Razer lancia il suo smartphone incentrato sul gaming

Razer Phone 2: un telefono cellulare pensato apposta per i giochi mobile

Di aspetto molto simile al suo predecessore ma con componenti interne decisamente migliorate, il Razer Phone 2 sarà uno dei desideri proibiti di tutti i mobile gamers
Razer Phone 2: un telefono cellulare pensato apposta per i giochi mobile FASTWEB S.p.A.

Razer ha subito dimostrato come il nuovo dispositivo appena presentato sul mercato sia molto più che un "piccolo aggiornamento" del Razer Phone uscito un anno fa.
Sebbene la scocca esterna sia pressoché identica, le componenti interne sono decisamente migliorate, rendendo i Razer Phone 2 uno dei desideri proibiti di tutti i gamers.
"Volevamo mantenere intatto il design industriale Razer con un telaio in alluminio CNC affiancato da potenti altoparlanti stereo a doppia accensione frontale", dice la nota stampa.
l primo Razer Phone, infatti, non era il cellulare più carino sul mercato, bisogna considerare che la società di periferiche di gioco è entrata nel mercato della telefonia mobile con uno scopo ben chiaro: contribuire a inaugurare una nuova era di giochi per smartphone di alto livello. Ne consegue, quindi, che il Razer Phone 2 presenta alcune caratteristiche consistenti  da osservare.
Innanzitutto, il display da 5,72 pollici con risoluzione di 1440 x 2560 pixel e frequenza d'aggiornamento a 120 Hz (Hertz). Quest'ultimo dato, negli smartphone classici, si attesta solitamente a 60 Hz, e in questo caso risulta importante in quanto più alto è, più consente di avere la massima fluidità nelle immagini in movimento, aspetto fondamentale con i videogiochi.
Il display HDR consente di visualizzare contenuti da piattaforme come Netflix in alta qualità, con un audio dalle elevate prestazioni grazie all'Audio Dolby Vision 5.1.
Il Razer Phone 2 è basato sul processore Snapdragon 845, già visto su dispositivi di Sony come l'Xperia XZ3 e LG G7, in questo caso accoppiato a ben 8 Gigabyte di RAM.
Fuori dal pianeta gamig, però, il Razer Phone 2 resta un classico smartphone Android senza nulla di particolare. Arriverà in USA al prezzo di 799 dollari.

Fonte: techcrunch.com

Just Cause 4

Un nuovo trailer per il videogioco Just Cause 4 è arrivato oggi. Questo video regala un'anteprima di come sarà la storia all'interno del gioco. Se siete interessati a non lasciarvi sfugire Just Cause 4, vi basti sapere che uscirà il 4 dicembre per Xbox One, PS4 e PC.
Il trailer rivela che Rico Rodriguez, che ora è diventato un ladro dell'Agenzia, è focalizzato a capire le verità del suo passato e chi era dietro la morte di suo padre, a prescindere dal costo. Si avventura nell'Isola di Solis, ispirata al Sud America, che si trova in uno stato politico turbolento che potrebbe discendere in guerra. Mentre Rico impara i retroscena della politica locale, si oppone alla spietata milizia della mano nera, che sta cercando di tenere sotto controllo la situazione della nazione. Deve capire come attraversare il caos che lo circonda, con l'aiuto di Mira, un ribelle, per scoprire cosa è realmente successo a suo padre.
Ecco qui il trailer:

Fonte: engadget.com

Nintendo Switch Online ora include una versione più semplice di 'Zelda'

Nintendo aveva detto che tre nuovi giochi sarebbero arrivati sul suo catalogo NES ad accesso istantaneo oggi, e così è stato.
Oltre all'anticipata Solomon's Key, al NES Open Tournament Golf e al Super Dodge Ball, Nintendo ha anche rilasciato un quarto titolo, uno spin esasperato su un classico di Zelda.
Chiamato The Legend of Zelda - Living the life of luxury!, il gioco è descritto come una "versione rimaneggiata" di un vecchio campione d'incassi, in cui i giocatori iniziano con un sacco di rupie e attrezzature. Con tutti questi oggetti, una volta conquistati a fatica, il gioco sarà senza dubbio molto più facile e veloce, ma una volta sconfitto si avrà accesso ad un'altra "versione più difficile" chiamata Second Quest - che è fondamentalmente il gioco originale. In sostanza, rende il classico un po 'più accessibile ai neofiti'. Non è ancora chiaro quanti altri capitoli prevederanno la stessa "modifica", ma per il momento accontentiamoci...

Fonte: engadget.com

11 ottobre 2018

Condividi
Ebook
Sicurezza in Rete: ne sai abbastanza?
Strumenti utili, suggerimenti pratici e tutto quello che devi assolutamente sapere per proteggere davvero i tuoi dispositivi e i tuoi dati personali quando sei connesso
scarica l'ebook

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail