Evolve

Evolve, guida al gameplay e ai personaggi

Il nuovo titolo di Turtle Rock è caratterizzato da un gameplay innovativo e intrigante. Ecco tutto quello che c'è da sapere sulle modalità di gioco e i personaggi
Evolve, guida al gameplay e ai personaggi FASTWEB S.p.A.

Rilasciato lo scorso 10 febbraio 2015 per computer Windows, PlayStation 4 e Xbox One, Evolve è un videogame sviluppato da Turtle Rock Studio, pubblicato da 2K Games e distribuito da Take-Two interactive. Il videogioco, uno sparatutto multiplayer asimmetrico (vedremo ben presto cosa vuol dire) è ambientato in un mondo fantastico (il pianeta Shear, in via di colonizzazione da parte della specie umana) in un futuro distante e vede confrontarsi cinque gamers divisi in due squadre. L'obiettivo è quello di eliminare i membri della squadra avversaria e così da portare a casa sana e salva la pelle.

Gameplay

Come detto, Evolve è uno sparatutto multiplayer online asimmetrico (4 vs. 1) nel quale una squadra composta da quattro Cacciatori umani (controllati da altrettanti gamers) deve scovare e confrontarsi con un mostro (controllato da un quinto videogiocatore). Lo scopo ultimo della squadra dei cacciatori sarà quello di uccidere il mostro e mettere in salvo le colonie umane presenti sul pianeta Shear; il mostro, invece, dovrà uccidere i quattro cacciatori o compiere missioni secondarie che metteranno a rischio la sopravvivenza dell'intera colonia umana (ad esempio, danneggiare seriamente la centrale elettrica della colonia).

 

 

Nel corso del gioco, sia i cacciatori sia il mostro potranno fare ricorso a strumenti e caratteristiche uniche della propria specie. I mostri, ad esempio, potranno crescere ed evolvere mangiando piccoli animali che incontreranno lungo il loro cammino nelle foreste di Shear. Il percorso di evoluzione non è però privo di pericoli: nella fase di transizione da uno stadio all'altro, infatti, il mostro sarà completamente indifeso e potrà essere ucciso in un qualunque istante se venisse scovato da uno dei quattro cacciatori.

 

 

La squadra dei cacciatori sarà sempre composta da un membro per ognuna delle quattro classi o tipologie di personaggi. Il team sarà così formato da un cacciatore d'assalto, da un cacciatore trapper, da un cacciatore medico e da un cacciatore di supporto. Con il passare delle partite i cacciatori evolveranno e svilupperanno nuove peculiarità, sino a sbloccare altri personaggi appartenenti alla stessa classe. All'interno di ogni classe sarà così possibile scegliere tra diversi personaggi, ognuno dei quali caratterizzato da differenti abilità, differenti modalità di combattimento e indole differente. Anche decidendo di schierarsi dalla parte dei mostri si avrà la possibilità di scegliere tra diverse classi di personaggi.

Modalità di gioco

I gamers potranno confrontarsi e mettere alla prova le proprie abilità in quattro modalità di gioco.

 

 

  • Caccia. I cacciatori dovranno uccidere il mostro prima che questo riesca a distruggere il relé, fulcro vitale della colonia umana su Shear. Il mostro, invece, dovrà evolvere sino al terzo stadio e distruggere il relé. In alternativa, il mostro vincerà lo scontro ammazzando i quattro cacciatori

  • Nido. Sfida a tempo della durata di diciotto minuti. In questo arco temporale, il mostro dovrà proteggere sei uova sparse qui e là nel pianeta e far sì che schiudano e diano vita ad altrettanti mostri. In caso di pericolo, il mostro potrà decidere di farne schiudere una e farsi affiancare da un minion. I cacciatori, invece, dovranno distruggere tutte le uova ed evitare che si schiudano

 

 

  • Salvataggio. Un attacco alla colonia da parte di un gruppo di mostri ha lasciato molti feriti sul terreno. Compito dei cacciatori sarà di ritrovarli, curarli e proteggerli nel corso della loro fuga. I mostri, di contro, dovranno portare a termine la loro incursione, uccidendo i feriti o i coloni in fuga. I cacciatori vinceranno nel caso riuscissero a trarre in salvo almeno cinque coloni; i mostri se dovessero togliere la vita a cinque feriti o fuggiaschi

  • Difesa. I cacciatori saranno chiamati a respingere l'assalto dei mostri ad una navicella in fase di rifornimento ed evitare che si generi una catastrofe di dimensioni planetarie. I mostri, invece, dovranno distruggere almeno due generatori, evitare che la navicella termini il rifornimento e assaltarla

 

 

Ognuna delle quattro modalità appena descritte può essere, a sua volta, giocata in due differenti modalità: Arena ed Estrazione. Nel primo caso si sarà chiamati a una gara veloce, che si concluderà non appena una delle due fazioni avrà raggiunto il proprio obiettivo. Nel secondo caso, invece, si dovrà affrontare una sorta di gara di sopravvivenza lunga cinque giorni (e altrettante missioni): la fazione vincitrice di ogni match avrà un vantaggio nel successivo, sino ad arrivare al quinto e decisivo scontro.

I cacciatori

I Cacciatori rappresentano la fazione umana di Evolve. Come detto, si dividono in cacciatore d'assalto, cacciatore trapper, cacciatore medico e cacciatore di supporto. Per ogni classe, il gamer potrà sbloccare, evoluzione dopo evoluzione, tre differenti personaggi.

 

 

Assalto – Gli attacchi portati dai cacciatori d'assalto sono quelli in grado di provocare maggiori danni in assoluto e dotati dell'abilità Personal shield (“Scudo personale” in italiano) in grado di renderli temporaneamente invulnerabili.

  • Markov. Un veterano di guerra che sogna di morire in una “battaglia memorabile”. Abilissimo negli scontri a medio raggio, è dotato di un arsenale composto da fucile d'assalto, fulminatore e mine elettriche

  • Hyde. Un sadico sociopatico con gravi disturbi della personalità che ha accettato di unirsi al gruppo dei cacciatori per il solo gusto di ammazzare qualche mostro in più. Il suo arsenale – un lanciafiamme e la minipistola – lo rendono pericolosissimo negli ingaggi a corto raggio. Le granate tossiche, invece, sono perfette per stanare i mostri dai loro nascondigli

  • Parnell. Tra i primi cacciatori ad essere reclutati, in passato ha preso parte a sperimentazioni di tipo militare per la creazione del soldato definitivo. Dotato di fucile d'assalto e lanciarazzi multiplo, può combattere sia a breve sia a lungo raggio. Indossa, inoltre, la divisa Berseker, che gli permette di muoversi più in fretta e aumentare la frequenza di sparo, anche se l'utilizzo prolungato avrà effetti deleteri sulla sua salute

 

 

Trapper – Questi soldati sono specializzati nel tendere trappole ai mostri e limitarne così la libertà di movimento. La loro abilità speciale è l'Arena mobile, uno speciale campo di forza che racchiude il mostro e lo costringe a combattere.

  • Maggie. Donna solitaria e taciturna, preferisce la compagnia del suo animaletto domestico Daisy (un Trapjaw da oltre 2 quintali di peso) capace di scovare i mostri e soccorrere i compagni feriti. Equipaggiata con pesanti arpioni, Maggie è in grado di rallentare la fuga dei mostri ed infliggergli dei danni con la sua mitraglietta

  • Griffin. Un trapper veterano, rispetta i mostri per la loro intelligenza e le loro abilità. Griffin utilizza i rilevatori acustici per tenere traccia dei movimenti dei mostri, mentre ne rallenta la corsa con la pistola spara-arpioni

  • Abe. Cowboy cacciatore di taglie, Abe può tracciare i movimenti dei mostri grazie alle sue frecce localizzatrici da scagliare direttamente contro il mostro o contro le sue future prede. Localizzato il mostro, può bloccarlo con speciali granate stordenti, in attesa che arrivino i rinforzi e lo finiscano

 

 

Medico – I medici sono ideali per mantenere in vita gli altri membri del team. La loro abilità speciale è l'Healing burst, capace di migliorare lo stato di salute di tutti i compagni di squadra nelle vicinanze.

  • Val. Medico e cecchino, Val può curare i suoi compagni d'avventura grazie alla pistola medica e, allo stesso tempo, provare a frenare la rabbia dei mostri grazie al fucile di precisione. Può utilizzare, inoltre, diverse dosi di tranquillanti che, oltre, a rallentare il bestione, permettono di tenere traccia dei movimenti per un periodo di tempo limitato

  • Lazarus. L'unico, all'interno della classe dei medici, che preferisce far morire i propri compagni piuttosto che curarli. Grazie al dispositivo Lazarus, la sua arma principale, è in grado di curare istantaneamente i feriti più gravi e di ridare vita ai morti. Grazie al mantello per l'invisibilità, è in grado di nascondersi agli occhi dei mostri

  • Caira. Dotata di un lanciagranate capace di lanciare bombe al napalm (grazie alle quali spaventa e mette in fuga mostri e la fauna locale di Shear) e bombe guaritrici (grazie alle quali cura i compagni di squadra con una sorta di campo magico), Caira è anche dotata di uno speciale campo di forza che le fornisce il giusto sprint in caso di fuga

Supporto – I cacciatori di supporto sono dei genieri che, grazie a speciali strumenti, aiutano i compagni di team nelle situazioni più disparate. Grazie alla loro abilità speciale, sono in grado di rendere invisibili tutti gli alleati presenti nelle loro vicinanze.

  • Hank. Un uomo semplice, capace di tirare fuori dagli impicci i suoi compagni d'avventura grazie al suo scudo protettivo. Con il taglierino laser è in grado di provocare ferite profonde al mostro di turno, mentre in casi estremi è pronto a lanciare un pesante bombardamento su un'area ben definita della mappa per distruggere tutto quello che c'è

  • Bucket. Utilissimo per proteggere i compagni del team con il suo drone da compagnia, Bucket può causare danni consistenti agli avversari grazie alla sua unità UAV distaccabile, al lanciarazzi e torrette sganciabili

  • Cabot. Da buon capitano della brigata, Cabot è abile nello scovare il mostro grazie alla cortina fumogena tracciante e attaccarlo con il cannone a rotaia. Grazie all'amplificatore di danni, inoltre, permette ai suoi compagni di squadra di portare attacchi ancora più letali

I mostri

L'altra fazione che può essere controllata da un gamer è quella dei mostri. Anche in questo caso, il videogiocatore potrà scegliere tra diverse classi di mostri, ognuna caratterizzata da abilità specifiche. Al momento i mostri a disposizione sono tre: il quarto, Behemoth, sarà rilasciato a breve come contenuto aggiuntivo a pagamento.

 

 

  • Goliath. Ha lo stesso nome e la stessa forza del gigante biblico. Capace di abbattere una navicella con un solo colpo, questo mostro è specializzato in quattro tipologie d'attacco: sputafuoco (sputa un getto di fiamma liquida che continua a bruciare per alcuni secondi gli obiettivi colpiti, cacciatori inclusi); salto distruttore (attacco volante che danneggia tutti i cacciatori nelle vicinanze del punto in cui Goliath atterra); lancia roccia e carica (scatto in avanti per far indietreggiare i nemici e danneggiarli)

 

 

  • Kraken. Mostro volante capace di coprire anche lunghe distanze, distrugge i suoi nemici – i cacciatori, soprattutto – con potentissime scariche elettriche. Tra i suoi attacchi più letali troviamo il fulmine (una devastante scarica elettrica capace di uccidere l'avversario se lo colpisce per due volte di seguito), la mina banshee (sfera carica di energia che si attacca ai nemici e li ferisce esplodendo), la scossa di assestamento (scarica elettrica che, passando nel sottosuolo, si diffonde a tutti gli avversari nelle vicinanze) e il vortice (onda di energia elementale che respinge i nemici e li fa indietreggiare)

 

 

  • Wraith. Mostro simile a un fantasma, Wraith è capace di diventare invisibile e nascondersi così agli occhi dei cacciatori alle sue calcagna. Sfruttando questa caratteristica è in grado di assestare attacchi come la scarica-teletrasporto (permette al mostro di raggiungere un punto in maniera quasi istantanea e creare un'esplosione nel punto in cui atterra), esca (il mostro crea un suo clone con il quale distrarre i cacciatori e poi attaccare a sorpresa), rapimento (lo spettro può percorrere lunghe distanze senza essere visto, avvicinarsi al gruppo, rapire uno dei cacciatori e portarlo istantaneamente alla posizione di partenza, dove finirlo con calma) e supernova (una zona nebulosa, all'interno della quale lo spettro può attrarre i nemici con l'inganno e scatenare a pieno la sua furia distruttrice ed omicida)

 

 

  • Behemoth. Il più grande e massiccio tra i mostri di Evolve, non può saltare e si muove molto lentamente. Di contro, ha una grande potenza di attacco ed è molto resistente. Per aumentare la velocità degli spostamenti, può sfruttare una sfera di roccia. Tra gli attacchi più letali ci sono le bombe di lava, il muro di roccia (una struttura semi-circolare all'interno del quale Behemoth può utilizzare sia come arma di offesa, sia come scudo difensivo) e la lingua arpione (può allungarla di diversi metri e utilizzarla per avvicinare cacciatori e prede di ogni genere)

Copyright © CULTUR-E
Condividi
Ebook
Sicurezza in Rete: ne sai abbastanza?
Strumenti utili, suggerimenti pratici e tutto quello che devi assolutamente sapere per proteggere davvero i tuoi dispositivi e i tuoi dati personali quando sei connesso
scarica l'ebook
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail