La New York del nuovo Spider-Man

La New York del nuovo Spider-Man

Il gioco tratta la metropoli come fosse quasi un vero personaggio. La città è condensata in modo da poter essere attraversata in circa 15 minuti
La New York del nuovo Spider-Man FASTWEB S.p.A.

Con i suoi affitti elevati, il traffico pesante e il servizio di metropolitana inaffidabile, New York può essere un posto difficile, dove vivere. Ma è anche una città eccitante, piena di gente diversa e di enormi grattacieli. È di sicuro la location ideale dove ambientare il nuovo Spider-Man.
Sviluppato da Insomniac, lo studio dietro il titolo di successo Ratchet & Clank, il nuovo gioco tratta la metropoli come fosse quasi un personaggio. Un luogo che può porre problemi reali e riconoscibili a Peter Parker e al suo alter ego.
Sebbene sia riprodotta abbastanza fedelmente sulla mappa, con Harlem a nord, Queensboro Bridge a est e il distretto finanziario a sud, le strade non sono proprio perfettamente allineate con Google Maps.
La città è condensata in modo da poter essere attraversata da nord a sud della mappa in circa 15 minuti. Questo perché durante il gioco, Peter Parker riceverà telefonate che lo avvisano di piccoli crimini in diverse parti della città. Ha bisogno di arrivarci rapidamente; se il vigilante mascherato impiegasse un'ora per passare da un distretto all'altro, non avrebbe senso (che tipo di criminale ha bisogno di più di un'ora per rapinare una gioielleria?) e si perderebbe ogni senso di urgenza. E Peter è un supereroe, ma non può controllare il tempo. Come tutti gli altri a New York, anche lui non sembra mai averne abbastanza. Quindi forse è proprio questo il senso: riuscire a salvare più situazioni possibile nel minor lasso di tempo. Una sfida interessante, che mette il giocatore in una posizione diversa, rispetto al passato. Perché da grandi poteri, derivano grandi responsabilità.

Fonte: engadget.com

Mega Man 11

Mega Man 11 verrà lanciato il mese prossimo e una demo per il gioco è ora disponibile per Nintendo Switch, PlayStation 4 e Xbox One.
La demo è accompagnata da un trailer che mostra il nuovo robot master Bounce Man e il suo quadro, più Impact Man, Torch Man, Block Man e Fuse Man. Tutti loro faranno il loro debutto in Mega Man 11.
Nel quadro dedicato a Bounce Man i giocatori dovranno lottare contro palloni galleggianti ed una sorta di grossa rana gonfiabile come sotto-boss. Sconfiggerlo darà ai giocatori l'attacco Blue Bomber, in grado di far esplodere tre palloni contemporaneamente.
Block Man, invece è parte di una campagna di incentivo, dove se abbastanza persone sconfigeranno il boss nella demo (postando uno screen sui social) tutti quelli che avranno giocato alla demo stessa riceveranno un contenuto in-game da utilizzare nel gioco principale.
Mega Man 11 verrà lanciato il 2 ottobre su PS4, Xbox One, Switch e PC.

Fonte: polygon.com

Civilization VI arriva su Switch

Il 16 novembre, l'ultima puntata della famosa serie di videogiochi Civilization verrà lanciata su Nintendo Switch. Lo studio ha annunciato che la versione Switch di Civilization VI includerà gli ultimi aggiornamenti, tra cui lo scenario di Vikings e le civiltà e gli scenari pack di Polonia, Australia e Persia e Macedonia.
Il gioco è attualmente disponibile su Windows, Mac e Linux e sull'iPad , quindi chiaramente l'azienda ha un progetto per adattare il gioco a un sistema più mobile.
Ancora qualche giorno di pazienza, quindi...

Fonte: engadget.com

10 settembre 2018

Condividi
Ebook
Sicurezza in Rete: ne sai abbastanza?
Strumenti utili, suggerimenti pratici e tutto quello che devi assolutamente sapere per proteggere davvero i tuoi dispositivi e i tuoi dati personali quando sei connesso
scarica l'ebook

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail