Fastweb

Tra qualche giorno l'attuale mappa di Fortnite potrebbe cambiare radicamente

Blizzard presenta Overwatch 2 alla BlizzCon Videogames #overwatch 2 #world of warcraft Blizzard presenta Overwatch 2 alla BlizzCon Ci saranno missioni per quattro giocatori e per eroi in location sia nuove che familiari, un nuovo sitema per la gestione dell'equipaggiamento e il "livellamento" dei personaggi
ISCRIVITI alla Newsletter
Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
Tra qualche giorno l'attuale mappa di Fortnite potrebbe cambiare radicamente FASTWEB S.p.A.
I giocatori di Fortnite salutano la mappa
Videogames
Durante il fine settimana, un conto alla rovescia è apparso a Fortnite, proprio sopra il razzo situato a Dusty Depot. Si pensa che il razzo decollerà al termine del countdown

La decima stagione di Fortnite si concluderà il 13 ottobre, quando inizierà un misterioso evento chiamato "The End". Durante il fine settimana, un conto alla rovescia è apparso a Fortnite, proprio sopra il razzo situato a Dusty Depot.
I giocatori pensano che il razzo decollerà al termine del conto alla rovescia, ma non sappiamo esattamente cosa accadrà, a parte l'inizio dell'evento. Le nuove stagioni in genere portano alcune modifiche alla mappa, ma i dataminer Fortnite hanno trovato prove di 11 nuove aree. Fortnite potrebbe quindi ottenere una nuova mappa – o almeno una revisione importante - e ora i giocatori stanno dicendo addio ai loro punti preferiti nel caso in cui la mappa Fortnite cambi radicalmente anche con post strappalacrime o iniziative personali originali (come indossare la prima skin guadagnata, come tributo per la storica mappa).
L'evento "The End" di Fortnite si terrà alle 14:00 del 13 ottobre, secondo il conto alla rovescia. In quel momento scopriremo a cosa portano tutti questi indizi - e soprattutto, se dire addio ai punti di atterraggio preferiti sia servito o meno.

Fonte: polygon.com

Sony disabilita l'integrazione di PlayStation su Facebook

Sony ha disattivato l'integrazione di Facebook su PlayStation 4, il che significa che gli utenti non possono più collegare i propri account Facebook alla console. L'annuncio è arrivato oggi con un post sul blog. Di conseguenza, gli utenti non saranno in grado di trovare amici di Facebook, condividere video e schermate di gioco o utilizzare la foto profilo come avatar di PlayStation Network.
"Ci scusiamo per l'inconveniente", ha dichiarato Sony, spiegando che è comunque possibile utilizzare un avatar PS4 di serie o caricare una nuova immagine del profilo. La società non ha fornito alcuna spiegazione per l'improvvisa interruzione del servizio e non ha fornito alcun preavviso agli utenti. La mossa ha scatenato le voci secondo le quali avesse qualcosa a che fare con i cambiamenti della condivisione dei dati di Facebook, alla luce dello scandalo Cambridge Analytica.
Tuttavia, sembra che la situazione potrebbe essere temporanea, secondo una dichiarazione che Facebook ha dato a Kotaku. "Stiamo collaborando con Sony per finalizzare un contratto aggiornato progettato per migliorare l'integrazione di Facebook su PlayStation", ha affermato un portavoce.

Fonte: engadget.com

I server di Apex Legends, Battlefield e FIFA 20 vanno giù

EA ha subito un'interruzione del server che ha influenzato alcuni dei suoi giochi online, tra cui FIFA 20, Battlefield 5 e Apex Legends. In un tweet, la società ha dichiarato di essere consapevole dei problemi di connettività con i suoi giochi e di essere a lavoro per risolverli.
In un follow-up, la società ha anche affermato che alcuni utenti avrebbero potuto riscontrare problemi nel contattare le proprie risorse di aiuto, il che avrebbe potuto impedire ai giocatori di inviare segnalazioni.
Secondo poi quanto dichiarato nella serata di ieri, i problemi di connettività dei server sembravano migliorare, sebbene sia ancora possibile riscontrare problemi su Apex Legends e FIFA 20.
Al momento non si conoscono i motivi precisi per questo problema, e EA non ha rilasciato ulteriori dichiarazioni in merito. Quello che sappiamo è che potrebbe essere un problema temporaneo, ma allarmante.

Fonte: gamespot.com

8 ottobre 2019



Ti piace
questo
articolo?
Iscriviti alla nostra Newsletter

Riceverai settimanalmente le notizie più
interessanti sul mondo della tecnologia!

Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
TAGS: #fortnite #playstation 4 #facebook #ea

© Fastweb SpA 2019 - P.IVA 12878470157
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.