nioh 2

Guida per iniziare a giocare a Nioh 2

Nioh 2 un videogame che mette sotto pressione gli appassionati e che nasconde diverse insidie. Ecco i trucchi e i consigli per affrontare il gioco
Guida per iniziare a giocare a Nioh 2 FASTWEB S.p.A.

State avendo difficoltà nell'affrontare le prime missioni di Nioh 2 e siete quasi pronti a spegnere la PlayStation 4 ea cambiare videogame. Fermatevi, non siete gli unici. Insieme a voi ci sono centinai di videogiocatori che stanno sperimentando lo stesso senso di frustrazione. Nioh 2 è uno dei titoli più complicati degli ultimi anni, soprattutto nelle prime ore di gioco. I ragazzi di Ninja Team non hanno tenuto conto del bilanciamento della difficoltà e reso quasi impossibile il superamento delle prime missioni, soprattutto se non si ha molta dimestichezza con il gioco.

Come abbiamo raccontato nella recensione di Nioh 2, si tratta di difficoltà iniziali che con il passare delle ore imparerete ad affrontare e a un certo punto vi verrà quasi naturale attuare un piano strategico per sconfiggere gli avversari che incontrerete lungo il vostro cammino. Calma e pazienza sono due delle armi più importanti per approcciare nel giusto modo Nioh 2, esclusiva per PlayStation 4 molto attesa in questo marzo così difficile e complicato per milioni di italiani. Se volete passare un centinaio di ore con un videogame che vi tenga impegnati, Nioh 2 è quello che fa per voi. Ma per arrivare preparati ai momenti più difficili, è necessario leggere la nostra guida con trucchi e consigli per iniziare a giocare a Nioh 2.

Scegliere l'arma giusta

nioh 2

Se avete appena iniziato la vostra avventura all'interno di Nioh 2 siete già davanti a una scelta che indirizza il vostro futuro nel videogame: la scelta dell'arma. Una delle peculiarità uniche di Nioh 2 è la grande varietà di armi a disposizione che mettono in difficoltà l'utente quando deve decidere con quale affrontare una determinata missione. Non esiste un'arma che sia migliore delle altre, ma solamente quella che meglio si adatta al vostro stile di gioco.

Il nostro consiglio è di provare un po' tutte le armi in modo da capire quale è la migliore e solo a quel punto partire con lo sviluppo e l'acquisto dei potenziamenti.

Il trucco dell'impugnatura

Chi ha giocato al primo capitolo ne è già a conoscenza, mentre per tutti gli altri si tratta di una novità: in base al tipo di impugnatura, l'arma può infliggere più o meno danni. Ad esempio un'impugnatura bassa permette di sferrare attacchi veloci, ma che allo stesso tempo meno dannosi. Al contrario un'impugnatura alta sferra attacchi lenti, ma potenti.

Imparare a conoscere i nemici

nioh 2 nemic

Il livello di difficoltà di Nioh 2 è molto elevato. In alcuni momenti vi verrà la voglia di spegnere la console. Non fatelo, ma usate dei semplici trucchetti per andare avanti. Uno dei trucchi più banali di Nioh 2 è imparare a conoscere le mosse dei nemici. Nonostante la grande varietà di avversari che incontrerai lungo il cammino, gli attacchi saranno sempre molto simili tra di loro. Per questo motivo basta studiarli un po' per capire cosa fare per difendersi.

Seguire il ritmo degli avversari

Non si tratta di un ballo sudamericano, ma di una delle caratteristiche più importanti di Nioh 2: il ritmo Ki. Tecnica presente anche nel primo capitolo e che permette di ricaricare immediatamente la Stamina (il Ki, appunto) che si perde durante gli incontri. Il Ki è una delle barre presente nell'interfaccia di gioco e restare senza vuol dire non avere più difese per respingere gli attacchi avversari.

nioh 2

Imparare il ritmo Ki vuol dire riuscire a recuperare un pizzico di stamina ogni volta che la perdiamo. Farlo è molto semplice: quando il pezzettino della stamina che abbiamo perso si colora di blu, bisogna premere tempestivamente R1 in modo da recuperarlo. Si tratta di attimi di secondo

Diventare Yokai

Una delle differenze rispetto al primo capitolo è la possibilità di trasformarsi in Yokai per pochi momenti e di utilizzare le abilità speciali dei demoni. Questa caratteristica è intrinseca al personaggio, essendo un mezzosangue nato da una relazione tra un umano e una donna yokai. Per trasformarsi in demone, però, è necessario impadronirsi dell'anima degli avversari e piano piano caricare una barra che una volta completamente piena dà la possibilità di utilizzare i poteri yokai e sferrare colpi potentissimi.

Sconfiggere gli Yokai

yokai nioh 2

Se trasformarsi in uno Yokai permette di diventare invincibile, allo stesso modo è abbastanza complicato ucciderne uno quando lo si incontra nella mappa. Basta un solo colpo di un'anima demoniaca per morire. Per questo motivo bisogna essere pronti a schivare qualsiasi colpo e a partire in contropiede per togliergli più vita possibile. Un trucco per sconfiggere gli Yokai: purificate il campo di battaglia nel più breve tempo possibile dalle pozze di energia Yokai. Si tratta di speciali aree in cui i demoni riconquistano la loro stamina, diventando di fatto invincibili.

Diventare un ninja

Tra le tante sfaccettature di Nioh 2 ci sono anche le mosse di ninjutsu. Non si tratta certo della caratteristica principale del gioco, ma si rivelano molto utili in alcuni frangenti, soprattutto quando si ha difficoltà nell'uccidere i nemici e qualche shuriken può venire in aiuto.

 

24 marzo 2020

copyright CULTUR-E
Condividi
Ebook
Sicurezza in Rete: cosa c' da sapere
Scarica subito l'eBook gratuito e scopri cosa bisogna assolutamente sapere per proteggere i propri dispositivi e i propri dati quando si utilizza la Rete
scarica l'ebook
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail