Marvel Avengers: un trailer spiega il gameplay

Il nuovo trailer mostra come si giocherÓ a Marvel Avengers

Si parte dal momento in cui Kamala Khan (Capitan Marvel) tenta di riunire gli Avengers 5 anni dopo l'accusa di aver provocato la distruzione di San Francisco
Il nuovo trailer mostra come si giocherÓ a Marvel Avengers FASTWEB S.p.A.

Mancano ancora sei mesi all'uscita del gioco Marvel Avengers, ma Crystal Dynamics ha già rivelato alcuni dettagli in merito alle sue caratteristiche, alle abilità personalizzabili, alle missioni in solitaria o in cooperativa, l'equipaggiamento sbloccabile e i costumi.
Lo sviluppatore ha reso disponibile un trailer che mostra alcuni spezzoni di gameplay e le dinamiche di questo nuovo e attesissimo titolo.
Si parte dal momento in cui Kamala Khan (Capitan Marvel) tenta di riunire gli Avengers 5 anni dopo l'accusa di aver provocato la distruzione di San Francisco.
Una volta completata la battaglia di apertura, che catalizza la trama, potrete saltare direttamente alla modalità multiplayer (sebbene questa vi guasterebbe un po' la parte narrativa). La progressione del personaggio sarà coerente tra le varie modalità, che si giochi da soli o con gli amici.
Il trailer mostra anche alcuni combattimenti e il funzionamento delle missioni cooperative.
Marvel Avengers arriverà su Stadia, PC, PS4 e Xbox One il 15 maggio.

Fonte: engadget.com

Mixer abbassa il costo del suo abbonamento a 4,99 dollari, lo stesso di Twitch

Dopo essersi assicurati alcuni streamer migliori - a partire da Ninja - l'ultima modifica che Mixer sta facendo nella sua battaglia con Twitch è il prezzo dell'abbonamento. La piattaforma di proprietà Microsoft ha annunciato giovedì che i prezzi degli abbonamenti scenderanno da 5,99 dollari al mese a 4,99 dollari al mese.
Questa mossa pone i suoi abbonamenti allo stesso importo del livello iniziale di Twitch, il che potrebbe rendere più attraente, per gli streamer professionisti, il passaggio alla nuova piattaforma.
Non è chiaro in che modo ciò influisca sui guadagni che gli streamers potranno realizzare, sebbene il sito di supporto di Mixer abbia indicato che la divisione dipende dal loro particolare contratto di partnership.

Lo streaming non è solo uno stile di vita per coloro che sono bravi a farlo, ma è un vero e proprio business, e se Mixer continuerà a portare a sé i migliori talenti, dovrà garantire loro di continuare a guadagnarci.

Fonte: engadget.com

Apex Legends: squadre a due giocatori possibili dal 5 novembre

I giocatori di Apex Legends non saranno più costretti a scegliere tra squadre complete a tre giocatori o (quando è un'opzione possibile) passare da soli, almeno per un po'. Respawn sta infatti aggiungendo una modalità duos "a tempo limitato" al gioco battle royale a partire dal 5 novembre. Altri dettagli non sono imminenti, ma l'indicazione è abbastanza chiara. Sarà possibile ottenere il supporto di un amico senza dover necessariamente reclutare qualcuno o contare su uno sconosciuto.
La società non ha fatto sapere se questi "duetti" saranno nuovamente disponibili in futuro o meno, ma i ritorni occasionali della modalità solitaria suggeriscono che questa non sarà l'ultima volta. Un'opzione permanente, invece, è meno certa. Respawn è stata finora contenta di attenersi alle squadre a tre giocatori per impostazione predefinita, e non sembra avere fretta di offrire ai giocatori una varietà di modalità di gioco simili a Fortnite.

Fonte: engadget.com

31 ottobre 2019

Condividi
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail