Fastweb

Metal Gear Solid V The phantom pain, trucchi e recensioni

death stranding Videogames #death stranding #videogame Death Stranding, trucchi e consigli Death Stranding è il nuovo videogame di Hideo Kojima. Ecco alcuni trucchi e consigli per affrontare al meglio le missioni del videogioco
ISCRIVITI alla Newsletter
Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
Metal Gear Solid V The phantom pain, trucchi e recensioni FASTWEB S.p.A.
Metal Gear Solid V
Videogames
Per avanzare speditamente e guidare The Big Boss verso la vittoria potrebbe essere necessario ricorrere a qualche scorciatoia

Con oltre tre milioni di copie vendute nel solo day one Metal Gear Solid V The Phantom Pain si conferma come uno dei videogiochi più attesi del 2015. L'ultima creazione di Kojima Production, distribuita da Konami, è stata accolta positivamente dalla critica, raccogliendo recensioni positive sia in Italia, sia nel resto del mondo.

Come i precedenti capitoli della saga, Metal Gear Solid V The Phantom Pain fonde il mondo video ludico con quello cinematografico: ogni capitolo di cui consta il gioco è accompagnato dai titoli di testa e di coda e l'espressività dei "primi piani" di Venom Snake, The Big Boss per i gamer, non ha nulla da invidiare agli attori hollywoodiani.

 

 

Per la prima volta Metal Gear Solid è ambientato in un mondo open world, con il giocatore che ha la possibilità di esplorare liberamente la mappa. La grandezza del territorio e le difficoltà insite nel gioco, però, potrebbero complicare la vita dei gamer meno esperti. Per questo motivo una guida con i consigli e alcuni trucchi per affrontare nel migliore dei modi Metal Gear Solid V The Phantom Pain può essere di fondamentale importanza.

Guadagnare soldi extra per potenziare la Mother Base

Il gioco parte esattamente nove anni dopo la conclusione di Metal Gear Solid V The Ground Zeroes, il prologo che ha anticipato Metal Gear Solid V The Phantom Pain. Dopo essere uscito dal coma, Venom Snake è obbligato a ricominciare da zero, il suo esercito è stato distrutto e la Mother Base rasa al suolo. Il gamer dovrà rimettere in piedi i Diamond Dogs e ricostruire il campo base. Essendo un gioco con una struttura open world, la Mother Base svolge un ruolo fondamentale: al suo interno trovano posto i laboratori per lo sviluppo delle armi, dei veicoli e per l'addestramento delle truppe.

 

La Mother Base in Metal Gear Solid 5

 

Per migliorare i vari settori è necessario investire molte delle monete che l'utente raccoglie durante le missioni. Per aumentare il gettito è necessario seguire dei consigli e utilizzare alcuni trucchi: completare tutte le missioni con la valutazione di grado "S" che assicura un guadagno extra del 20%, svolgere i compiti secondari, raccogliere i diamanti grezzi interrogando i soldati nemici (possono valere fino a 100.000 crediti), rivendere l'attrezzatura inutilizzata.

Memorizzare gli obiettivi

Metal Gear Solid V The Phantom Pain, nonostante la struttura open world, rimane un videogame stealth d'avventura: ogni attacco deve essere pianificato alla perfezione e con la massima attenzione, affinché si riesca a celare la propria presenza al nemico sino all'ultimo istante. Insomma, partire a testa bassa sparando tutte le cartucce del caricatore contro il nemico non è la tattica migliore. Il giocatore dovrà armarsi di pazienza e appostarsi nei luoghi isolati, usando il binocolo per monitorare gli spostamenti dei soldati nemici. Inoltre, è possibile "taggare" gli avversari e seguirne tutti i movimenti, cercando il momento adatto per attaccarli. Con il primo aggiornamento del binocolo è possibile analizzare il nemico e capire se vale la pena ucciderlo o anestetizzarlo per interrogarlo.

 

I mercenari al soldo di Venom Snake

 

L'importanza degli interpreti e dei dardi soporiferi

I nemici possono essere un'ottima fonte d'informazione per scoprire la posizione delle altre truppe. Può capitare, però, che i prigionieri non parlino la stessa lingua di Venom Snake ed è di vitale importanza assoldare degli interpreti da utilizzare nel momento opportuno. Un consiglio per catturare soldati senza mettere a repentaglio la propria vita o quella dei propri uomini: utilizzare dardi soporiferi. Un nemico stordito ma vivo è più utile di un soldato morto. Dopo averlo narcotizzato, sarà necessario svegliarlo e interrogarlo o nel caso inviarlo alla Mother Base per assegnarlo a qualche laboratorio.

Scegliere l'orario e i compagni giusti per le missioni

Metal Gear Solid V The Phantom Pain si svolge in "tempo reale", con l'alternarsi del giorno e della notte: ogni fase temporale può essere utilizzata a proprio vantaggio durante le missioni. Prima di iniziare il proprio attacco, l'utente dovrà valutare per bene sia l'orario, sia le condizioni meteorologiche: una tempesta di sabbia, ad esempio, potrebbe essere un'ottima copertura, nel caso in cui si sappia come muoversi al suo interno.

 

In missione

 

Per questo motivo è bene circondarsi degli uomini giusti e scegliere il compagno più adatto per la missione che si deve affrontare: ogni personaggio ha caratteristiche precise, che possono rivelarsi fondamentali durante gli attacchi. Infine, nel momento del bisogno, si può richiedere l'intervento dell'elicottero, che getterà rifornimenti e aiuti per sconfiggere il nemico.

Potenziare il Fulton

Il Fulton è un sistema di recupero terra-aria che può trasportare, a seconda del livello di sviluppo, degli oggetti alla Mother Base. Grazie al secondo livello del binocolo, ad esempio, è possibile analizzare i nemici per capire se sono in possesso di qualche materiale utile alla base. Il Fulton, essendo un pallone aerostatico, si muove nei cieli solcati dagli aerei nemici, quindi è necessaria la massima attenzione durante i trasporti, altrimenti i piloti cercheranno in tutti i modi di abbatterlo.

 

All'assalto

 

Modificare gli approcci d'attacco

Una delle caratteristiche migliori di Metal Gear Solid è l'intelligenza artificiale dei nemici: basta il minimo errore per mettere a rischio l'intera missione. Il quinto episodio della saga non si smentisce, anzi amplifica le capacità dell'esercito nemico: nel caso in cui si cerchi di sconfiggere i soldati sempre con lo stesso tipo di attacco, ci sarà un immediato adattamento da parte delle truppe che renderanno inefficaci le mosse di Venom Snake.

Tanti auguri a te

Più che un trucco è una curiosità: in Metal Gear Solid V The Phantom Pain sarà possibile festeggiare il proprio compleanno. A seconda della data inserita, si verrà richiamati alla Mother Base per una falsa emergenza: alla discesa dall'aereo i commilitoni accoglieranno il proprio capo con una torta per la festa.

copyright © CULTUR-E

Ti piace
questo
articolo?
Iscriviti alla nostra Newsletter

Riceverai settimanalmente le notizie più
interessanti sul mondo della tecnologia!

Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
TAGS: #trucchi #metal gear solid #videogames

© Fastweb SpA 2019 - P.IVA 12878470157
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.