Epic ritira i giochi Infinity Blade dall'App Store

Epic ritira dall'App Store i suoi giochi della serie Infinity Blade

Epic Games sta lanciando in questi giorni il proprio negozio di giochi e si sta ponendo contro le politiche restrittive che Apple applica sul suo App Store
Epic ritira dall'App Store i suoi giochi della serie Infinity Blade FASTWEB S.p.A.

Sin da quando furono presentati come Project Sword su iOS 4.1 nel 2010, i giochi Infinity Blade hanno mostrato il tipo di grafica e azione possibili sui dispositivi mobili di Apple - fino ad ora. Epic Games, proprietaria del brand, sta lanciando in questi giorni il proprio negozio di giochi e si sta ponendo contro le politiche Apple su App Store che hanno un impatto sul fenomeno Fortnite. Per questo motivo la società ha deciso di ritirare tutti e tre i giochi senza preavviso. In un post la società ha dichiarato che "è diventato sempre più difficile per il nostro team supportare la serie Infinity Blade a un livello che soddisfi i nostri standard".

L'azienda non ha parlato di particolari problemi nel post, ma ha fatto riferimento allo sviluppo del suo gioco Spyjinx come punto focale. Naturalmente, Epic ha anche annunciato di aver terminato lo sviluppo dei progetti di Unreal Tournament per concentrarsi completamente su Fortnite, quindi si potrebbe trattare solo di una strategia per destinare maggiori sforzi al gioco che attualmente risucchia così tanto lavoro - ma facendo guadagnare anche tanti soldi - che mantenere anche un team su altri progetti non è più una priorità.
È comunque spiacevole, dal momento che i giochi con accelerazione hardware hanno prodotto grandi demo per i nuovi dispositivi. Le persone che li hanno acquistati in precedenza potranno comunque scaricarli utilizzando i loro account esistenti. Resta da vedere se in futuro, gli aggiornamenti della piattaforma iOS li renderanno inutilizzabili o inaccessibili.

Fonte: engadget.com

Infinity Blade vivrà dentro Fortnite

Per qualsiasi studio, interrompere lo sviluppo di un gioco non è mai divertente. Basta chiedere a Epic Games, che ha appena annunciato che non dedicherà più risorse alla sua trilogia Infinity Blade perché non potrebbe supportare la serie "ad un livello che soddisfa i propri standard". Tuttavia, quando sei anche a capo di uno dei più grandi giochi del 2018 (suggerimento: Fortnite), spesso potrebbe esserci l'opportunità di far rivivere alcune vecchie idee. Questo è esattamente ciò che è successo nell'ultimo aggiornamento del titolo di Battle Royale, che accoglie l'Infinity Blade come la sua nuova arma.
Quando la settima stagione di Fortnite è iniziata la settimana scorsa, i teaser hanno raffigurato un re del ghiaccio che brandiva una spada dall'aspetto possente. Quindi la presentazione di oggi non dovrebbe costituire una sorpresa. Secondo le note delle patch, Infinity Blade verrà generato solo su Polar Peak - che ospita un castello che fino ad oggi era quasi interamente racchiuso nel ghiaccio - ed è in grado non solo di distruggere i rivali (infliggendo 75 danni), ma anche strutture.
Quando un giocatore raccoglie "l'arma da mischia mitica" dal suo piedistallo per la prima volta, gli saranno garantiti piena salute e scudi. Aumenterà anche questi due valori vitali a 200 punti (rispetto ai soliti 100), rigenerazione dopo un danno e il giocatore si potrà muovere il 30 percento più velocemente rispetto a tutti gli altri. Inoltre, ogni volta che il giocatore in possesso della spada uccide un nemico, gli vengono concessi 50 punti salute istantaneamente.
Ma nulla è gratis! Quando l'Infinity Blade viene raccolta, i giocatori perderanno tutte le altre armi e oggetti di inventario. I materiali da costruzione, tuttavia, saranno ancora disponibili. Proprio come il Guanto di Thanos, c'è solo una Blade, e quando il portatore viene eliminato, anche l'arma cadrà.

Fonte: engadget.com

L'indie game Celeste arriverà fisicamente con un'edizione limitata

Uno degli aspetti negativi dei media digitali è di non avere mai la soddisfazione di tenere in mano fisicamente il tuo titolo preferito. Ma questo non vale per i fan del platform indie Celeste. Limited Run Games rilascerà, infatti, copie fisiche del titolo per PlayStation 4 e Nintendo Switch dal 1° gennaio.
I dettagli sull'imminente rilascio sono scarsi al momento, sebbene, come suggerisce il nome dell'editore, non ci saranno tonnellate di copie disponibili. Limited Run Games ha già pubblicato 5.000 copie del gioco classico di culto Night Trap e 8000 di Runner2. I titoli di solito si esauriscono rapidamente una volta che sono disponibili, quindi ti consigliamo di tenere d'occhio il sito Web della società per prendere al volo Celeste. Se perdi la copia fisica, puoi comunque riprodurre il titolo nella sua forma digitale praticamente su ogni piattaforma.

Fonte: engadget.com

11 dicembre 2018

Condividi
Ebook
Sicurezza in Rete: ne sai abbastanza?
Strumenti utili, suggerimenti pratici e tutto quello che devi assolutamente sapere per proteggere davvero i tuoi dispositivi e i tuoi dati personali quando sei connesso
scarica l'ebook

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail