storia assassin's creed

La storia di Assassin's Creed

Assassin's Creed la saga videoludica che ha venduto pi copie in tutto il mondo e che ha costruito un vero e proprio fenomeno, sfociato anche in un film
La storia di Assassin's Creed FASTWEB S.p.A.

Assassin's Creed è il videogame per antonomasia del XXI secolo. Uscito per la prima volta nel 2007, in un decennio sono stati realizzati nove videogame e sette spin-off che portano il nome della saga. Ma non solo. Il gioco è diventato un vero e proprio fenomeno e adattato per il mondo dei fumetti e del cinema. Un gioco che è andato oltre il suo essere semplicemente un divertimento per gli appassionati delle console, ma un fenomeno sociale che ha attraversato almeno una generazione di ragazzi. Il tutto è partito nel 2007, quando la software house Ubisoft lancia sul mercato Assassin's Creed, un videogame che vede come protagonisti la Confraternita degli Assassini, un gruppo di persone in lotta contro l'Ordine Templare, una fazione pronta a controllare ogni singolo aspetto della vita degli uomini. Logicamente la Confraternita degli Assassini sono i "buoni" pronti a salvare il mondo dall'attacco dell'Ordine dei Templari.

Assassin's Creed prende ispirazione dal romanzo Alamut del 1938 dello scrittore Vladimir Bartol, ma dopo il grande successo dei primi capitoli, Ubisoft ha deciso di proseguire la storia esplorando ogni possibile epoca storica. La particolarità di Assassin's Creed sta proprio nelle ambientazioni: il personaggio principale non è mai lo stesso e cambia a seconda della trama. Il videogame è strutturato in trilogie: ogni tre capitoli si cambia personaggio ed epoca storica. Ubisoft, però, non ha mai voluto seguire un ordine preciso: è possibile che per completare una trilogia sia necessario aspettare almeno l'uscita di quattro o cinque capitoli. La saga di Assassin's Creed ha affrontato, a modo suo, tutte le principali epoche storiche: dalle crociate nei primi capitoli, fino all'Italia Rinascimentale con Assassin's Creed II, Assassin's Creed Brotherhood e Assassin's Creed: Revelations. Ma anche la Rivoluzione Francese è stata lo sfondo di alcune avventure della Confraternita degli Assassini: in Assassin's Creed: Unity, il gamer rivive la Francia di fine '700.

La storia di Assassin's Creed

 

altair

 

Assassin's Creed parte da Manhattan, dove un barista venticinquenne di nome Desmond Miles, viene costretto dalla multinazionale Abstergo a ripercorrere la vita dei propri antenati. Il ragazzo a 16 anni era scappato da un rifugio degli Assassini perché non capiva il motivo per il quale i propri genitori lo mettevano in guardia da un nemico immaginario, di cui lui non aveva mai visto la faccia. Quel nemico era proprio l'Abstergo. Grazie a uno speciale dispositivo chiamato Animus, il ragazzo può rivivere la vita dei propri antenati e andare alla ricerca dei Frutti dell'Eden. Una ricerca che però gli permetterà di capire le vere intenzioni dell'Abstergo, di fuggire dalla prigionia e di appoggiare il credo della Confraternita dei Templari. Nel primo capitolo, Desmond Miles rivive le avventure dell''Assassino Altaïr Ibn-La'Ahad e il videogame è ambientato durante la Terza Crociata. Nel secondo capitolo, il protagonista arriva nel covo degli Assassini e rivive la storia di un altro suo antenato: Ezio Auditore. Il gamer scoprirà le bellezze dell'Italia rinascimentale tra Roma, Firenze e la Toscana. Nel proseguo della storia, Desmond arriva a scoprire una Cripta, ma non ha le chiavi per aprirla: parte in una nuova avventura impersonando un altro suo antenato, Haytham Kenway, vissuto durante il periodo coloniale statunitense. Alla fine si scoprirà che Haytham Kenway era in realtà un Templare, e il protagonista deciderà di rivivere le avventure di Ratonhaketon, figlio di Kenway, che si rivela fondamentale per George Washington durante la rivoluzione americana. E la chiave per aprire la cripta si trova proprio nella tomba del presidente statunitense. Ma la storia ancora non è finita: infatti, Desmond si recherà in Brasile e a New York per recuperare delle fonti di energia che serviranno per portare avanti la propria missione.

La storia dell'Assassino Altaïr Ibn La-Ahad

Il primo capitolo di Assassin's Creed è ambientato durante la Terza Crociata e Desmond Miles dovrà rivivere le avventure dell'Assassino Altaïr Ibn La-Ahad. Il barista venticinquenne si scontrerà con molti nemici per riuscire a recuperare un prezioso manufatto chiamato Calice. Alla fine si scoprirà che il manufatto altro non è che Adha, una ragazza che si professa essere una discendente di Gesù Cristo. In Assassin's Creed I, l'obiettivo dell'Abstergo è quello di rivivere le memorie di Altaïr e scoprire dove sono nascosti dei manufatti dai poteri incredibili, chiamati i Frutti dell'Eden. Per riuscire a recuperare il primo manufatto, l'Assassino si troverà a uccidere diversi nemici, fino ad arrivare allo scontro finale con Al Mualim, il mentore degli Assassini che aveva come obiettivo quello di ritrovare i Frutti dell'Eden per controllare il mondo. Nella fortezza di Masyaf, il nostro eroe sconfigge Al Mualim, recupera il primo dei Frutti dell'Eden e scopre che in giro per il mondo ce ne sono altri quindici. A quel punto l'Abstergo vorrebbe ucciderlo, ma riesce ad avere salva la vita.

Il primo capitolo prevede due spin-off, Assassin's Creed: Bloodlines e Assassin's Creed: Altaïr's Chronicles, che ripercorrono alcune vicende della vita di Assassin's Creed: Altaïr's Chronicles. I videogame non sono stati lanciati per le console "principali" ma sono stati sviluppati per PSP e smartphone.

Le avventure dell'Assassino Ezio Auditore

 

 

Assassin's Creed II si apre con Desmond che viene nascosto in un rifugio per tenerlo lontano dall'Abstergo ed entra in gioco un nuovo dispositivo: l'Animus 2.0 che gli permetterà di rivivere le avventure dell'assassino Ezio Auditore. Dopo le crociate, il videogame cambia ambientazione e sceglie l'Italia del Rinascimento. Nella trilogia che vede protagonista Ezio Auditore (Assassin's Creed II, Assassin's Creed Brotherhood e Assassin's Creed Revelations), Desmond Miller verrà a conoscenza di altre informazioni riguardanti la Confraternita degli Assassini e i Frutti dell'Eden. Nei tre capitoli dovrà combattere con Rodrigo Borgia, che poi diventerà Papa Alessandro VI che è in possesso di ben due Frutti dell'Eden: la Mela e il Bastone Papale. Le avventure di Ezio Auditore saranno protagoniste anche di due spin-off.

La rivoluzione americana

 

 

La saga si sposta dall'altra parte dell'Oceano, durante la rivoluzione americana. Desmond impersonerà diversi personaggi e per la prima volta il videogame è anche ambientato in mare. La storia prosegue con il barista che andrà alla ricerca degli altri Frutti dell'Eden e scoprirà che alcune persone che si professavano Assassini, non erano altro che Templari. In Assassin's Creed III, Desmond riesce a recuperare le fonti di energia per accedere al Grande Tempio. Entrato nel Tempio, incontrerà Giunone che gli dirà di sacrificarsi se vorrà salvare la vita a tutta la popolazione mondiale. Desmond decide di suicidarsi, salvando il mondo e liberando Giunone dalle sua prigionia.

Assassin's Creed: Unity e Assassin's Creed: Syndicate

 

 

Rivoluzione francese ed epoca vittoriana fanno da sfondo ad Assassin's Creed: Unity e Assassin's Creed: Syndacate. Cambiano i personaggi principali, ma l'obiettivo resta lo stesso: recuperare i Frutti dell'Eden. E per farlo gli Assassini impersonati dal gamer dovranno sconfiggere i Templari che incontreranno lungo la loro strada.

Copyright CULTUR-E
Condividi
Ebook
Sicurezza in Rete: ne sai abbastanza?
Strumenti utili, suggerimenti pratici e tutto quello che devi assolutamente sapere per proteggere davvero i tuoi dispositivi e i tuoi dati personali quando sei connesso
scarica l'ebook
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail