Fastweb

Su Xbox Game Pass arriva Mortal Kombat X, e non solo

Death Strandings in arrivo su PS4 l'8 novembre Videogames #death strandings #marvel's avengers Death Strandings in arrivo su PS4 l'8 novembre Il gioco sembra sia incentrato sul tema delle connessioni: il vostro compito sarà quello di ricollegare "città isolate e società frammentarie"
ISCRIVITI alla Newsletter
Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
Su Xbox Game Pass arriva Mortal Kombat X, e non solo FASTWEB S.p.A.
Mortal Kombat X su Xbox Game Pass
Videogames
Gli abbonati a Xbox Game Pass riceveranno la prima versione, mentre la XL, che include tutti i personaggi DLC e skin pack aggiuntivi, sarà disponibile a prezzo scontato

Mortal Kombat X fa la sua apparizione su Xbox Game Pass questa settimana - il sequel, Mortal Kombat 11, è stato annunciato ai Game Awards 2018 giovedì sera - e Pro Evolution Soccer 2018 vi si unisce il 13 dicembre.
Questi due titoli si affiancano ad Ashen, l'action RPG lanciato giovedì scorso.
Mortal Kombat X è stato lanciato ad aprile 2015 e ripubblicato come Mortal Kombat XL a marzo 2016. Gli abbonati a Xbox Game Pass riceveranno la prima versione, mentre la XL, che include tutti i personaggi DLC e skin pack aggiuntivi, sarà disponibile a prezzo scontato per gli abbonati a 15,99 dollari.
Pro Evolution Soccer 2019 di Konami, finalista del Best Sports / Racing Game ai The Game Awards 2018, è stato lanciato alla fine di agosto. I giochi sportivi con licenza sono una rarità, su Xbox Game Pass. NBA 2K17 è stato aggiunto più di un anno dopo il suo lancio, così come WWE 2K17, fino a quando non è stato rimosso.
Ecco gli altri titoli in arrivo questo mese:

  • Kingdom Two Crowns (11 dicembre)
  • Spintires: Mudrunner (13 dicembre)
  • Hellblade: Senua's Sacrifice (17 dicembre)
  • Ori and the Blind Forest (20 dicembre)
  • Shadow Warrior 2 (20 dicembre)

 

Fonte: polygon.com

Anthem: la demo aperta a tutti da febbraio

Non sarà necessario mettere mano ai risparmi, per giocare alla demo di Anthem prima del suo debtto ufficiale il 22 febbraio. BioWare e EA hanno annunciato che la demo sarà aperta a tutti dal 1 al 3 febbraio e sarà disponibile per PC, PS4 e Xbox One. Chi ha invece pre-ordinato il gioco o chi si è abbonato all'Origin Access potrà giocare ad una versione VIP della demo dal 25 al 27 gennaio, e riceverà un oggetto in-game per sfoggiare lo status di early adopter.
Questa soluzione non è uguale alle versioni alfa e beta di Destiny, tuttavia ha lo stesso scopo di tener caldi i giocatori prima dell'arrivo della versione completa. BioWare infatti ha bisogno di una solida base di giocatori se Anthem sta per realizzare la sua promessa di un'esperienza di gioco sociale, che vorrà dire attirare più persone possibili, in particolare quelle che altrimenti non avrebbero mai considerato di giocare in primo luogo.

Fonte: engadget.com

"Street Fighter V" mostrerà gli annunci in-game a partire dall'11 dicembre

I fan dei giochi di combattimento sono abituati a vedere annunci durante i tornei, ma ora questi si stanno infiltrando all'interno dei giochi stessi.
Capcom sta presentando "contenuti sponsorizzati" su Street Fighter V: Arcade Edition a partire dall'11 dicembre, per promuovere i suoi pacchetti acquistabili, i suoi costumi e il Pro Tour. Questi saranno visibili sui costumi, in determinate fasi, e sugli schermi di caricamento pre-combattimento. Di certo non una novità preoccupante (molti sport veri hanno pubblicità, dopotutto), ma Capcom fa di tutto per scoraggiare i giocatori dal disattivare gli annunci.
Sebbene sia possibile disattivarli, infatti, facendolo si perderà denaro extra per i combattimenti e non si potrà accedere a materiale sponsorizzato esclusivo.
In sostanza, dovremo convivere con gli annunci o accettare di non sbloccare tanti contenuti quanto gli amici favorevoli alla pubblicità. E questo non sarebbe un problema se i giocatori non avessero già pagato il prezzo pieno per SFV oltre agli acquisti aggiuntivi. Mentre Capcom non sta pubblicando annunci di terze parti (almeno non in questo momento), la mossa potrebbe risultare fastidiosa a chi ha già speso molto sul gioco e preferirebbe non vedere ulteriori annunci di vendita.

Fonte: engadget.com

10 dicembre 2018



Ti piace
questo
articolo?
Iscriviti alla nostra Newsletter

Riceverai settimanalmente le notizie più
interessanti sul mondo della tecnologia!

Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
TAGS: #mortal kombat x #xbox game pass #anthem #street fighter v

© Fastweb SpA 2019 - P.IVA 12878470157
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.