Pokémon Go: l’evento di Halloween inizia questa settimana

Pokémon Go: l’evento di Halloween inizia questa settimana

L'evento includerà nuovi contenuti alla storia, bonus, costumi a tema sia per i Pokemon che per gli Allenatori e poi molti dei Pokemon più spaventosi appariranno più spesso nel mondo
Pokémon Go: l’evento di Halloween inizia questa settimana FASTWEB S.p.A.

Mentre raggiungiamo la metà dell'attuale Birbanterie Incomprese (Season of Mischief) di Pokemon Go, il gioco Pokemon in realtà aumentata di Niantic si sta preparando per Halloween. L'evento includerà nuovi contenuti alla ricerca, bonus, costumi a tema sia per i Pokemon che per gli Allenatori e molti dei Pokemon più spaventosi che appariranno più spesso nel mondo.

La trama di "Birbanterie Incomprese" continua, con gli allenatori invitati a indagare sul mitico Pokemon Hoopa. L'evento di Halloween porterà due nuovi aggiornamenti all'indagine, con il primo disponibile dal 15 ottobre e il secondo in arrivo il 22 ottobre. Sarà inoltre disponibile una nuova ricerca speciale basata sul Pokemon Yamask.

La GO Battle League metterà in palio una Coppa di Halloween per tutto ottobre, oltre a compiti di ricerca a tempo basati sulla partecipazione alla Coppa. Durante l'evento saranno in gioco una serie di bonus extra, tra cui un doppio Transfer Candy, Catch Candy, Hatch Candy e Candy XL garantiti.

Niantic sta riportando l'iconico tema di Lavender Town, con una versione remixata della canzone che suona ogni sera durante l'evento. Chi desidera entrare nella stagione potrà anche acquistare una manciata di nuovi oggetti e pacchetti avatar a tema Halloween, oltre a cercare i selvaggi Pikachu, Piplup e Drifblim che indosseranno costumi spettrali per l’occasione.

I Pokemon in primo piano ruoteranno con le due parti dell'evento: la prima è Creepy Companions, che si svolgerà tra il 15 e il 22 ottobre e includerà Pokemon di tipo Psico e Veleno. A debuttare nel gioco sarà Galarian Slowking, ottenuto dall’evoluzione di Galarian Slowpoke, disponibile dai raid a una stella durante l'evento.

La seconda parte dell'evento si chiama Ghoulish Pals, dal 22 al 31 ottobre, con Pokemon di tipo Spettro. Un certo numero di nuovi Pokemon debutteranno in questo evento, tra cui Phantump, Trevenant, Pumpkaboo e Gourgeist. Niantic sta anche introducendo una nuova meccanica, in cui Pumpkaboo e Gourgeist appariranno in quattro diverse dimensioni che saranno visibilmente diverse nel gioco.

Fonte: gamespot.com

Monster Hunter Rise non supporterà il cross-save e il crossplay su Switch

Molti giochi per PC vantano il supporto al salvataggio incrociato con le versioni per Nintendo Switch: si può giocare, ad esempio, a Divinity Original Sin 2 con la console ibrida di Nintendo, e quindi accedere allo stesso file di salvataggio su Steam più tardi la sera. Ma Monster Hunter Rise non supporterà questa funzionalità, quando uscirà per PC a gennaio.

"Abbiamo ascoltato le richieste di Cross-Save/Cross-Play per #MHRise e #Sunbreak, ma sfortunatamente, dopo aver esaminato tutto il processo di sviluppo, abbiamo scoperto che questa volta non siamo in grado di implementarlo", ha twittato ieri sera l’account ufficiale di Monster Hunter. "Come sempre, apprezziamo il vostro continuo feedback e supporto."
Probabilmente però non “apprezzano” tutti i feedback ricevuti: sono infatti comparsi molti tweet velenosi, in risposta all'annuncio di Capcom. I giocatori si chiedono perché giochi come Hades, Fortnite, Civilization 6 e The Witcher 3 possano gestire il cross-save, ma Monster Hunter no.

Fonte: pcgamer.com

Evercade VS: spedizioni in ritardo in Europa

L’arrivo di Evercade VS, la versione domestica della console palmare retrò progettata pensando al multiplayer locale, è stato posticipato.
Originariamente previsto per l'inizio di novembre, l’uscita europea ha ora una data di rilascio stimata tra l'8 e il 17 dicembre.

L'amministratore delegato di Blaze Entertainment Andrew Byatt ha incolpato "l'aumento della pressione che ha colpito il trasporto di camion, la congestione nei porti e le linee di navigazione per ottenere scorte in tutto il mondo" per i ritardi, con la produzione di hardware che è stata completata solo a settembre.
"Come molte altre aziende, dobbiamo fare affidamento su questa infrastruttura. Negli ultimi 3 mesi, questa situazione è diventata molto impegnativa e nonostante la migliore pianificazione, non siamo stati in grado di trovare alcun modo per migliorare i risultati".

Fonte: eurogamer.net

Condividi
Ebook
Sicurezza in Rete: ne sai abbastanza?
Strumenti utili, suggerimenti pratici e tutto quello che devi assolutamente sapere per proteggere davvero i tuoi dispositivi e i tuoi dati personali quando sei connesso
scarica l'ebook

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail