Fastweb

Minecraft, trucchi e consigli per diventare un esperto

Come inviare un regalo in Fortnite: Battle Royale Videogames #fortnite #assassin's creed Come inviare un regalo in Fortnite: Battle Royale Per inviare un regalo, tutto ciò che dovete fare è andare nel negozio del gioco, selezionare un oggetto e poi selezionare un amico a cui mandarlo
ISCRIVITI alla Newsletter
Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
Minecraft, trucchi e consigli per diventare un esperto FASTWEB S.p.A.
Minecraft
Videogames
Minecraft è un vero e proprio successo planetario, ma emergere dalla massa può essere complicato. Ecco alcuni trucchi che aiuteranno a costruire un piccolo impero

Più che un "semplice" videogame, Minecraft ha con il tempo assunto i "crismi" di un vero e proprio fenomeno sociale e culturale. Divenuto nel giro di pochi anni il videogioco di maggior successo su qualunque piattaforma, conta oggi milioni di utenti iscriti sulla piattaforma online e altrettanti giocatori per nella versione online. Solo alla luce di queste cifre è possibile comprendere i motivi che hanno spinto Microsoft ad acquistare Mojang, la software house che nel 2011 diede il là allo svilupppo del videogames, per la cifra di 2,5 miliardi di dollari.

Cos'è Minecraft

Nato dalla mente del programmatore svedese Markus "Notch" Persson nel 2011, Minecraft è un gioco di tipo sandbox (ovvero nel quale il videogiocatore non deve raggiungere obiettivi particolari, ma può sviluppare la "storia" come meglio crede) nel quale al videogamer è chiesto di costruie un mondo a "propria immagine e somiglianza". Il videogames di Mojang è quindi focalizzato sulla creatività e l'inventiva dei videogamers, cui è demandata la costruzione solitaria (nella versione offline) o collettiva (nella versione multiplayer online) di un mondo virtuale.

La storia di Minecraft

Persson inizia lo sviluppo della prima versione di Minecraft nel maggio 2009 lanciando, qualche settimana più tardi, la posssibilitaàdi preordinare il videogames completo. I tempi di sviluppo, però, richiedono più del previsto e il lancio ufficiale arriva solamente nel novembre 2011. La versione per computer venne però preceduta dalle versioni mobile, rilasciate tra il mese di agosto (per smartphone Sony Experia) e novembre (prima Android e poi iOS).

Nel maggio 2012 arriva il turno della Xbox 360, mentre qualche mese più tardi è rilasciata una versione light per piattaforma Raspberry Pi. Quest'ultima versione è anche concepita come strumento di apprendimento per gli sviluppatori "novizi", cui è data la possibilità di modificare il gioco grazie ad apposite API. Nel dicembre 2013 il team di sviluppo di Mojang crea una versione per PlayStation 3, ottenendo immediatamente un successo enorme.

L'otto luglio 2014 la versione per PC di Minecraft supera la soglia dei 16 milioni di copie vendute, divenendo il videogames per piattaforma computer più venduto di tutti i tempi. Qualche mese più tardi, le vendite del videogames per Xbox 360 e PS3 superano quelle per computer e Minecraft arriva a totalizzare 54 milioni di copie vendute, divenendo il videogames di maggior successo di tutti i tempi. Nei primi giorni di settembre 2014 sono state rilasciate ufficialmente le versioni di Minecraft per PlayStation 4 e Xbox One.

Trucchi per Minecraft

Aria dalle torce. Si nuota, ci si immerge, ci si distrae e, improvvisamente, ci si ritrova nelle profondità marine senza più ossigeno e possibilità di risalitarisalita. L'ultima speranza, in casi come questi, è rappresentata da una torcia: la fiamma, a contatto con l'acqua, formerà delle bolle d'aria grazie alle quali recuperare un po' di ossigeno e risalire

 

Costruisci con la torcia

 

Crea e distruggi. Le leggi chimico-fisiche ci insegnano che nulla si crea e nulla si distrugge, ma tutto si trasforma. In Minecraft, le torce hanno la particolare capacità di creare e distruggere costruzioni. Se, ad esempio, si volesse distruggere una pila di blocchi di sabbia o pietra basterà eliminare l'ultimo dei blocchi e piazzare nel minor tempo possile una torcia: grazie al calore della fiamma i blocchi sovrastanti si disgregheranno in poco tempo. La torcia, però, può essere utilizzata per realizzare muri e costruzioni: sarà sufficiente montarne una su un blocco di sabbia e potrà sostenere tranquillamente il peso di blocchi sovrastanti. Una torcia da muro può essere utilizzata anche per posizionare blocchi a mezz'aria senza bisogno di altri blocchi a fare da base

 

Distruggi con le torce

 

Stop! Fermare una cascata d'acqua o un'eruzione vulcanica con relativo fiume di lava può essere molto complicato. Almeno apparentemente. Basterà piazzare una scaletta o un segno e, quasi magicamente, il flusso d'acqua o di lava si arresteranno istantaneamente

 

Stop all'acqua

 

Rotella magica. Girovagando nel proprio mondo virtuale si può andare incontro a un oggetto non presente nell'inventario personale e che, invece, farebbe comodo avere a disposizione. Sarà sufficiente puntarlo e cliccarci soora premendo sulla rotella del mouse: l'oggetto (qualunque oggetto) sarà aggiunto istantaneamente nel proprio carnet

Sorgente senza fine. L'acqua è un bene prezioso, preziosissimo. Tanto nel mondo reale, quanto in quello virtuale di Minecraft. Per dare vita a una sorgente d'acqua senza fine sarà sufficiente creare una buca nel terreno larga due blocchi e piazzare un secchio d'acqua sul fondo di ogni blocco scavato: come per magia si riempiranno d'acqua e non si prosciugheranno mai. È importante, però, pescare acqua nel centro del "laghetto" appena creato onde evitare di far sprofondare tutto

 

Sorgente d'acqua senza fine

 

Sempre più veloci. Conoscere vie di fuga veloci può essere salvifico in caso di pericolo. Per questo è molto utile sapere che il ghiaccio aiuta ad andare più veloci accelerando la propria andatura. Sarà sufficiente saltare e correre non appena si mette piede su una lastra di ghiaccio per vedere aumentare la propria velocità istantaneamente o quasi

Orientarsi con la luce. L'esperienza (o quantomeno i film di avventura) ci insegna che per orientarsi in una caverna e trovare una via di uscita è fondamentale seguire i cambiamenti di direzione della fiamma di una torcia. In questo modo si potrà sapere da quale direzione arriva la corrente d'aria e regolarsi di conseguenza. In Minecraft, la situazione non è molto differente: piazzando delle torce sulle pareti della grotta o del cunicolo in cui si sta camminando si riuscirà a riconoscere il percorso seguito e ritrovare la strada in men che non si dica. In caso di bivi si può utilizzare un sistema a tre torce: due poste una sopra l'altra e la terza a destrao sinistra a seconda di dove si dovrà svoltare

Atterraggio morbido. Può accadere a volte che l'unica via di uscita da una situazione pericolosa sia quella di buttarsi giù da un dirupo, più o meno alto che sia. Si rischia, però, di fare ugualmente una brutta fine, spiaccicandosi al suolo: per evitare che ciò accada sarà necessario munirsi di secchio d'acqua e svuotarlo (tasto destro del mouse) guardando il terreno pochi istanti dopo essersi buttati giù. Se tutto va per il verso giusto, si riuscirà ad atterrare sani e salvi nella pozza d'acqua appena creata

Piovono pesci. Esattamente come accade nella realtà, anche in Minecraft i pesci sono attratti dalla pioggia. Nel caso in cui si sia a corto di riserve di cibo e, magari, si voglia metter su una bella cena a base di pesce, sarà sufficiente attendere uno scroscio di pioggia e mettersi a pescare. Abboccheranno all'amo con una facilità sorprendente

Copyright © CULTUR-E

Ti piace
questo
articolo?
Iscriviti alla nostra Newsletter

Riceverai settimanalmente le notizie più
interessanti sul mondo della tecnologia!

Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
TAGS: #minecraft #videogames #microsoft

© Fastweb SpA 2018 - P.IVA 12878470157
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.