La prima manifestazione

La prima manifestazione "Rocket League" di Halloween è iniziata il 16 ottobre

Più si gioca online e più si guadagnano crediti speciali da spendere in chiavi specifiche che sbloccano le casse con i perks a tema Halloween
La prima manifestazione "Rocket League" di Halloween è iniziata il 16 ottobre FASTWEB S.p.A.

Rocket League sta tenendo il suo primo evento di Halloween tra il 16 ottobre e il 6 novembre e sta introducendo un nuovo sistema di eventi che incoraggia a guadagnare "casse". Più si gioca online e più si guadagnano crediti speciali per l'evento (Candy Corn) da spendere in chiavi specifiche per l'evento (Decryptor) che sbloccano le "casse" con i perks a tema Halloween.

Gli eventi stagionali come questi possono facilmente iniettare nuova linfa nei giochi, una volta che il loro appeal iniziale sia calato; le "casse" aumentano questa sensazione di frenesia. Sfortunatamente, questo vuol dire che l'utente non è rimasto totalmente soddisfatto dal gioco e spera che gli aggiornamenti possano dare un valore aggiunto al videogame.

Fonte: engadget.com

Doom arriva su Nintendo Switch il 10 novembre

Sembra che non si dovrà aspettare tanto tempo per distruggere un po' di Inferno sulla tua Nintendo Switch! Questo perché Doom sarà rilasciato il 10 novembre e quindi tra pochissime settimane! Com'è? A giudicare dai video appare ben fatto e facile da utilizzare ma è un po' più "morbido" rispetto alle versioni per PC, PlayStation 4 e Xbox One. C'era da aspettarselo, però, perché la Switch ha un chip NVIDIA Tegra X1, a differenza dei processori AMD Radeon della PS4 e Xbox One. Quello però che sorprende è che i trucchi di illuminazione sembrano essere intatti.

Questo lavoro è stato gestito dalla Panic Button, che sta anche lavorando sulla versione per console di Rocket League, oltre ad altri progetti.

Nonostante il prezzo alto, se gli utenti vorranno  distruggere demoni o nazisti sulla Nintendo Switch, dovranno dare questo "piccolo contributo" all'azienda!

Fonte: engadget.com

Microsoft ritarda l'uscita di Age of Empires al 2018

Avevi programmato il tuo calendario di gioco per l'uscita di Age of Empires: Definitive Edition per il 19 ottobre? Beh, allora dovrai trovare un'alternativa. Microsoft ha postposto il lancio del videogame all'ultimo momento, programmandolo ai primi mesi del 2018. Il ritardo si spiega per un desiderio degli sviluppatori di migliorare il gioco il più possibile e quindi lo vogliono far testare a migliaia di giocatori nella versione beta.

Nonostante il primo titolo sia stato rilasciato il 15 ottobre del 1997, non si potrà giocare in prossimità del suo 20° anniversario; lo studio però ha già reso noto che l'intenzione è quella di rimasterizzare tutta la trilogia "così come la ricordiamo". Dalle indicazioni però pare che Microsoft voglia rilasciare un gioco divertente rispetto all'era moderna piuttosto che rimanere eccessivamente fedele alla prima versione.

Fonte: engadget.com

17 ottobre 2017

Condividi
Ebook
Sicurezza in Rete: ne sai abbastanza?
Strumenti utili, suggerimenti pratici e tutto quello che devi assolutamente sapere per proteggere davvero i tuoi dispositivi e i tuoi dati personali quando sei connesso
scarica l'ebook

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail