Fastweb

In arrivo Harry Potter: Wizards Unite, il nuovo gioco dai creatori di PokÚmon Go

PokÚmon Go: il primo Community Day del 2020 presenta Piplup Videogames #pokÚmon go #steam PokÚmon Go: il primo Community Day del 2020 presenta Piplup Durante l'evento, Piplup si genererÓ in gran numero, con un'altissima probabilitÓ di trovarlo nella sua versione Shiny
ISCRIVITI alla Newsletter
Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
In arrivo Harry Potter: Wizards Unite, il nuovo gioco dai creatori di PokÚmon Go FASTWEB S.p.A.
Niantic presenta Harry Potter: Wizards Unite
Videogames
Si concentrerÓ sulla "Statute of Secrecy Task Force", che dovrÓ dare la caccia e catturare creature selvatiche, persone e oggetti che sono fuggiti dal mondo magico

Potremmo non sapere quando arriverà il nuovo gioco per cellulare di Harry Potter, ma abbiamo una vaga idea di come sarà quando arriverà. Harry Potter: Wizards Unite si concentrerà sulla Statute of Secrecy Task Force, che dovrà dare la caccia e catturare creature selvatiche, persone e oggetti che sono fuggiti dal mondo magico. Voi, in quanto nuove reclute del team, avrete il compito di proteggere il mondo babbano da queste calamità mentre si presentano.

Il gioco, realizzato grazie ad una collaborazione tra Pokémon Go, Niantic e WB Games, utilizza le stesse logiche basate su GPS e AR che abbiamo imparato a conoscere con Pokémon Go. Ma, in aggiunta, gli utenti possono entrare in una Portkey del mondo AR per entrare in un mondo completamente virtuale, incluse le famose location dei film di Harry Potter.
Il sistema di combattimento è diverso da Pokémon Go: invece delle palestre avrete duelli a suon di bacchetta con altri maghi. Ci saranno anche combattimenti a squadre per tipi specifici di creature magiche, come i Cornish Pixies, che richiederà diversi giocatori per abbatterli. I giocatori useranno anche un sistema di progressione che li vedrà scegliere una professione come Auror e lavorare alla loro crescita.
Nessuno sa ancora quando questo gioco sarà disponibile, ma il fatto che sia già possibile iscriversi è incoraggiante. Se il vostro smartphone è Android potete già pre-registrarvi per giocare attraverso Google Play. Gli utenti iOS dovranno aspettare ancora un po'.

Fonte: engadget.com

Ni No Kuni 2: nuovo DLC

Bandai Namco ha rilasciato un nuovo trailer per il DLC Tale of a Timeless Tome di Ni No Kuni II: Revenant Kingdom. Il lancio del DLC è previsto per il 19 marzo e il nuovo trailer spiega nel dettaglio cosa l'espansione aggiungerà al gioco. Il trailer può essere visto qui:

Tale of a Timeless Tome aggiunge un nuovo personaggio a Ni No Kuni II: un coniglio misterioso che indossa un abito. Secondo il trailer, il protagonista Evan e i suoi alleati incontrano questo nuovo personaggio in "un luogo curioso dove i ricordi delle persone si mescolano". Il trailer emana una fantastica atmosfera alla Alice nel Paese delle Meraviglie, prima di compiere una svolta più cupa e presentare gli Incubi, ovvero i nemici che minacciano di distruggere questo affascinante mondo.
Per combattere questa minaccia, Evan ottiene l'accesso a diverse nuove abilità magiche che apprende tramite La Compagnia dei Maghi. Il trailer mostra anche il protagonista affiancato a creature simili a Pikman in combattimento, mentre è presente anche un nuovo metodo di combattimento chiamato spritecraft che Evan impara attraverso i metodi di Martha. Gli Incubi non sono l'unica minaccia che Evan incontra: il trailer mostra anche un'arena chiamata Solossum Slog dove il giovane re ei suoi alleati devono combattere una serie di nemici sempre più difficili.
Ni No Kuni 2: Revenant Kingdom è disponibile per PS4 e PC, ed il DLC Tale of a Timeless Tome è il secondo e ultimo contenuto incluso nel Season Pass. Il primo, intitolato The Lair of the Lost Lord, è uscito a dicembre 2018.

Fonte: gamespot.com

Nuova espansione per Fallout 76 posticipata

Bethesda ha annunciato che il primo pezzo della sua roadmap in tre parti per Fallout 76 subirà un ritardo di un giorno.
"Stiamo trasferendo la release di Wild Appalachia di un giorno su tutte le piattaforme", si legge nel tweet dell'azienda. "Abbiamo bisogno di un po' più di tempo perché il trasferimento sia completo. Scopri la nuova missione, la stazione di creazione e molto altro a partire dal 13 marzo".
Wild Appalachia è stato annunciato per la prima volta in occasione delle celebrazioni dei 100 giorni di vita del titolo, parallelamente alle maggiori espansioni per il 2019, Nuclear Winter e Wastelanders.
Queste due espansioni sono previste per la fine dell'anno, con il lancio di Nuclear Winter in estate e Wastelanders in autunno. Nuclear Winter sbloccherà un nuovo status e abilità leggendarioe per i giocatori che hanno raggiunto il livello 50, ed apre i Vault 94 e 96 come sfide da affrontare con gli amici.
Wastelanders introdurrà una storia aperta alle scelte e alle relative conseguenze, con una missione principale, fazioni, eventi e caratteristiche.

Fonte: gamespot.com

12 marzo 2019



Ti piace
questo
articolo?
Iscriviti alla nostra Newsletter

Riceverai settimanalmente le notizie più
interessanti sul mondo della tecnologia!

Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
TAGS: #harry potter: wizards unite #ni no kuni ii: revenant kingdom #fallout 76

© Fastweb SpA 2020 - P.IVA 12878470157
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.