Fortnite: un concerto di J Balvin ad Halloween

Su Fortnite, per Halloween, ci sarà un concerto di J Balvin

Lo sviluppatore ha spinto molto su concerti dal vivo e altri eventi su Fortnite da quando le persone sono dovute rimanere a casa a causa della pandemia di coronavirus
Su Fortnite, per Halloween, ci sarà un concerto di J Balvin FASTWEB S.p.A.

Epic Games ha collaborato con il cantante reggaeton colombiano J Balvin per il prossimo grande evento di Fortnite: un concerto di Halloween che combinerà per la prima volta la performance di un artista e la sua tecnologia XR (cross reality). L'Afterlife Party del cantante si svolgerà sul palco principale, il palcoscenico della vita reale che Epic ha costruito a Los Angeles e ha debuttato all'inizio di settembre, segnalando il crescente impegno della società per gli eventi in-game. Sarà possibile parteciparvi in ??modalità Party Royale il 31 ottobre alle 21:00.

Lo sviluppatore ha spinto molto su concerti dal vivo e altri eventi su Fortnite, negli ultimi mesi, ossia da quando le persone sono dovute rimanere a casa a causa della pandemia di coronavirus. Travis Scott ha partecipato a un tour di concerti in-game ad aprile, con oltre 12,3 milioni di giocatori collegati contemporaneamente. Poco dopo, Epic ha lanciato la modalità Party Royale, in cui era possibile lasciare le armi e uscire con gli amici. Successivamente anche Diplo, Steve Aoki e deadmau5 si sono esibiti all'interno del gioco.

Il concerto di J Balvin, che metterà in risalto la cultura latina e la musica hip-hop, utilizzerà la tecnologia XR di Epic con l'aiuto del LED wall del Main Stage e delle telecamere controllate a distanza.

Nate Nanzer, responsabile delle partnership globali di Epic Games, ha affermato che lo spettacolo di J Balvin sarà qualcosa di mai visto prima. Cosa significhi esattamente resta da vedere. Epic venderà anche una versione neon dell'outfit da party Trooper nell'Item Shop fino al 1° novembre alle 20:00 ET. Inoltre, sarà possibile sbloccare una skin Party Trooper in stile J Balvin se parteciperete al concerto con il vostro vestito da Trooper.

Fonte: engadget.com

Halo: The Master Chief Collection - ottimizzazioni per Xbox Series X ed S

Con il lancio di Xbox Series X e Series S proprio dietro l'angolo, Microsoft aggiorna continuamente la sua lista di esclusive che saranno migliorate per le sue nuove console. Tra queste, c'è anche Halo: The Master Chief Collection, che riceverà il supporto per 120 FPS e fino a 4K.

La collezione riceverà un aggiornamento il 17 novembre (una settimana dopo il lancio della console) che ottimizzerà l'intero catalogo dei classici di Halo per le capacità delle nuove console. Ciò significa supporto a 120 FPS sia nelle campagne che nel multiplayer, oltre al supporto fino a 4K e ottimizzazioni aggiuntive a schermo diviso su Xbox Series X.

L'aggiornamento sarà gratuito, ovviamente, poiché Microsoft lo include nel suo programma Smart Delivery. Il gioco è anche incluso in Xbox Game Pass su console e PC, così come Xbox Game Streaming su Android.

Halo: The Master Chief Collection è l'incredibile assortimento di titoli Halo, inclusi gli originali Halo: Combat Evolved, Halo 2, Halo 3, Halo 3: ODST, Halo: Reach e Halo 4. Non include Halo 5: Guardians, e Microsoft è fermamente convinta che non verrà aggiunto in futuro.

Fonte: gamespot.com

Dirt 5 sarà un altro titolo di lancio per la PS5

Codemasters ha confermato che Dirt 5 verrà lanciato per PlayStation 5 insieme alla console stessa, quindi dal 12 novembre in alcune regioni e il 19 novembre nel Regno Unito.

Come per la Xbox Series X, la versione di nuova generazione include opzioni 4K e 120FPS, oltre a un caricamento più veloce. Aspettatevi anche "feedback tattile DualSense e trigger adattivi".

Come annunciato in precedenza, arriverà tramite aggiornamento gratuito alla versione PS5 per chi lo acquista prima su PS4 (e potrà giocare online cross-gen con altri possessori di PlayStation).

Non ci sono tuttavia notizie su eventuali modifiche al fatto che i progressi del gioco non possano essere trasferiti: una situazione curiosa che riguarda un paio di aggiornamenti del gioco da PS4 a PS5, incluso Yakuza: Like A Dragon.

"Attualmente su Xbox, tutti i progressi possono essere trasferiti tra le diverse generazioni di console", ha spiegato in precedenza Codemasters. "Su PlayStation, le creazioni di Playground possono essere trasferite, ma altri progressi di gioco (carriera, valuta, livree salvate) no. Se le cose cambiano, ve lo faremo sapere!"

Con l'assenza di Need for Speed, Forza e Gran Turismo, Dirt 5 si ritrova come l'unico nuovo racer ad arrivare per le console di nuova generazione prima di questo Natale.

Fonte: eurogamer.net

Condividi
Ebook
Sicurezza in Rete: ne sai abbastanza?
Strumenti utili, suggerimenti pratici e tutto quello che devi assolutamente sapere per proteggere davvero i tuoi dispositivi e i tuoi dati personali quando sei connesso
scarica l'ebook
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail