Plague Inc.: ora si può anche salvare il pianeta dalla pandemia

Plague Inc.: col nuovo aggiornamento si prova a salvare il pianeta dalla pandemia

Ndemic Creations sta aggiungendo una nuova modalità a Plague Inc. che consente di assumere il ruolo opposto al solito e salvare il mondo da una epidemia globale
Plague Inc.: col nuovo aggiornamento si prova a salvare il pianeta dalla pandemia FASTWEB S.p.A.

Per chi non lo conoscesse, Plague Inc. è un gioco che ci consente di diventare uno scienziato pazzo. Si progetta un patogeno e lo si rilascia nel mondo, innescandone alcuni tratti evolutivi per - se tutto va secondo i piani - spazzare via la razza umana. È uscito otto anni fa, ma la sua rilevanza durante eventi della vita reale come l'attuale pandemia di coronavirus e l'epidemia di ebola del 2013 stanno portando sempre più utenti a giocarci. Per contribuire a renderlo un po' meno morboso, però, Ndemic Creations sta aggiungendo una nuova modalità a Plague Inc. che consente di assumere il ruolo opposto e salvare il mondo da una epidemia globale. I progettisti stanno lavorando con l'Organizzazione Mondiale della Sanità, la Global Outbreak Alert and Response Network e ad altri gruppi per creare un'esperienza che sia per lo più informativa. Sebbene non sia stata annunciata una data di uscita, l'aggiornamento sarà gratuito per tutti i giocatori.
La nuova modalità potrebbe essere vista come un messaggio di speranza durante un periodo tetro come questo, e Ndemic ha deciso anche di donare 250.000 dollari nella speranza di frenare l'epidemia di coronavirus. I fondi saranno suddivisi tra la Coalition of Epidemic Preparedness Innovations e il Fondo di Solidarietà COVID-19 dell'Organizzazione Mondiale della Sanità. Speriamo che questo aggiornamento possa fornire ai giocatori uno sguardo più ottimista su come si diffondono i patogeni oltre ad un modo divertente per passare il tempo.

Fonte: engadget.com

Gwent: il gioco di carte ispirato a The Witcher è ora disponibile per Android

Gwent è finalmente arrivato su Android, portando il famigerato gioco di carte sul sistema operativo mobile di Google. Questa versione del gioco supporta anche il cross-play con altre piattaforme, consentendo duelli tra giocatori Android e giocatori iOS e PC.

Per quelli di voi che ancora non lo sanno, Gwent è un gioco di carte free-to-play ambientato nell'universo di Witcher. Si dovrà costruire il proprio mazzo attorno a una delle 6 fazioni esistenti, come Nilfgaard, Skellige, Northern Realms e altre. Scegliendo fra una serie di modalità di gioco multiple si dovranno sconfiggere gli avversari con l'esercito costruito.

Le carte scelte includono personaggi famosi dell'universo Witcher, tra cui Geralt, Vesemir, Cirilla, Yennefer e molti altri. Il gioco è stato progettato in base al gioco di carte Gwent introdotto in "The Witcher 3", ma si è evoluto oltre. Concentrandosi sull'abilità anziché sulla fortuna, il vincitore di una partita di Gwent è il primo a vincere due round su tre, il che significa che chi perde il primo round, può comunque avere la possibilità di vincere una partita.
È possibile trasferire i progressi e gli acquisti nella versione Android tramite un account GOG associato a un'altra versione del gioco. Secondo CD Projekt RED, chi vorrà scaricarlo avrà bisogno di almeno 1,5 GB di RAM e Android 7.0 per eseguire Gwent sul dispositivo Android.

C'è inoltre un evento celebrativo in coincidenza con il lancio, in quanto a qualsiasi giocatore che accede fino al 31 marzo, verrà assegnato un "Fusto Premium" gratuito. Chi si fosse pre-registrato su Gwent su Android, otterrà anche un avatar Golem imperiale dopo aver effettuato l'accesso. Ci saranno anche più premi giornalieri extra durante la settimana di lancio del gioco.

Gwent: The Witcher Card Game è ora disponibile per il download su Google Play Store. Per saperne di più sul gioco, è possibile visitare il suo sito web ufficiale.

Fonte: kitguru.net

Minecraft: un viaggio virtuale nella ISS per i ragazzi in quarantena

Con le scuole chiuse in tutto il mondo a causa dell'epidemia di coronavirus, Microsoft sta aggiungendo una nuova categoria a Minecraft che contiene mondi educativi gratuiti. Questo elenco curato proviene da Minecraft: Education Edition, la versione del gioco progettata per l'uso in classe.
Microsoft ha rilasciato questa raccolta per aiutare le famiglie "a far fronte alla necessità di aiutare i propri figli con l'apprendimento a distanza e bilanciarlo con il tempo dedicato al divertimento". Questa è stata progettata per consentire ai bambini di giocare e contemporaneamente riempire un po' del vuoto lasciato dalla chiusura delle scuole.
Oltre a conoscere l'ISS, i bambini codificheranno un robot, esploreranno punti di riferimento nella città di Washington, costruiranno frattali 3D e impareranno com'è essere un biologo marino. Microsoft rilascia oggi gratuitamente le lezioni sul suo marketplace e sarà possibile scaricarle fino al 30 giugno.

Fonte: pcgamer.com

25 marzo 2020

Condividi
Ebook
Sicurezza in Rete: ne sai abbastanza?
Strumenti utili, suggerimenti pratici e tutto quello che devi assolutamente sapere per proteggere davvero i tuoi dispositivi e i tuoi dati personali quando sei connesso
scarica l'ebook
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail