I migliori 10 videogame horror

I migliori 10 videogame horror

Dedicato a chi ama la tensione e i paesaggi cupi...
I migliori 10 videogame horror FASTWEB S.p.A.

Amate l’alta tensione? Provate questi dieci videogame horror...

Silent Hill 2
In questo capitolo della saga il protagonista, James Sunderland, dovrà lottare non solo con nemici esterni, ma anche con i suoi demoni personali.
James è tornato a Silent Hill in risposta ad una lettera che sembra provenire dalla moglie morta. Ogni angolo della città è abitata da qualche nuovo orrore ma James dovrà spingersi oltre le sue paure per sapere cosa sta succedendo. Ma quello che troverà non gli piacerà…

PT
Un’ esperienza di orrore veramente terrificante. L’uso dell’atmosfera è magistrale con porte scricchiolanti, messaggi spettrali e avvenimenti imprevedibili. Ci sono momenti in cui si deve affrontare il pericolo ma sono pochi. Il vero terrore viene dalle situazioni sconosciute. Cosa ci potrebbe essere  nella prossima curva? La vostra immaginazione riempirà gli spazi vuoti, dove un semplice rumore raccapricciante diventerà terrore allo stato puro.

Amnesia: The Dark Descent
Per giocare Amnesia bisogna affrontare le proprie paure. Intrappolati in una fortezza infestata da mostri, guidare il protagonista Daniel verso la salvezza, mantenendo intatta la sua sanità mentale. Non ci sono armi e non è possibile combattere.

Siren: Blood Curse
Pieno di mostri disgustosi e colpi di scena agghiaccianti, il gioco si svolge su più linee temporali ed è possibile controllare più persone, tutte che cercano di andare in fondo ad un antico complotto che li vedrà coinvolti anche in un sacrificio umano.

Alien: Isolation
Può essere considerato come il più grande trionfo della serie di giochi Alien. Bloccati in una stazione spaziale, si dovrà fare i conti con lo Xenomorph che farà trattenere il respiro durante gli inseguimenti e urlare per lo spavento quando troverà le sue prede...

Dead Space
Considerato il re dell’action horror, fa vestire i panni di Isaac Clark, un ingegnere intrappolato in una nave spaziale abbandonata. In realtà, Isaac si accorgerà molto presto che la nave non è così abbandonata ma è popolata da orribili creature carnivore, governate da una strana entità aliena.

STALKER: Shadow of Chernobyl
A differenza di molti giochi horror che guidano il giocatore verso ciò che lo spaventa, Stalker vi darà la possibilità di scoprire gli orrori del gioco in totale autonomia. 

SCP Containment Breach
Dimenticate il vostro nome, in questo gioco sarete conosciuti solo con la sigla, D-9341. Sarete un soggetto catturato dall’organizzazione segreta SCP Foundation per motivi di studio insieme ad altre creature soprannaturali. Quando la struttura in cui siete stati imprigionati verrà violata avrete l’opportunità di fuggire …

F.E.A.R.
Questo sparatutto in prima persona è probabilmente uno dei più violenti dei giochi horror. Quando vi troverete a superare una stanza piena di nemici, comincerete ad avere paura con una strana figura che vi fissa  dalle fine di un corridoio. Poi gli oggetti inizieranno a muoversi per conto proprio...

Fatal Frame II: Crimson Butterfly
L’unico modo che avrete per combattere i vostri nemici sarà quello di affrontarli a testa alta. La vostra unica arma sarà un’antica fotocamera. Crimson Butterfly offre dei netti miglioramenti rispetto al primo gioco della saga. La grafica è più accattivante, così come la storia, un viaggio personale tra due sorelle tra senso di perdita e di colpa.

31 ottobre 2014

Fonte: gamesradar.com
Condividi
Ebook
Sicurezza in Rete: ne sai abbastanza?
Strumenti utili, suggerimenti pratici e tutto quello che devi assolutamente sapere per proteggere davvero i tuoi dispositivi e i tuoi dati personali quando sei connesso
scarica l'ebook

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail