PokÚmon Go: il primo Community Day del 2020 presenta Piplup

PokÚmon Go: il primo Community Day del 2020 presenta Piplup

Durante l'evento, Piplup si genererÓ in gran numero, con un'altissima probabilitÓ di trovarlo nella sua versione Shiny
PokÚmon Go: il primo Community Day del 2020 presenta Piplup FASTWEB S.p.A.

Il primo Community Day di Pokémon Go, che si svolgerà domenica 19 gennaio, sarà caratterizzato da Piplup, l'adorabile simil-pinguino. A seconda dell'emisfero in cui ci si trova, sarà possibile giocare: per quel che ci riguarda, l'evento sarà attivo dalle 11 alle 14 (ora locale).
Durante l'evento, Piplup si genererà in gran numero, con un'altissima probabilità di trovarlo nella sua versione Shiny.
La mossa speciale per Piplup non è ancora stata annunciata ufficialmente, ma è abbastanza verosimile ipotizzare che si tratterà dell'Hydro Cannon, come tutti i Pokémon di tipo Acqua. L'evoluzione di Piplup, Empoleon, lo rende uno dei più forti Pokémon di tipo Acqua della line up, dietro solo a Kingler, Kyogre e Swampert.
Le uova nelle incubatrici durante l'evento, infine, si schiuderanno quattro volte più velocemente.

Fonte: polygon.com

Valve semplifica l'acquisto delle colonne sonore su Steam

Valve sta cambiando il modo in cui le colonne sonore dei videogiochi saranno accessibili su Steam. Lo sviluppatore ha annunciato sul blog di Steamworks Development, due grandi modifiche: la correzione dell'esperienza utente e l'aggiunta di "nuove funzionalità" per sviluppatori e ascoltatori.
In precedenza, le colonne sonore dei videogiochi venivano vendute come DLC su Steam, il che le rendeva accessibili solo se una persona possedeva il videogioco in questione. Un sistema che non aveva davvero senso.
Al momento, sono moltissime, le colonne sonore già disponibili su Steam, molte delle quali sono ancora elencate come DLC. Il passaggio al nuovo sistema non sarà immediato; gli sviluppatori dovranno migrare le colonne sonore dei loro giochi su un nuovo tipo di app. Questa renderà più facile per gli utenti anche sfogliare le proprie colonne sonore, con l'ulteriore vantaggio di "contenuti associati", come le copertine degli album e le note di copertina. Insieme a queste funzionalità, Valve ha aggiunto una nuova interfaccia per le colonne sonore, che "è progettata per rendere il più indolore possibile eseguire le azioni più comuni: riproduzione, navigazione e gestione dei contenuti".
Valve ha annunciato di voler lanciare questa funzionalità "in modo più ampio" entro il 20 gennaio con un evento.

Fonte: polygon.com

Fallout 76: un genio crea una trappola "matematica" esilarante quanto mortale

Su Fallout 76 c'è una trappola particolarmente sadica creata da un utente. Si tratta di un'aula scolastica in cui i giocatori bruciano a morte se non rispondono correttamente ad alcuni problemi di matematica.
"Math Camp", come lo chiama l'utente Reddit Vault101manguy, unisce Saw e l'algebra in un incubo. I giocatori curiosi che entrano nell'aula costruita da Vault1mmanguy e trovano rapidamente la porta chiusa dietro di loro. Da quel momento, avranno abbastanza tempo per leggere le istruzioni della stanza scritte sui muri. Successivamente, la stanza si riempie di fuoco e l'unico modo per sfuggire è di digitare su una tastiera la combinazione corretta al problema: 230 x 10 + 2.
La stanza è stata annunciata ieri nel subreddit di Fallout 76 e nel thread un manager di Bethesda si è complimentato con il creatore.
Questo video mostra il funzionamento della trappola:

"La maggior parte dei giocatori ha pensato che questo campo fosse davvero divertente e interessante e molti sono tornati per riprovare, se hanno perso al primo tentativo", ha affermato Vault101manguy. I giocatori che sono morti sono autorizzati a recuperare i loro attrezzi in seguito come un gesto di buona fede.
Ma è un avvertimento: se vedete una scuola, nella zona desolata degli Appalachi, non entrate, se non masticate le operazioni matematiche.

Fonte: polygon.com

9 gennaio 2020

Condividi
Ebook
Sicurezza in Rete: ne sai abbastanza?
Strumenti utili, suggerimenti pratici e tutto quello che devi assolutamente sapere per proteggere davvero i tuoi dispositivi e i tuoi dati personali quando sei connesso
scarica l'ebook
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail