Nuova arma annunciata per Apex Legends

Apex Legends: in arrivo un fucile automatico nuovo di zecca

L'arma sembrerebbe un fucile automatico munito di una modalità di fuoco alternativa che consente di potenziare il colpo
Apex Legends: in arrivo un fucile automatico nuovo di zecca FASTWEB S.p.A.

Respawn Entertainment ha rivelato che una nuova arma è in arrivo sul nuovo titolo di battle royale, Apex Legends. L'annuncio è stato abbastanza breve, con un video del fucile in questione inserito nell'account ufficiale di Apex Legends su Twitter. Il video è disturbato da un effetto, quindi è difficile dare una buona occhiata, ma sembra che l'arma possa essere usata come un fucile automatico e sia munita di una modalità di fuoco alternativa che consente di "caricare/potenziare" il colpo.
Respawn non ha rivelato esattamente per quale piattaforma la nuova arma sarà disponibile, ma solo che arriverà oggi (20 febbraio). Ovviamente staremo con gli occhi aperti per scoprire quando sbarcherà su PC, Xbox One e PS4.
Apex Legend, ricordiamo, è un free-to-play lanciato il 4 febbraio che ha già raggiunto una notevole popolarità. Respawn ha rivelato che il gioco avrebbe raggiunto quota 25 milioni di giocatori. Il titolo è ambientato nell'universo di Titanfall e, sebbene non veda comparire le iconiche macchine giganti o le dinamiche di gioco ispirate al parkour, sta entusiasmando i fans.

Fonte: gamespot.com

Airborne Kingdom: l'accoglienza come punto di forza

Ben Wander, lo sviluppatore indipendente di titoli come A Case of Distrust, è tornato con un nuovo progetto chiamato Airborne Kingdom. Il gioco ha al centro una città volante ed una ricerca di migranti nel deserto.
Questa volta lo sviluppatore non è solo, ma ha riunito un team di amici che già gli avevano dato una grossa mano per la realizzazione di alcuni progetti sotto il nome di The Wandering Band.
Con Airborne Kingdom si dovrà gestire questa "città in movimento" che galleggia sopra un paese deserto e che cerca contatti con civiltà sulla terra ferma. Interagendo con queste società attirerà nuovi cittadini, ingrandendosi e migliorandosi.
Airborne Kingdom sarà sviluppato per Mac e Windows, mentre una potenziale versione per console è ancora in fase di discussione. Non c'è una data precisa per il rilascio, ma si parla comunque del 2020.
In un momento storico in cui un migrante è visto più come un nemico, che come una risorsa, questo titolo cerca di lanciare un messaggio positivo di accoglienza. Non male.

Fonte: polygon.com

The World Next Door

Viz Media e Rose City Games lanceranno The World Next Door il 28 marzo, portando questa miscela unica di immagini ispirate agli anime e un gameplay ispirato ai puzzle a Mac, Windows e Nintendo Switch.

I giocatori controllano un'adolescente di nome Jun, che viene trasportata in un mondo fantastico pieno di altri adolescenti - solo che questi ragazzi sono dei mostri. Lei deve aiutarli a sconfiggere le forze del male che affliggono il loro regno mentre cercano una via per tornare nel regno umano. Per fare questo, Jun stimola le relazioni con gli altri liceali, mentre usa anche una pletora di rune nelle battaglie basate su griglia.
Si tratta del primo tentativo di Viz Media in un videogioco originale. L'editore di manga e anime enfatizza l'influenza del suo lavoro più famoso su The World Next Door, che sicuramente ricorda un anime d'azione fantasy con adolescenti.
The World Next Door sarà in vendita al prezzo di 14,99 dollari su Steam e sul Nintendo eShop.

Fonte: polygon.com

20 febbraio 2019

Condividi
Ebook
Sicurezza in Rete: ne sai abbastanza?
Strumenti utili, suggerimenti pratici e tutto quello che devi assolutamente sapere per proteggere davvero i tuoi dispositivi e i tuoi dati personali quando sei connesso
scarica l'ebook

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail