Horizon Zero Dawn arriva anche sul PC

Horizon Zero Dawn in arrivo questa estate anche su piattaforma PC

La prima esclusiva per PS4 di Sony a essere lanciata su un'altra piattaforma dopo il suo rilascio. Sarà anche uno dei giochi più grandi di sempre a fare il salto da PlayStation a PC
Horizon Zero Dawn in arrivo questa estate anche su piattaforma PC FASTWEB S.p.A.

È ufficiale: Horizon Zero Dawn arriverà su PC. Hermen Hulst, che gestisce PlayStation Worldwide Studios, in un'intervista al blog PlayStation di Sony ha confermato che questa estate verrà lanciata una versione per PC del gioco di ruolo open-world. Il gioco era in precedenza un'esclusiva per PlayStation 4.

Hulst non ha specificato una data di uscita precisa, ma ha detto che Guerrilla Games - lo sviluppatore di Horizon Zero Dawn - rilascerà presto ulteriori informazioni. L'adattamento è già elencato nel negozio Steam con PlayStation Mobile come editore.
Horizon Zero Dawn sarà la prima esclusiva per PS4 sviluppata da Sony a essere lanciata su un'altra piattaforma dopo il suo rilascio. Sarà anche uno dei giochi più grandi di sempre a fare il salto da PlayStation a PC.

Questo è un passo in una nuova direzione, per Sony, che ha utilizzato esclusive di successo (come God of War e Marvel's Spider-Man) per guidare le sue vendite di hardware. L'apertura di un'AAA esclusiva per i giocatori su altre piattaforme segnala sicuramente un cambiamento di strategia, ma non è una mossa senza precedenti.
Anche Death Stranding di Hideo Kojima, infatti, che ha goduto di alcuni mesi di esclusività per PS4, verrà tra non molto lanciato su PC. Sono numerose le esclusive Sony, tra cui The Last of Us e MLB, sono disponibili per lo streaming su PC tramite il servizio PlayStation Now di Sony.
Horizon Zero Dawn è stato rilasciato nel febbraio 2017. Segue le vicende di un orfano, Aloy, ad un certo punto in un lontano futuro, mentre cerca di scoprire al suo passato. Andrew Webster di The Verge lo ha elogiato come "uno dei migliori giochi open world che si siano mai visti."

Fonte: theverge.com

Command & Conquer Remastered Collection

EA ha annunciato che Command & Conquer Remastered Collection verrà lanciato su Origin e Steam il 5 giugno e farà anche parte dell'abbonamento Origin Access Premier.

Il remaster del fondamentale gioco di strategia in tempo reale del 1995 è caratterizzato da grafica 4K, multiplayer ricostruito, un'interfaccia utente ottimizzata, una colonna sonora rimasterizzata dal compositore originale Frank Klepacki e FMV evoluti.

La collezione include Command & Conquer: Tiberian Dawn, Command & Conquer: Red Alert e i loro tre pacchetti di espansione: Covert Ops, Counterstrike e The Aftermath. Lo studio dietro il remaster è Petroglyph, fondato da alcuni degli sviluppatori originali dopo che EA ha chiuso i Westwood Studios.
"Il nostro team ha lavorato a stretto contatto con la comunità C&C sin dal primo giorno e speriamo che questo dialogo trasparente venga visto come una lettera d'amore per i fan del gioco", ha affermato Jim Vessella, lead producer di EA.

"Stiamo prendendo il classico gameplay e gli stiamo aggiungendo le funzionalità più richieste dai fan, come la modalità Skirmish per Tiberian Dawn, i miglioramenti del controllo della qualità della vita e piena integrazione di Steam con il supporto UGC. Per me personalmente, essendo un fan di C&C da quando avevo 12 anni nel 1995, lavorare con i membri del team originale di Westwood Studios a Petroglyph è stato un sogno diventato realtà".
Ci sono anche edizioni fisiche di Command & Conquer Remastered Collection. L'edizione da 150 dollari per il 25° anniversario include una replica di un gigantesco serbatoio in metallo e una lampada dipinta in PVC, una replica dell'obelisco e un Tesla Coil.

Fonte: eurogamer.net

Il torneo PUBG Mobile si sposta online per prevenire dal contagio coronavirus

Uno dei più grandi tornei di gioco mobile sta cambiando formato per far fronte all'attuale epidemia di coronavirus. Tencent e PUBG Corporation stanno trasformando il torneo PUBG Mobile Pro League Asia del Sud in un evento online a causa di "circostanze impreviste" con il virus. Sarà ancora disponibile per la visione online sul canale YouTube orientato agli eSports di PUBG Mobile: i fan semplicemente non potranno vederlo di persona.

Questo sicuramente non è il primo evento di eSports ad essere interessato da COVID-19. Blizzard ha annullato le partite di Overwatch per ridurre il rischio di diffusione del virus. È uno degli esempi più importanti, tuttavia, e mostra che alcune forme di gioco competitivo a livello pro possono persistere anche quando una crisi sanitaria rende rischioso riunire un pubblico del mondo reale.

Fonte: engadget.com

11 marzo 2020

Condividi
Ebook
Sicurezza in Rete: ne sai abbastanza?
Strumenti utili, suggerimenti pratici e tutto quello che devi assolutamente sapere per proteggere davvero i tuoi dispositivi e i tuoi dati personali quando sei connesso
scarica l'ebook
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail