La PlayStation 5 arriverà in Italia il 19 novembre

Il 19 novembre arriverà anche in Italia la nuova console Sony PlayStation 5

Costerà 499,99 dollari (l'edizione digitale 399,99 dollari). I preordini inizieranno il 17 settembre ma solo presso alcuni rivenditori selezionati
Il 19 novembre arriverà anche in Italia la nuova console Sony PlayStation 5 FASTWEB S.p.A.

Sony ha annunciato che la PlayStation 5 costerà 499,99 dollari e verrà lanciata il 12 novembre, insieme all'edizione digitale da 399,99 dollari. I preordini inizieranno il 17 settembre solo presso alcuni "rivenditori selezionati".

Il prezzo mette Sony sullo stesso piano della console di nuova generazione di Microsoft, con la società pronta a rilasciare la sua Xbox Series S entry-level a 299 dollari e la sua ammiraglia Xbox Series X per 499 dollari il 10 novembre.

La data di rilascio del 12 novembre si applicherà a Stati Uniti, Giappone, Messico, Australia, Nuova Zelanda e Corea del Sud, mentre il resto del mondo riceverà la nuova console il 19 novembre. Sony rileva inoltre che deve ancora definire una data di rilascio per la Cina, e la annuncerà in un secondo momento.

Per fare un confronto, la PlayStation 4 costava 399 dollari al lancio, anche se è attualmente in vendita a 299 dollari, mentre la PlayStation 4 Pro originariamente veniva venduta a 399 dollari, un prezzo valido che ancora oggi. Non è chiaro se Sony stia pianificando di abbassare i prezzi o interrompere i modelli precedenti una volta che la PlayStation 5 sarà sugli scaffali.
È inoltre importante sottolineare che la PlayStation 5 includerà la retrocompatibilità per la "stragrande maggioranza" dell'attuale linea PlayStation 4, anche se i dettagli sono ancora scarsi. Questa libreria ampliata potrebbe contribuire a rendere la console più attraente per i potenziali acquirenti, soprattutto in vista delle festività natalizie.

Fonte: theverge.com

Cosa cambia la patch di Madden 21

L'ultima patch per Madden NFL 21 è stata lanciata nella serata di ieri e risolve una serie di problemi relativamente piccoli con il gioco ed uno un po' più grande. A partire da quello più grande, la patch risolve un problema che impediva l'avvio dell'edizione per PC.

L'aggiornamento, che è ora disponibile su PS4, Xbox One e PC, ha anche risolto diversi problemi con i passaggi e le finte partite di kick run nella modalità MUT Squads. Risolve anche un bug generale del gameplay che impediva ai giocatori di passare la palla dopo un handoff in un gioco con opzione run-pass.

Madden NFL 21 ha dimostrato di essere un grande successo di vendite finora, diventando il gioco più venduto in assoluto negli Stati Uniti per agosto 2020. In effetti, questo è stato il 21° anno consecutivo in cui un gioco Madden NFL è stato il best seller nel suo mese di uscita.

Madden NFL 21 sarà lanciato su PlayStation 5 e Xbox Series X / S e chi lo ha acquistato in precedenza otterrà un aggiornamento gratuito all'edizione per le nuove generazioni di console tramite il programma Dual Entitlement di EA.
Il dettaglio della patch:

  • Squadre MUT: risolto un problema quando i ruoli delle squadre MUT non venivano rispettati correttamente durante l'esecuzione di determinate giocate di passaggio;
  • Squadre MUT: risolto un problema quando durante un Fake Kick run i ruoli della squadra MUT non venivano rispettati correttamente;
  • Risolto un problema per cui due utenti in attacco non potevano passare la palla dopo un handoff su RPO Peeks and Reads;
  • Risolti ulteriori problemi visivi con le divise dei giocatori;
  • Risolto un problema per cui i giocatori di Origin PC ricevevano un messaggio di errore e non erano in grado di avviare Madden NFL 21.


Fonte: gamespot.com

Final Fantasy 16: svelato il trailer e alcuni dettagli

È stato rivelato, nella serata di ieri, il nuovo trailer per Final Fantasy XVI di Square Enix.
Dalla presentazione, tuttavia, veniamo a conoscenza di alcuni dettagli che potrebbero far storcere il naso ad alcuni.
Tanto per cominciare, Final Fantasy 16 sarà un'esclusiva per PlayStation 5.

Il nuovo gioco di ruolo di Square Enix arriverà anche su PC, e trailer di debutto mostra un ritorno a un'ambientazione fantasy, dopo le macchine volanti e le tute viste su Final Fantasy 15. Come per Final Fantasy 14, tra i credits compaiono Naoki Yoshida, che è il produttore, e il regista Hiroshi Takai, e sembrerebbe essere stato sviluppato come un RPG a giocatore singolo.
A parte il trailer, quello che sappiamo per certo è che (almeno per il momento) sarà impossibile vedere Final Fantasy 16 approdare sulla Xbox Series X.

Fonte: eurogamer.net

Condividi
Ebook
Sicurezza in Rete: ne sai abbastanza?
Strumenti utili, suggerimenti pratici e tutto quello che devi assolutamente sapere per proteggere davvero i tuoi dispositivi e i tuoi dati personali quando sei connesso
scarica l'ebook
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail