I giochi Switch confermati per l’E3 2021

I giochi Switch confermati per l’E3 2021

Nel corso degli showcase di Guerilla Collective, saranno presentati oltre 80 giochi indie, molti dei quali in arrivo su Nintendo Switch
I giochi Switch confermati per l’E3 2021 FASTWEB S.p.A.

Dopo la cancellazione forzata dell'E3 nel 2020, il più grande evento dell'anno dell'industria dei videogiochi è tornato e manca solo una settimana. Il 12 giugno, l'E3 2021 prenderà il via e, oltre a ore di entusiasmanti showcase, siamo destinati a ricevere un sacco di nuovi titoli per Nintendo Switch. Sebbene la presentazione Nintendo Direct del 15 giugno sia sicuramente quella da tenere d'occhio per un aggiornamento su tutti i giochi first party di Nintendo, ci sono una manciata di eventi E3 che sicuramente saranno pieni di titoli Switch. Gli showcase del Guerilla Collective, ad esempio, che si svolgono il 5 e il 12 giugno, sono due di queste.

Nel corso degli showcase di Guerilla Collective, saranno presentati oltre 80 giochi indie, molti dei quali in arrivo su Nintendo Switch. Il 5 giugno faranno la loro comparsa titoli come Kung Fu Kickball, Endling, Beasts of Maravilla Island e The Lightbringer. Il 12 giugno potremo dare un'occhiata più da vicino ad Archvale, Black Book, Death Trash, Batora: Lost Haven e altro ancora. Inoltre, l'evento del 12 giugno presenterà un Wholesome Direct, una vetrina in stile Nintendo Direct di giochi più leggeri, molti dei quali indie, e che potrebbero arrivare su Nintendo Switch.

Il 14 giugno, Capcom ospiterà un proprio showcase e, anche se lo studio deve ancora annunciare quali giochi intende presentare, sappiamo che ha uno stretto rapporto con Nintendo, il che rende probabile l’arrivo di alcuni titoli Switch. Ad esempio, sia Great Ace Attorney Chronicles che Monster Hunter Stories 2: Wings of Ruin arriveranno su Switch nel 2021, il che rende molto probabile che ne vedremo un po' di più durante la conferenza. Una fuga di notizie all'inizio di quest'anno ha affermato che un nuovo gioco di Resident Evil sarebbe in arrivo su Switch, anche se tutto sembra essere ancora in sospeso. È anche possibile l’arrivo di un nuovo capitolo nella serie Mega Man, poiché un film è attualmente in produzione e questo potrebbe essere un buon veicolo promozionale.

Tuttavia, l'evento principale, e forse quello più imprevedibile, è il Nintendo Direct che si terrà l'ultimo giorno dell'E3, il 15 giugno. Per cominciare, potremmo o meno vedere annunciata una console completamente nuova. Il problema con questa teoria è che nel suo annuncio Nintendo ha affermato che lo showcase si sarebbe concentrato esclusivamente sul software. È sicuro dire che potremmo vedere qualcosa in più sui prossimi giochi Pokemon - Pokemon Legends: Arceus e Diamond/Pearl Remakes - e su Mario Golf: Super Rush e The Legend of Zelda: Skyward Sword HD. In teoria potremmo anche vedere alcuni dei più grandi titoli Nintendo attualmente in lavorazione, come The Legend of Zelda: Breath of the Wild 2, Splatoon 3 e Metroid Prime 4. Infine, Nintendo ha tre grandi anniversari quest'anno per i quali non ha fatto molto: Metroid, Donkey Kong e The Legend of Zelda.

Fonte: gamespot.com

No More Heroes 1 e 2 in arrivo su PC

No More Heroes e No More Heroes 2: Desperate Struggle arriveranno su Steam questo mercoledì 9 giugno.

Pubblicato per la prima volta su Wii nel 2007, No More Heroes segue le avventure eleganti, spesso ridicole e ultraviolente di Travis Touchdown, un normale appassionato di giochi e anime che inavvertitamente finisce coinvolto con la United Assassins Association.

Quello che segue è un gioco di hack-and-slash in terza persona, pieno di una fenomenale colonna sonora, che vede Travis impugnare una katana laser e farsi strada tra gli assassini più importanti dell'Associazione, per sopravvivere. Se non ci avete mai giocato prima, aspettatevi geyser di sangue, uno strano senso dell'umorismo e alcuni interludi open world basati su biciclette tra l'azione vivace e in gran parte divertente.

Il sequel di No More Heroes del 2010, Desperate Struggle, ha ottimizzato e semplificato la formula originale - abbandonando i segmenti open world, in gran parte non amati, e aumentando i combattimenti contro i boss, per offrire un'altra imprevedibile ondata di omicidi per Travis e compari.

Entrambi i giochi supporteranno risoluzioni HD a 60 fps quando arriveranno su Steam il 9 giugno, al prezzo di 19,99 euro ciascuno. Ci sarà uno sconto del 10% su No More Heroes e No More Heroes 2: Desperate Struggle fino al 15 giugno.

Fonte: eurogamer.net

Frostpunk gratuito nell’Epic Games Store

Il simulatore steampunk post-apocalittico di 11 Bit Studios, Frostpunk, è disponibile gratuitamente su Epic Games Store, e ci resterà fino al 10 giugno.

Il gioco offre uno sguardo distopico sulla società in un mondo congelato, ed è stato progettato per costringervi a prendere alcune difficili decisioni morali. Mentre si lotta per impedire che tutto ciò che è rimasto della civiltà cada a pezzi, potreste dover lasciare che le persone muoiano di fame, permettere ai malati di morire o mettere i bambini al lavoro in cerca di provviste per mantenere in funzione il generatore (che fornisce alle persone il calore di cui hanno tanto bisogno).

Quando Frostpunk è stato annunciato alcuni anni fa, il direttore creativo di 11 Bit Michal Drozdowski lo ha definito un "gioco serio creato per un giocatore maturo".

Fonte: engadget.com

Condividi
Ebook
Sicurezza in Rete: ne sai abbastanza?
Strumenti utili, suggerimenti pratici e tutto quello che devi assolutamente sapere per proteggere davvero i tuoi dispositivi e i tuoi dati personali quando sei connesso
scarica l'ebook

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail