La nuova gaming app di Facebook

Facebook lancia la sua nuova app per giocatori per fare concorrenza a Twitch

L'app per Android consente di visualizzare e interagire con gli streamer oltre che trasmettere in streaming il proprio gameplay
Facebook lancia la sua nuova app per giocatori per fare concorrenza a Twitch FASTWEB S.p.A.

Facebook intende inserirsi con Twitch, YouTube e Mixer nel panorama dello streaming di giochi. E sebbene il social network abbia già un sito da cui è possibile guardare e creare video in diretta, la società è pronta a espandersi. Oggi ha infatti rilasciato un'app per Android, dal nome Facebook Gaming, che consente di visualizzare e interagire con gli streamer di gioco oltre che trasmettere in streaming il proprio gameplay su Android.

L'app funziona utilizzando la funzione "draw over" di Android che consente a un'app di funzionare su un'altra. Una volta abilitata l'autorizzazione, basta comunicare a Facebook Gaming quali giochi si desiderano trasmettere. Quindi toccare il pulsante "Go Live" e selezionare quindi il titolo a cui si vuole giocare.
Al termine della sessione, lo stream viene pubblicato sulla propria pagina Facebook, in modo che gli utenti possano guardarlo in seguito. È possibile abilitare il microfono e la fotocamera del telefono o lasciarli spenti, se non si è pronti per farsi guardare dal mondo con la messa in piega da quarantena.

Facebook ha affermato al New York Times che aveva inizialmente pianificato di rilasciare l'app a giugno, ma ha deciso di pubblicarla in anticipo a causa dell'attuale pandemia che costringe in quarantena molte persone. La società afferma inoltre che sta lavorando su un'app iOS e sta aspettando la pubblicazione dell'approvazione di Apple.

È possibile scaricare la versione Android dell'app dal Google Play Store. Ovviamente avrete bisogno di un account Facebook per utilizzare l'app.

Fonte: reviewgeek.com

Sarebbe meglio attivare la Verifica in Due Passaggi sul vostro account Nintendo

Se avete un account Nintendo, ora è il momento giusto per assicurarvi di aver impostato la verifica in due passaggi ("2-Steps Verification") per mantenerlo al sicuro.
Nintendo rende opzionale la verifica in due passaggi per i suoi account, ma ha recentemente avviato una piccola campagna sui social media per incoraggiare gli utenti a partecipare.

Lo scorso fine settimana alcuni proprietari di Nintendo Switch hanno pubblicato degli accessi di terze parti che si verificano sui loro account, alcuni con conseguente perdita di fondi, riporta Nintendo Life. Nintendo ha anche recentemente emesso un avvertimento per i titolari di account in Giappone, citando un aumento delle frodi con carta di credito attraverso gli account Nintendo.

Alcuni lamentano accessi sui propri account dalla Thailandia alla fine di marzo. E sebbene fortunatamente il cambio di password può aver temporaneamente bloccato gli accessi malevoli, le password non sono più così sicure, rispetto alla verifica in due passaggi.
Per configurare la verifica in due passaggi sul vostro account, andate sul sito web di Nintendo e accedete al vostro account.

Successivamente, andate su "Impostazioni di accesso e sicurezza", quindi selezionate "Verifica in due passaggi" e fate clic su "Modifica".
Mentre alcuni servizi utilizzano il vostro numero di telefono per i servizi di verifica in due passaggi, Nintendo consente solo la verifica in due passaggi tramite un'app Authenticator.
Quando farete clic su "Configurazione della verifica in due passaggi" sul sito di Nintendo, vi verrà inviata un'email con le istruzioni su come completare il processo di verifica utilizzando Google Authenticator, che dovrebbe funzionare su qualsiasi app di terze parti.

Come parte di tale processo, vi verranno forniti alcuni codici da utilizzare come backup se dovrete accedere al vostro account e non avete l'app a portata di mano. Assicuratevi di conservarli in un luogo sicuro dove potrete trovarli facilmente, se necessario.

L'autenticazione in due passaggi renderà l'accesso al vostro account un po' più macchinoso, ma lo renderà anche infinitamente più difficile per i potenziali hacker.

Fonte: lifehacker.com

Death Stranding: la versione PC rinviata a luglio

Alla fine di marzo, Kojima Productions ha mandato tutti i suoi dipendenti a casa per lavorare in remoto, dopo che un dipendente si è dimostrato positivo al COVID-19. Di conseguenza, l'uscita per PC del primo titolo dello studio, Death Stranding, è stata posticipata al 14 luglio.

Inizialmente destinato a essere lanciato il 2 giugno, Death Stranding verrà lanciato su Steam, Epic Game Store e vendita al dettaglio. In un tweet, Kojima Productions si è scusata per il ritardo, ma ha sottolineato che la decisione è stata presa a seguito dei ritardi dovuti al lavoro da casa e del cambiamento che questo ha portato.

Death Stranding è stato annunciato per PC all'inizio di quest'anno, dopo il lancio esclusivo su PS4 nel 2019. La versione presenterà frame rate più elevati offerti dall' hardware PC più potente, supporto per monitor ultra-wide e una modalità foto (che è stata recentemente aggiunta alla versione PS4). La versione PC, inoltre, presenta anche alcuni contenuti crossover con Half-Life, con Sam Bridges visto indossare un Headcrab nel trailer dell'annuncio. Half-Life: Alyx, a sua volta, presenta un Easter Egg su Death Stranding.

Fonte: gamespot.com

21 aprile 2020

Condividi
Ebook
Sicurezza in Rete: ne sai abbastanza?
Strumenti utili, suggerimenti pratici e tutto quello che devi assolutamente sapere per proteggere davvero i tuoi dispositivi e i tuoi dati personali quando sei connesso
scarica l'ebook
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail