubisoft ha fatto un ottimo lavoro, a partire dal doppiaggio completamente in italiano. Anche le musiche scelte per accompagnare le missioni sono perfette, così come la colonna sonora realizzata appositamente per il gioco.

Conclusioni

Far Cry 5 non porta delle grosse novità all'interno del mondo dei videogame. Prosegue sullo stesso solco dei suoi predecessori. E questo non è per forza di cose un male. Anzi. Far Cry è un gioco che si contraddistingue per delle caratteristiche ben definite e che possiamo ritrovare in Far Cry 5. Per gli appassionati della serie si tratta di un capitolo che di certo non si può perdere, mentre per chi non ha mai giocato a Far Cry, difficilmente comincerà a farlo dopo questo videogame. La storia, sebbene abbia tutti gli ingredienti per diventare bella e appassionante, si perde per alcune scelte poche chiare fatte da Ubisoft. Un gioco che offre tantissime ore di gioco, ma che potrebbero non bastare per soddisfare i palati più sopraffini.

 

come giocare far cry 5

Recensioni Far Cry 5

  • Multiplayer.it. Un videogame a tratti impegnativo e che offre tantissime cose diverse da fare. Così Tommaso Pugliese definisce Far Cry 5 nella sua recensione per Multiplayer.it. Non si tratta certo di un videogame rivoluzionario, ma il gioco presenta una trama interessante con ben quattro villain da affrontare. Ma al videogioco manca un tocco in più di "magia" che lo avrebbe reso uno dei titoli più interessanti in questo primo scorcio di 2018.  Da segnalare anche la presenza di qualche glitch grafico di troppo. Alla fine, il giornalista assegna a Far Cry 5 una votazione di 8.4
  •  Everyeye.it. Il ritorno di un brand che ha fatto la storia del mondo videoludico, ma che non riesce a eccellere su nessun fronte. Secondo Tommaso Montagnoli di Everyeye.it, il titolo presenta dei personaggi scritti molto bene, un'ambientazione fantastica, ma nulla che faccia gridare al miracolo. L'intelligenza artificiale è poco curata, mentre i bug e i glitch grafici rovinano l'esperienza di gioco. L'unico elemento che potrebbe regalare qualcosa di nuovo al videogame è la modalità multiplayer, novità assoluta per Far Cry. Ma per un gioco di questo tipo, è un po' troppo poco. Tommaso Montagnoli assegna un punteggio a Far Cry di 5

 

recensioni far cry 5

  • Eurogamer.it. Far Cry 5 è un videogame curato in ogni suo particolare: gameplay estremamente solido, comparto narrativo di livello assoluto e un tocco di follia che non fa altro che impreziosire il gioco. Il titolo è un vero e proprio piacere per gli occhi e presenta caratteristiche tipiche di uno sparatutto open-world. Il comparto audio e quello grafico sono di alto livello, anche grazie al doppiaggio completamente in italiano. Per tutti questi motivi, Gabriele Carollo nella sua recensione per Eurogamer.it premia il lavoro svolto da Ubisoft con un voto di 9
  • Spaziogames.it. Ubisoft ha posato le basi di Far Cry 5 su un gameplay oramai rodato e che ha fatto le fortune del gioco. Anche la storia è molto interessante, sebbene presenti dei tagli netti tra una scena e l'altra causati dalla necessità di accorciare il più possibile la modalità campagna. Tecnicamente il titolo è molto solido, grazie a un motore grafico che negli anni è stato affinato e assicura delle prestazioni sempre molto elevate. Ma in tutto questo, Far Cry 5 non riesce a entusiasmare. Un gioco buono ma non eccellente. E lo si capisce anche dalla votazione finale di Matteo Bussani nella sua recensione di Far Cry 5 per Spaziogames.it: un 8 che lascia intuire che non è andato tutto per il meglio

 

far cry 5 gameplayù

  • Trustedreviews.com. Il pensiero dei giornalisti italiani è suffragato anche dalla recensione pubblicata da Stuart Andrews su trustedreviews.com. Il videogame è tecnicamente spettacolare, con ambientazioni realizzate alla perfezione. Anche i quattro "villain" hanno uno stile diverso l'uno dall'altro, caratteristica difficile da trovare in altri videogame. Ma alla fine manca sempre un qualcosa per rendere Far Cry 5 un gioco imperdibile. E per questo Stuart Andrews assegna a Far Cry 5 una votazione di 4 stelle su un massimo di cinque.  

 

1 aprile 2018

Copyright © CULTUR-E

Ti piace
questo
articolo?
Iscriviti alla nostra Newsletter

Riceverai settimanalmente le notizie più
interessanti sul mondo della tecnologia!

Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
TAGS: #far cry 5 #videogame #recensione #gameplay

© Fastweb SpA 2019 - P.IVA 12878470157
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.