Red Dead Redemption 2, arriva l'ufficialità

Ora è ufficiale, Red Dead Redemption 2 vedrà ufficialmente la luce

Giovedì 20 ottobre la Rockstar pubblicherà un trailer del nuovo capitolo della saga
Ora è ufficiale, Red Dead Redemption 2 vedrà ufficialmente la luce FASTWEB S.p.A.

È comparso martedì 18 ottobre 2016, nella sezione news del sito ufficiale della Rockstar Games, un annuncio ufficiale in merito all'imminente uscita di Red Dead Redemption 2, il riammodernamento del famoso titolo di qualche anno fa. Il post comunica che il gioco sarà "un'avventura epica nel cuore dell'America" e che tra le caratteristiche ci sarà il tanto atteso multiplayer, che sarà denominato Red Dead Online. La release è fissata per il prossimo autunno, ma già questo giovedì 20 ottobre la Rockstar pubblicherà un trailer di presentazione alle 17 italiane. Stando a quanto scritto nel post, le console interessate al titolo saranno la PS4 e la Xbox One, mentre a quasi un anno di distanza verrà rilasciata anche una versione per Pc.

Fonte: ign.com

Batman: Ritorno ad Arkham

Dopo un piccolo ritardo, Batman: Ritorno ad Arkham, la collezione rimasterizzata dei migliori titoli del cavaliere mascherato, è stato lanciato sul mercato oggi, e sarà disponibile per PlayStation 4 e Xbox One. Il prezzo è di 50 euro e contiene una versione aggiornata dei titoli Batman di ultima generazione, come Arkham Asylum e Arkham City, sviluppati da Rocksteady. Entrambi contengono grafiche completamente rimasterizzate ed aggiornate, oltre a tutti i DLC rilasciati nel tempo. Con questo rilascio, Rocksteady dice addio alla serie Batman.

Fonte: gamespot.com

Football Manager 2017

Con questo titolo la Sport Interactive ha sempre provato a realizzare un gioco di calcio manageriale che fosse il più possibile vicino alle dinamiche reali. Divincolarsi in abili strategie di mercato, allenare al meglio la squadra, scegliere le tattiche migliori: un miscuglio di strategia, statistica, fortuna per una formula che crea dipendenza. Per l'ultima versione, Football Manager 2017 è andato anche oltre. È stato incluso l'effetto del referendum che ha portato alla Brexit, con i relativi sviluppi sul mondo del calcio. Le ripercussioni, da marzo, sull'economia del calcio, si faranno sentire, quindi la Sports Interactive ha provato (non senza difficoltà) a prevederne le conseguenze. Football Manager si basa sui dettagli. I database dei giocatori sono talmente buoni che sempre più spesso i club li utilizzano come autentici tool per la ricerca di giovani promesse. Sono questi particolari che hanno riportato i tifosi a giocare ad amare i simulatori manageriali, anche quando trovano difficoltà nel mettere in serie due partite consecutive. L'arrivo della Brexit è un ulteriore spunto per rendere il gioco ancora più realistico che di sicuro i fans apprezzeranno.

Fonte: engadget.com

18 ottobre 2016

Ebook
Sicurezza in Rete: ne sai abbastanza?
Strumenti utili, suggerimenti pratici e tutto quello che devi assolutamente sapere per proteggere davvero i tuoi dispositivi e i tuoi dati personali quando sei connesso
scarica l'ebook

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail